Nissan Juke 1.5 dCi Acenta

Pubblicato il 20 marzo 2018
Ritratto di calenda_simone
alVolante di una
Honda Jazz 1.2
Nissan Juke
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
mi è stata data come auto sostitutiva.
Gli interni
bagagliaio abbastanza grande, con doppio fondo, abbattendo i sedili (senza togliere il rivestimento del doppio fondo) si crea una superficie perfettamente piana. Le poltrone posteriori sono molto comode, gli attacchi isofix sono semplici da raggiungere. Lo spazio per la testa e per le ginocchia c'è ed anche il terzo passeggero ha un discreto spazio. Le plastiche sono sono di ottima fattura, specialmente quelle sul volante che sembrano quasi di materiale metallico. La strumentazione è buona, unico difetto: ci sono troppi pulsanti sulla plancia e sul volante, ci vuole un po' di tempo per conoscerli e usarli senza distrarsi troppo (personalmente avrei preferito uno schermo touch che raggruppasse la radio e la driving mode, invece di fare due schermi separati ed incorporando il selettore di guida al display dell'aria condizionata) La posizione di guida è molto comoda e il sedile si regola anche in altezza. Bluetooth velocissimo e si collega subito allo smartphone. Avrei gradito la presenza di un bracciolo centrale anteriore di serie.
Alla guida
Non mi sarei aspettato una sensazione così alla guida. Volante piccolo, leva del cambio corta dalla forma "racing", con corsa breve, innesti molto precisi, sterzo diretto, motore brillante specialmente nella modalità sport (presenta anche NORMAL ed ECO) sospensioni più rigide del previsto (rollio minimo per un suv). Non ho avuto problemi in città, gli ingombri si percepiscono subito, la visibilità posteriore non è eccellente ma le manovre si riescono a fare senza grande difficoltà anche senza sensori di parcheggio. I consumi non sono elevatissimi, però è un'auto adatta principalmente alle autostrade.
La comprerei o ricomprerei?
Personalmente non la comprerei solo per il fattore estetico. La nissan Juke ha una linea molto particolare che deve piacere, però come rapporto qualità prezzo va più che bene, le plastiche sono ben assemblate e non "scricchiolano" durante la marcia ne a bassi giri. In generale mi da un'idea di solidità e di qualità Giapponese.
Nissan Juke 1.5 dCi Acenta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
2
VOTO MEDIO
2,3
2.333335
3
Aggiungi un commento
listino
Le Nissan
  • Nissan Juke
    Nissan Juke
    da € 18.400 a € 23.830
  • Nissan Qashqai
    Nissan Qashqai
    da € 22.235 a € 40.905
  • Nissan Micra
    Nissan Micra
    da € 14.150 a € 20.730
  • Nissan Leaf
    Nissan Leaf
    da € 38.700 a € 47.950
  • Nissan Pulsar
    Nissan Pulsar
    da € 18.440 a € 27.550

LE NISSAN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE NISSAN

  • Iniziano i test su strada della tecnologia Invisible-to-Visible, che assiste il guidatore miscelando elementi di realtà aumentata al reale. In questo video un test preliminare in laboratorio.

  • Futuribile l’abitacolo della Nissan IMq, con quattro sottili poltrone singole a cui si accede dalle porte che si aprono ad armadio.

  • Con la Nissan Qashqai dotata del nuovo 1.3 turbo a benzina e del cambio a doppia frizione si viaggia in souplesse. Manca, però, un pizzico di agilità. Qui per saperne di più.