Opel Agila 1.0 12V Enjoy

Pubblicato il 9 marzo 2013

Listino prezzi Opel Agila non disponibile

Ritratto di tonyadv
alVolante di una
Fiat Tipo 1.4 Lounge
Opel Agila
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
2
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
E' l'auto di mio padre. (La foto è indicativa, la sua è bianca). Acquistata a Km 0 nel 2002 mio padre cercava una citycar di bassa cilindrata con buone capacità di carico, alta, comoda e di facile accessibilità, caratteristiche necessarie viste le esigenze legate agli anziani nonni in famiglia. Non esistendo ancora la nuova Panda nel 2002 l'Agila faceva al caso suo.
Gli interni
Per essere una citycar gli interni sono ben curati con materiali di buona qualità. L'auto è ben isonorizzata e priva di cigolii o rumorini ma il rumoroso e vibrante motore a 3 cilindri ne abbassa il confort. Sorprende lo spazio e la luminosità all'interno: nonostante misuri solo 3 Mt e 54 si sta comodissimi in 4 persone, anche di statura alta visto lo spazio in altezza. La visibiltà è molto buona grazie alle ampie superfici vetrate, in oltre abbattendo i sedili posteriori diventa un vero e prorpio furgoncino! Le operazioni di carico e scarico molto agevolate dalla bassa soglia di carico della bauliera e le 4 porte. I sedili anteriori sono molto comodi ma poco avvolgenti, regolabili in altezza così come lo sterzo. La strumentazione è essenziale: grande tachimetro al centro, indicatori benzina e acqua. Il contagiri manca. La dotazione di quest'auto comprendeva: Climatizzatore, vetri elettrici, servosterzo, specchietti elettrici, 2 Airbag.
Alla guida
Quest'auto non è certo concepita per le prestazioni ma il suo piccolo motore 1.0 con 3 cilindri e appena 58 cv la spinge con brio fino a quasi 150 Km/h nonostante i 1040 Kg di peso. Grazie ai primi 4 rapporti corti alla guida risulta brillante e scattante, l'ideale per la città. Anche la ripresa è sorprendente infatti il motore è pronto e sale velocemente di giri da qualsiasi regime. Tira bene anche in salita a pieno carico. Ha freni robusti e potenti con ABS e la frenata è molto modulabile. La tenuta di strada è sicura a patto di non esagerare in quanto le sospensioni morbide aumentano il rollio e le strette gomme di 165/14 garantiscono aderenza fino a un certo punto. Lo sterzo è preciso a velocità medio-basse e abbastanza morbido mentre il cambio risulta un po' spugnoso negli innesti e con una escursione della leva un pochino lunga. Ottima l'agilità: si destreggia bene nel traffico ed è facilissima da parcheggiare. Grazie all'elevata altezza da terra si utilizza bene anche in montagna e non teme lo sterrato o sconnesso. Con le gomme invernali affronta bene anche la neve alta e continua laddove altre auto si fermano. I consumi sono buoni: ciclo urbano 13-14 Km/l e extraurbano quasi 20 Km/l...in autostrada non va oltre i 15 Km/l tenendo i 120 Km/h, questo per le marce corte e la scarsa aeroedinamica ma comunque va bene così perchè quello non è il suo terreno. Premettendo che a me non piacciono per niente i motori a 3 cilindri, bisogna dire che anche se pronto e scattante questo motore risulta fastidioso nella guida: sui bassi regimi infatti è poco omogeneo, strattona un po' e vibra finchè non entra in coppia e il sound che invade l'abitacolo è decisamente brutto...Inutili i tentativi da parte mia di fargli prendere la versione 1.2cc in quanto in famiglia abbiamo anche una terza auto (la Daihatsu di mia madre) e mio padre ci percorre circa 4000 Km all'anno...infatti oggi, dopo 11 anni, l'Agila ha solo 48000 Km. Ciò ha consentito un notevole risparmio sia per l'assicurazione e di costi gestionali in genere: non si è mai guastata e i costi di manutenzione ordinaria sono bassi.
La comprerei o ricomprerei?
Beh...io personalmente non l'avrei comprata in quanto non risponde alle mie esigenze in oltre la linea non era tra le più belle...Nei panni di mio padre che ha 62 anni e esigenze diverse probabilmente si...anche se lui dice che ad averlo saputo prima avrebbe aspettato il 2004 per prendere la nuova Panda 4x4 (ancora più adatta per recarsi spesso dai nonni che abitano in collina)...Adesso cmq le panda 4x4 si trovano a buon prezzo visto l'uscita sul mercato della nuova e sicuramente ne prenderemo una quindi...a presto per la recensione! :-)
Opel Agila 1.0 12V Enjoy
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
3
1
5
3
VOTO MEDIO
2,3
2.333335
12


Aggiungi un commento
Ritratto di pino90
30 marzo 2013 - 19:50
anche mia madre aveva l'Agila, però la 1.2..il motore era una vera bomba calcolando il peso di soli 1000 kg dell'auto..l'abbiamo cambiata causa rottura guarnizione di testa, attualmente abbiamo la opel corsa gpl..rimpiango il motore dell'agila:(
listino
Le Opel
  • Opel Mokka
    Opel Mokka
    da € 22.200 a € 40.250
  • Opel Corsa
    Opel Corsa
    da € 15.350 a € 32.900
  • Opel Crossland
    Opel Crossland
    da € 20.850 a € 29.350
  • Opel Insignia Sports Tourer
    Opel Insignia Sports Tourer
    da € 35.000 a € 48.100
  • Opel Grandland X
    Opel Grandland X
    da € 26.900 a € 46.900

LE OPEL PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE OPEL