Opel Agila 1.0 12V Club

Pubblicato il 7 gennaio 2014

Listino prezzi Opel Agila non disponibile

Ritratto di TommyMichi
alVolante di una
Peugeot 206 1.4 5 porte XT
Opel Agila
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
3
Motore
2
Ripresa
1
Cambio
2
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Comprata per necessità improvvisa di un' auto piccola e spaziosa a buon mercato, questa Agila mi ha meravigliato da subito per lo spazio interno, è un vero mini monovolume. Ormai la possiedo da più di due anni, la dotazione è scarna ma rispetto al prezzo esiguo segue la filosofia della seconda auto da famiglia che punta sullo spazio e sulla concretezza. Ha tutto ciò che occorre per un' auto cittadina economica. Ho percorso 50000 km ormai, facendo autostrada, statali e città, guidando docilmente o spremendola per bene, cercherò quindi di essere preciso.
Gli interni
Spaziosissima in relazione agli ingombri esterni, essenziale, costruita senza sbavature con molta cura, materiali resistenti anche se di plastiche economiche, sedili eccentrici che riprendono il colore della carrozzeria, con un tessuto molto resistente. Cominciando dal posto di guida, si domina la strada come in un monovolume ben più grande, visibilità a 360 gradi senza nessuna difficoltà. Specchietti retrovisori molto ampi aiutano ancora di più nel traffico e nelle manovre, hanno regolazione elettrica. Relativamente comoda, non gode di tutte le regolazioni moderne, ma il volante si regola in altezza. Cruscotto solido, non ho mai avuto uno scricchiolio, ma costruito con plastiche economiche, facili da graffiare, e di colori un pò cupi che contrastano con i rivestimenti interni, che riprendono il verde della carrozzeria. Dotata di soli 4 posti, essendo piuttosto stretta, ha la possibilità di abbattere separatamente lo schienale posteriore al 50%. L' accesso ai posti dietro è comodissimo grazie alle ampie porte posteriori; caricare un bimbo sul seggiolino risulta estremamente agevole. Bagagliaio capiente rispetto alla grandezza dell' auto, data la regolarità e la ridotta altezza da terra, consente di caricare agilmente ben due passeggini o una bella spesa. Abbattendo tutte e due le parti del divanetto si crea un piano unico di carico che consente di avere una capacità pari ad un piccolo furgoncino (riesco a mettere una bicicletta in piedi senza nemmeno smontare manubrio e sella). Climatizzatore sufficiente; sbrinatore posteriore abbastanza efficiente; fari estremamente luminosi.
Alla guida
Città: a basse andature è molto facile e intuitiva, tutti i comandi al posto giusto e con un motore che ha una discreta coppia che consente di cambiare non troppo spesso marcia. Volante con servosterzo abbastanza duro, in manovra si appesantisce e non le facilita, cambio piuttosto contrastato soprattutto a freddo (in scalata dalla terza alla seconda si fa fatica ad inserire), frenata sicura anche se senza abs, tenuta di strada sorprendentemente ottima. Avendo ridottissimi angoli ciechi si fa in tempo a scorgere ciclisti o motorini che superano a destra o sinistra, o qualsiasi ostacolo improvviso. Consumi abbastanza contenuti, risentono molto dello stile di guida. Strade statali: Motore abbastanza silenzioso, sospensioni che assorbono bene le asperità e gli avvallamenti, consentono di trottare in giro senza fretta consumando poca benzina. Forse, avendo un cambio così ruvido negli innesti, più che in città si muove meglio nelle statali, dove non c'è molto bisogno di usarlo. Autostrada: Il motore mantiene con un po di fatica i 130 km/h, gira molto in alto e consuma parecchio, data anche la grande altezza e quindi il grosso impatto con l' aria. Problematiche le scie dei camion che ti fanno barcollare molto, come pure il vento perpendicolare. Decisamente non è fatta per l' autostrada. Il motore ha poca cavalleria in relazione alla pesantezza dell' auto e i soli tre cilindri lo rendono molto rumoroso. Unica nota positiva è che ha la catena di distribuzione al posto della cinghia, quindi non si deve mai sostituire (anche se ho sentito molti che hanno avuto problemi al tendi catena, nonchè un consumo elevato di olio).
La comprerei o ricomprerei?
Se una persona è in cerca di un' auto molto spaziosa e piccola per la città penso che non la batta nessuno. Solida, costruita bene, pratica. La ricomprerei subito per queste caratteristiche. Non è una macchina che ti da un piacere estremo alla guida, tantomeno un' auto alla moda (anche se di questo colore molto appariscente e simpatica). Silenziosità, leggerezza di guida e fluidità non sono il suo forte ma poche la battono in fatto di spazio interno, praticità e facilità a trovare un parcheggio in centro. Occhio ai parcheggi "a tocco" poichè i paraurti sono verniciati, anche se abbastanza resistenti.
Opel Agila 1.0 12V Club
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
3
3
VOTO MEDIO
2,1
2.125
8
Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
25 gennaio 2014 - 12:46
3
L'auto è valida, ma il motore no, è lentissimo, meglio scegliere la 1.2 da 80cv o la 1.3 diesel da 70cv... Io di queste ne vedo solo grigie non sapevo esistessero di altri colori a parte un orrendo bicolore arancio-marrone! ;-)
Ritratto di Veloce
29 gennaio 2014 - 10:12
ne possiede una verde (come in foto) e nella stessa via ce n'è addirittura una rosa metallizzato!
Ritratto di PariTheBest93
30 gennaio 2014 - 22:45
3
Meglio rosa che marrone/grigio ;) Comunque la maggior parte che vedo di vecchie Agila sono tutte grigio chiaro...
Ritratto di cris25
26 gennaio 2014 - 18:34
1
io ho la Corsa del 2005 1.2 75 CV ed è già un'altra storia rispetto al motore che monta la tua Agila, che è a dir poco imbarazzante per quanto riguarda la sua riposta, specie se l'auto ha più di tre passeggeri! Cmq se a te ha fatto un'impressione diversa, va bene, non si discute! Per quanto riguarda l'Agila vecchia serie, nonostante le Opel mi hanno sempre attirato, devo essere sincero nel dire che quest'auto è una delle più brutte prodotte dalla casa tedesa, a maggior ragione guardandola oggi, sembra uno scatolone su ruote!!! Però su una cosa ti do ragione, il suo spazio interno è quasi ineguagliabile per un'auto delle sue dimensioni e di quell'epoca!
Ritratto di Pepperadu96
26 gennaio 2014 - 20:20
Ma sicuramente molto più valida rispetto alla Fiat Panda, che la reputo troppo costosa per quello che offre, per non parlare dell' ESP a pagamento o degli interni in platicaccia Fiat.
Ritratto di panda07
26 gennaio 2014 - 21:29
1
fatti di plasticaccia non penso proprio, vero che costa in generale più delle concorrenti, ma fanno ottimi sconti e accessoriata te la porti a casa al prezzo giusto, comunque un prodotto di qualità fatto per durare e per risparmiare, riguardo all'esp, non è un sistema fondamentale, se l'auto come assetto e telaio è ben piantata come la panda, comunque avendo un assetto che privilegia più il confort, tiene la strada molto bene , poi se una persona è intelligente non supera i limiti della macchina e neanche si avvicina! superato il limite dell'auto l'esp può far poco e niente ciao
Ritratto di panda07
26 gennaio 2014 - 21:20
1
la macchina, sinceramente non la sopporto proprio, una nostra amica ne ha una del 2004 1.0 60cv, un pianto in confronto alla panda 1.2 da 60cv la panda sembra un ferrari, il motore è lento e gli interni per lo meno nelle versioni normali sono tristi e ti mettono sonno, a me sembra che abbia la stabilità di una bicicletta, alta, stretta, ruote strette, è vero che non è nata per andare veloci, ma la panda ha un motore molto più corposo, veloce, e stabilità nettamente superiore, una cosa che ho notato dell'agila è che quando giri lo sterzo non ritorna!! comunque per la città va più che bene ciao :)
Ritratto di Moreno1999
22 giugno 2014 - 21:07
4
si riallinea lento, tanto che va un po' accompagnato. E' strano e piuttosto pastoso, però va bene in città e in autostrada non mi pare sfiguri.
Ritratto di panda07
23 giugno 2014 - 15:55
1
sfigura più che altro per il motore, che è molto molto lento, non che la panda sia un fulmine ma in confronto con la panda si viaggia meglio, per esperienza che ho avuto.
listino
Le Opel
  • Opel Crossland X
    Opel Crossland X
    da € 16.950 a € 26.850
  • Opel Corsa
    Opel Corsa
    da € 12.610 a € 22.570
  • Opel Combo Life
    Opel Combo Life
    da € 21.400 a € 27.400
  • Opel Grandland X
    Opel Grandland X
    da € 26.500 a € 39.100
  • Opel Insignia Country Tourer
    Opel Insignia Country Tourer
    da € 39.550 a € 40.050

LE OPEL PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE OPEL

  • Sono 90 le versioni di modelli Opel che rispettano già oggi i futuri limiti sulle emissioni Euro 6d Temp in vigore da settembre 2019. Qui per saperne di più.

  • Sorella della Citroën Berlingo, questa nuova Opel Combo è disponibile in due lunghezze e si può avere anche a 7 posti.

  • Domande a tutto campo per l'amministratore delegato della General Motors Italia: dalla suv di medie dimensioni Grandland X, alla versione sportiva dell'Astra GSi, senza tralasciare le alimentazioni alternative.

Opel Agila usate