Peugeot 207 CC 1.6 16V VTi 120 CV Allure Automatica

Pubblicato il 10 novembre 2014

Listino prezzi Peugeot 207 CC non disponibile

Ritratto di Vilma Macario
alVolante di una
Peugeot 207 CC 1.6 16V VTi 120 CV Allure Automatica
Peugeot 207 CC
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
Ho sempre avuto automobili "simpatiche" - quali la New Beetle e, in ultimo, la Mini - tuttavia mai cabriolet. Mio marito, viceversa, ha sempre posseduto vetture "scoperte" (attualmente una BMW 120i) e, recentemente, mi ha trasmesso il desiderio di provare una macchina decappottabile. Della 207 CC mi ha convinto subito la linea.
Gli interni
La mia auto è equipaggiata con selleria in pelle bianca - c.d. "oran" - che, pur non morbida, è piacevole al tatto. Sui braccioli sono collocati gli alzavetro anteriori mentre sulla consolle centrale si trovano gli interruttori sia della capote sia anche il centralizzato di tutti e 4 i finestrini, che consente ai passeggeri posteriori di azionarli a piacimento. Nonostante la possibilità di sollevare o abbassare i cristalli - prerogativa di poche cabriolet (per esempio quella di mio marito ne è sprovvista) - i passeggeri posteriori godono di scarso comfort anche se hanno una statura bassa, perchè lo spazio per le gambe è poco e gli schienali sono verticali.
Alla guida
La mia vettura è dotata di cambio automatico a 4 marce con possibilità di utilizzo manuale e programmi "sport" e "invernale". Confesso di usare la modalità manuale molto raramente, per cui il mio giudizio non è esaustivo ma posso dire con assoluta convinzione che in modalità automatica il cambio è molto fluido e con il tasto "sport" l'auto diventa effettivamente più scattante. Tutto bene in materia di consumo - che da computer di bordo si attesta a poco meno di 13 chilometri con un litro - e in materia di tenuta di strada, ottima anche sul bagnato. Di serie la macchina dispone di sensori di parcheggio posteriori: la retromarcia è sempre sicura.
La comprerei o ricomprerei?
Certamente: è un'automobile che consiglio. PERCHE' SI: la dotazione di serie è completa. Le prestazioni per un uso quotidiano sono molto soddisfacenti. L'affidabilità pare (ho percorso solo 13000 chilometri) ottima. PERCHE' NO: la vettura denuncia alcune ingenuità costruttive quali un menù del navigatore che potrebbe essere più razionale e i comandi del riscaldamento dei sedili sul lato esterno, troppo vicini alla portiera e non illuminati: risultano scomodissimi da azionare e, per di più, invisibili di notte (bastava metterli sul pannello anteriore o sulla consolle centrale). Su molte auto, per esempio la già citata BMW, il cruise control si aziona con il semplice tocco della levetta; su questa, invece, bisogna premere due pulsanti: uno per accenderlo e l'altro per selezionare la velocità. La procedura è così macchinosa che, alla fine, si finisce per usarlo molto di rado (anche in questo caso bastava una levetta da tirare o spingere). In ultimo, risulta incomprensibile la politica Peugeot: in un'epoca in cui tutti i costruttori si sfidano a consentire al cliente la massima personalizzazione del prodotto (io stessa avevo personalizzato tantissimo la mia Mini), la casa francese non autorizza parecchie combinazioni colore carrozzeria-colore interni.
Peugeot 207 CC 1.6 16V VTi 120 CV Allure Automatica
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
3
0
1
VOTO MEDIO
3,4
3.42857
7
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
17 novembre 2014 - 12:50
1
Per quanto riguarda la 207 CC, devo esprimere un giudizio diverso, nel senso che è una buona auto ma non mi ha mai colpito appieno, preferivo la precedente 206 CC!
18 novembre 2014 - 00:02
Prova semplice ma ben fatta. Le francesi non mi hanno mai entusiasmato, però apprezzo l'ostinazione di fare ancora oggi coupe e cabriolet di fascia generalista, nonostante queste categorie adesso siano perlopiù premium. Considero la 207CC una vettura divertente e alla portata di tutti anche se adesso con un eventuale nuovo modello, come hai fatto tu presente, dovrebbero permettere un po' di personalizzazione in più, soprattutto considerando che si tratta di una macchina indirizzata ai giovani.
Ritratto di grazianoch
26 gennaio 2015 - 13:48
Uso da oltre un anno una 207 CC automatica di cui sono (mi si perdoni) entusiasta, forse perché la mia prima cabrio posseduta. Ovviamente, è un automezzo idoneo per il migliore sfruttamento solo per due persone, seppur, in caso di stretta necessità, si puo' fare di necessità virtu'... Ottima tenuta di strada, buoni i consumi e la velocità, se non si pretendono supermulte e la qualità degli interni in pelle e di vari accessori...
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 508
    Peugeot 508
    da € 30.350 a € 48.000
  • Peugeot 208
    Peugeot 208
    da € 14.900 a € 21.550
  • Peugeot 2008
    Peugeot 2008
    da € 18.150 a € 28.050
  • Peugeot 308 SW
    Peugeot 308 SW
    da € 22.120 a € 33.870
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 11.850 a € 15.050

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Questa speciale Peugeot 308 GTi ha il motore 1.6 potenziato di 30 CV (per un totale di 302 CV), freni maggiorati e pesa solo 1.155 kg. Qui per saperne di più.

  • La notevole e-Legend Concept proietta nel futuro la casa del Leone ispirandosi apertamente alla Peugeot 504 Coupé degli anni 70.

  • L’auto in verità si era già vista, ma non in versione ibrida plug-in, che la Peugeot ha presentato qui a Parigi. Andiamo a scoprirla.