Peugeot 308 SW 2.0 HDi 150 CV Sport

Pubblicato il 16 febbraio 2013
Ritratto di Flavio Pancione
alVolante di una
BMW Serie 1 125d Msport Steptronic 5 porte
Peugeot 308 SW
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
2
Tenuta strada
3
Media:
3.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho avuto modo di provare questa 308 sw circa un mesetto fa ma soltanto per qualche giorno, poichè un simpatico tipo è entrato con il muso della sua auto nella fiancata della Mercedes danneggiandola e poi scappando incurante. Quindi mentre era in riparazione ho usato quest'auto "sostitutiva" per un po. Si tratta della versione "Sport" e a listino costa 24.810 euro , era nera con interni neri, con cerchi in lega da 17, regolatore di velocità, climatizzatore bi zona e vetri oscurati posteriori. Davvero ben accessoriata ed è stata una confortevole compagna per quei pochi giorni.
Gli interni
Abituato a Mercedes Classe C e ad una Punto evo, personalmente l'ho trovata molto ariosa e con una notevole sensazione di spazio. Sedili anteriori davvero belli, ed estremamente comodi e avvolgenti con la seduta piuttosto rialzata ma con regolazioni davvero scomodissme: invece della classica manopola era presente una leva che sbloccava lo schienale e lasciava al conducente decidere la posizione. Il cruscotto dinanzi al guidatore è semplice e con la stessa identica forma di quello delle VW Passat, ma comunque trovavo i numeri un po troppo piccoli e il display con le informazioni davvero arcaico nell'aspetto. Attorno al volante le classiche funzioni ma con scomodi comandi, quelli per la radio nascosti dietro la corona cosi come gli indecifrabili comandi del regolatore di velocità. La plancia non mi ha per nulla entusiasmato, anzi all'aspetto visivo è davvero povera e con forme un po datate, è abbastanza imponente ma non è neanche impreziosita da materiali particolari ma almeno è curato nei dettagli e davvero ben assemblata, ma ciò secondo me non basta,anzi. Il climatizzatore funziona decentemente ma comunque si poteva fare meglio, cosi come i comandi radio un po lontani. Numerosi i porta oggetti anche se non molto ampi è un auto molto pratica , c'è spazio per qualsiasi cosa. Ma le vere chicche votate al confort sono presso i sedili posteriori, c'è la possibilità di avere 7 posti e la possibilità di sceglierne la posizione più consona inoltre il divano è davvero comodo con buon spazio per le gambe. Il baule da 508 litri è ovviamente piuttosto ampio e regolare, abbassando i sedili si arriva alla modica cifra di ben 1736 litri, tant'è che ci entrato largamente un bel maiale da 300 kg ( Bhè si ci è stata utile :D , ovviamente il maiale era morto, qui abbiamo la tradizione di lavorarlo ogni anno). In definitiva, lo spazio a bordo è il fiore all'occhiello di quest'auto.
Alla guida
Di "Sport" non c'è assolutamente nulla, se non la bella sagoma del volante. Il cambio ha la leva un po lontano ma in compenso gli innesti sono sufficientemente precisi. Il volante è tutto sommato diretto ma non mi è piaciuto per niente è elastico e poco comunicativo, ed inoltre pesante in manovra, solo a velocità autostradali l'ho trovato buono. Sopratutto forzando la guida in percorsi tortuoso si avverte subito la vocazione turistica dell'auto, con un sottosterzo evidente ma facile da gestire, i controlli sono puntuali anche se non molto risolutivi ho notato! Si sente il peso elevato che ne limita un pò l'agilità ma la vettura è comunque piacevole da guidare e non si corica di lato. Tutto ciò non è affatto un difetto, poichè è davvero confortevolissima e silenziosa, è un auto che non deve assecondare una guida brillante e infatti si comporta molto nella normale guida ed è molto sicura. Il pedale del freno poteva essere meglio modulabile, ma presa abitudine è ben utilizzabile e la vettura si ferma in tempi buoni, quest'aspetto purtroppo non ho avuto modo di provarlo in tutte le condizioni. Il motore è un HDI 2.0 litri da 150 Cv, mi aspettavo un sacco meglio, sapevo che il peso è considerevole ma il motore non ha alcun minimo picco di potenza ma spinge lineare fino a 3500 / 4000 giri per poi perdere smalto. I rapporti un po lunghi affievoliscono la risposta del motore, ma ha una buona coppia ( 340 Nm ) che permette una ripresa soddisfacente. Le doti di allungo non sono molto buone poichè attorno ai 180/190 km/h il motore sembra "sedersi", comunque più che sufficiente per muovere la vettura con disinvoltura ,anzi visto l'impostazione turistica suggerirei di non optare per questo motore ma di optare per il 1.6 hdi da 111 Cv, anch'esso lineare e parco nei consumi così da risparmiare qualche euro all'acquisto e sulla RCA. Per quanto riguarda i consumi avendo usato l'auto poco tempo non posso dirne granchè, ma sembrano in linea con le vetture concorrenti cioè intorno ai 20 Km con un litro ( dichiarati dalla casa).
La comprerei o ricomprerei?
Il caso vuole che ho proprio bisogno di una Station wagon non molto grande poichè ho bisogno di caricare discreta quantità di oggetti, ma questa 308 Sw personalmente proprio non l'acquisterei.. la trovo assai brutta sopratutto posteriormente e abbastanza sgraziata nelle proporzioni, gli interni non mi hanno colpito ma ammetto che sono ben fatti e sopratutto non gradirei un comportamento su strada così "turistico". Ciò è una valutazione soggettiva, ma obiettivamente c'è da dire che è una validissima vettura, e consiglio vivamente a chi vuole un auto molto pratica e versatile , possibilmente con il 1.6 Hdi da 111 Cv. Ed inoltre ci sono davvero molte agguerrite concorrenti, a chi interessa (come nel mio caso) non resta far altro che consultare il listino.
Peugeot 308 SW 2.0 HDi 150 CV Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
6
1
3
1
VOTO MEDIO
3,3
3.25
12
Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
20 febbraio 2013 - 20:57
4
Inanzitutto complimenti per la prova, ben scritta... La 308 SW mi piace molto, anche se è molto particolare e non riuscitissima al posteriore... Mi dispiace per la tua Mercedes, è "grave"??? Auguri inoltre per la scelta della Wagon, ce ne sono talmente tante che non è facile scegliere... Ciao FlaviO ;)
Ritratto di Flavio Pancione
20 febbraio 2013 - 22:28
7
nel giro di una settimana è tornata in forma. La 308 aldilà del fatto estetico ha spiccate qualità ma il posteriore è proprio bruttooo!!!
Ritratto di Flavio Pancione
20 febbraio 2013 - 22:28
7
nel giro di una settimana è tornata in forma. La 308 aldilà del fatto estetico ha spiccate qualità ma il posteriore è proprio bruttooo!!!
Ritratto di davitonin
21 febbraio 2013 - 16:53
1
ma ne guadagna la capacità di carico e l'accessibilità del portellone è senza precedenti, la prova è buonissima, completa e obiettiva.
Ritratto di Francesco Refrigeri
31 marzo 2013 - 21:37
Ho una peugeot 308sw e concordo pienamente con voi riguardo il posteriore, che fa veramente cagare... però è un'auto che costa poco (fanno sconti nell'ordine di 7.000/8.000 sul prezzo di listino) consuma pochissimo, è affidabile e superaccessoriata quindi che dire... per una famiglia è l'ideale!!! Se solo avessero qualcuno che gli disegna le code (anche quelle della 207sw e della 508sw non sono il massimo...)!!!
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 208
    Peugeot 208
    da € 14.900 a € 21.550
  • Peugeot 2008
    Peugeot 2008
    da € 18.150 a € 28.050
  • Peugeot 308 SW
    Peugeot 308 SW
    da € 22.120 a € 33.870
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 11.850 a € 15.050
  • Peugeot 5008
    Peugeot 5008
    da € 28.450 a € 41.950

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Questa speciale Peugeot 308 GTi ha il motore 1.6 potenziato di 30 CV (per un totale di 302 CV), freni maggiorati e pesa solo 1.155 kg. Qui per saperne di più.

  • La notevole e-Legend Concept proietta nel futuro la casa del Leone ispirandosi apertamente alla Peugeot 504 Coupé degli anni 70.

  • L’auto in verità si era già vista, ma non in versione ibrida plug-in, che la Peugeot ha presentato qui a Parigi. Andiamo a scoprirla.