Pubblicato il 22 giugno 2010

Listino prezzi Peugeot 207 non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
2
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
L'auto è della mia ragazza che quando non le serve me la "piazza". Si tratta di una Peugeot 207 1.4 16V XS (motore nato dalla collaborazione BMW-PSA) silenzioso, abbastanza regolare nell'erogazione e dai consumi bassi. L'allestimento è il Top di Gamma e come se non bastasse la mia ragazza (nonchè futura moglie) ha aggiunto l'HI-FI, climatizzatore bi-zona, vernice metalizzata e sensori pioggia-luci. Ora l'auto ha 43.000 km, anche se sembra appena uscita dal concessionario. L'auto è stata comprata nel 2007. In quel periodo era, probabilmente, insieme alla Grande Punto, Clio e Corsa una delle utilitarie più rifinite.
Gli interni
Gli interni sono molto piacevoli. Il posto di guida è ben servito e c'è tutto ciò che occorre al posto giusto. Il sedile è comodo, un pò duro per essere una francese (ma pur sempre morbido) che non stanca neanche dopo tante ore di guida. La strumentazione è completissima e comprende tutto ciò che occorre. Belli i bordi cromati del contagiri, tachimetro e la bella illuminazione arancione in notturna. La consolle centrale comprende il computer di bordo che informa sull'allacciamento delle cinture, consumo medio, istantaneo, ora, radio, velocità media, tempo viaggio ecc.. Più sotto si trova la potente radio e l'ottimo impianto climatizzatore bi-zona rapido a raffreddare l'abitacolo e in inverno a scaldarlo e spannare i vetri. Difetto della 207 è lo spazio: dietro non abbonda sia in profondità che in larghezza. I posti anteriori, invece, sono spaziosi. Manca, a voler essere pignoli, il bracciolo anteriore. Baule un pò piccolo e non sfruttabile. Il rivestimento del tessuto, è ottimo e rimane fresco anche in estate.
Alla guida
Alla guida della 207 ci si trova molto bene. In città è facile da guidare, fuori città è sempre sicura e prevedibile, in autostrada comoda e riposante. Il motore, poi è azzeccato. Manca un pò di coppia in basso, ma oltre i 3.500 giri allunga velocemente, senza però, mostrare un sound curato. La visibilità è scarsa : come ha fatto la mia ragazza (un pò imbranata a parcheggiare) ha montato a parte dei sensori di parcheggio anteriori e posteriori alla cifra di 200 euro. Senza, infatti può essere un pò problematico parcheggiare. Ve lo assicuro io che sono molto disinvolto a fare manovra e parcheggiare. In città l'auto è perfettamente a suo agio: frizione leggera (che stacca troppo verso il basso), cambio dalla escursione lunga ma dopotutto preciso (se non si vuole una cambiata da Rally), sterzo leggerissimo, docilità del motore. La ripresa è lenta ma è sempre presente e con un pò di pazienza si può viaggiare in terza e quarta marcia. Fuori città l'auto segue ciò che dice il pilota: si può guidare tranquilli e sciolti, ascoltando il buon impianto audio e il comfort offerto dalle sospensioni e la prontezza del motore oppure forzando il ritmo. Le sospensioni sono quel giusto compromesso tra comfort e sportività. Dal motore si potrebbe rimanere delusi : i 95 cavalli si sentono solo dai 5.000 giri e arrivano tutti di un fiato. Sotto questo regime si ha l'impressione di guidare un'auto di circa 80 cavalli. Colpa anche della rapportatura lunga del cambio. Nonostante ciò, la ripresa e la prontezza sono presenti ad ogni regime e permette quindi di avere, tutto sommato, una guida abbastanza brillante. In montagna, se il motore si trova sotto i 3.000 giri fatica un pò a riprendere, oltrepassato questo regime tira abbastanza bene. Nota dolente è il cambio : in salita e nell'uso veloce s'impunta e a freddo gratta in retromarcia. In autostrada l'auto è molto stabile e comfortevole e non ha nulla da invidiare ad una media. Lo sterzo, però, è troppo veloce ad allinearsi e ciò, specialmente nei curvoni obbliga ad accompagnarlo. Silenziosità buona, motore pronto fanno sì un'auto adatta all'autostrada. I consumi sono buoni in ogni condizione d'uso: 14 km/l in città, 17 fuori e 13,5 in autostrada. Numeri "quasi" da un turbodiesel. Il pedale del freno va spremuto per avere il massimo della frenata. Freni, abbastanza incisivi, anche se l'ABS entra fin troppo. Da lodare l'affidabilità del motore: anche con -10 gradi e dopo una settimana di inutilizzo si accende al primo colpo.
La comprerei o ricomprerei?
Certo, ad occhi chiusi. E anche con lo stesso motore. Ma siccome viaggio molto prenderei la 1.6 HDi da 110 CV. La consiglio anche a chi ha famiglia, è comfortevole quasi quanto una vettura di classe media. Però basta evitare il 1.4 8v da 73 CV e il 1.4 Hdi da 68 CV. Rovinerebbero le doti di quest'auto.
Peugeot 207 1.4 16V VTi 95 CV XS 5p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di Renys84
23 giugno 2010 - 23:39
Succinto, ma preciso, semplice e lineare nell'esposizione, si lascia leggere senza "perdersi". Pregi e difetti descritti con chiarezza. Voto: 9. Per quanto riguarda l'auto, questa è la versione della Peugeot 207 che preferisco, ovvero prima del restyling: ora è troppo aggressiva e meno raffinata. Concordo con il lettore per la scelta ipotizzabile del motore: io però mi accontenterei anche della versione da 90 cv.
Ritratto di SHAOLIN QUAN
26 giugno 2010 - 11:29
nn mi trovi d'accordo sul bracciolo,visto che e'un optional ordinabile in concessionaria e nn concordo sulla radio,che trovo un bel passo indietro rispetto a certa concorrenza..(fiat,opel...)lo sterzo invece nn trovo che vada accompagnato,anzi e'leggero in manovra e ha un'ottima modulabilita'nei tornanti;ti diro'sterzo frizione e tenuta di strada penso siano i punti migliori dell'auto.Siamo d'accordo invece sul cambio che e'semplicemente osceno e ha dei rapporti progettati malissimo su un'auto di quasi 100cv..
Ritratto di trap
26 giugno 2010 - 18:17
rapporto ben fatto, mancano solo alcune informazioni riguardo la meccanica: non si è mai rotto niente in questi tre anni? Il consumo delle gomme com'è?
Ritratto di SHAOLIN QUAN
29 giugno 2010 - 10:55
sono le michelin x saver,hanno una durata lunga e consumano poco;peccato che perdi qualcosina nella precisione dello sterzo...sono l'esatto contrario delle yokohama,durano tanto ma,se pur stabili,non hanno uno score straordinario per la tenuta su strada.Oddio sono super adeguate per l'auto,ma hanno un disegno brutto e non possono essere modificate per il 1.4..solo 185/65!L'affidabilita',a quanto detto dall'ente tedesco,e'discreta mi sembra sia intorno al 40esimo posto,ma nn ne sono sicuro..prendimi con le pinze..del resto tranne qualche noia per chi ha optato per la Gpl,questa e'un'auto ben fatta e di qualita.
Ritratto di Gianlu_82
1 luglio 2010 - 19:56
La mia 207 ha l'impianto HI-FI quindi ha un sound più che buono. Lo sterzo è leggero ma lo è troppo anche in velocità e quindi bisogna accompagnarlo ed è molto artificiale il che proprio non mi piace. Preferisco sentire qualche vibrazione. La tenuta di strada, come detto nella recensione è ottima. Il consumo delle gomme è regolare e le Michelin mi hanno detto che durano all'incirca 50-55.000 km ma che si usurano un pò troppo sul bagnato. Affidabilità ? Eccezionale, ho cambiato solo due lampadine interne e una posteriore. Io comunque preferisco un bel turbodiesel che il GPL perchè consuma meno, affidabilità migliore e in estate si è costretti a lunge code alle stazioni di servizio.
Ritratto di SHAOLIN QUAN
4 luglio 2010 - 11:28
sulla costiera amalfitana ho cercato di mettere in difficolta'lo sterzo,pero'...francamente il mio nn e'poi tanto leggero;oddio io l'auto l'ho acquistata nel dicembre 2009,puo'darsi che abbiano fatto qualche miglioria..nn saprei..cmq se devi cambiare le gomme ti consiglio le yokohama s.drive,nn so'se esistono per le 185,ma le ho messe (195/65 r15) sulla stilo ed e'tutto un altro sterzo...!Peccato che arrivati a 45000km,le yokohama vanno sostituite;quanto all'usura delle michelin x saver, i 60000 km dovrebbero farli in tutta tranquillita',a meno che tu nn sia un amante di sgommate(ma visto il propulsore..nn penso);sul bagnato perdono qualcosa ma nn e'vero che si usurano "un po'troppo"..IN QUESTO PRODOTTO IO VEDO SOLO UN GRANDE DIFETTO:IL CAMBIO!La radio,abituato con lo stereo della stilo a 6altoparlanti,francamente mi ha deluso..e'esteticamente sgradevole e nn mi piace il sound..sembra un prodotto di 6/7 anni fa'..
Ritratto di Gianlu_82
6 luglio 2010 - 19:21
Insieme alle strade tutte-curve del gargano, passo dello stelvio, e quelle del Salento sono le strade più belle d'Italia. Una volta sono andato sulla Costiera Amalfitana con una vecchia 147 (non guidavo io) e ad ogni curva rischiavi di fare un frontale con una qualsiasi auto e scooter. Strada stretta, ricca di insidie. Mio padre comunque con la 159 con le Pirelli (non chiedermi il modello) ha fatto 70.000 km in qualsiasi condizione atmosferica. Ti posso dire solo il modello della gomma : 225/45/R17.
Ritratto di SHAOLIN QUAN
24 ottobre 2010 - 12:59
E'un grande costruttore!Per la verita' 70000 km mi sembran parecchi,perche'solitamente fa pneumatici ad alte prestazioni..ma arrivati a 60000km ma tirati..van cambiati!oddio nemmeno si puo'dire perche'se penso al cinturato,secondo me puoi fare anche 80000km e piu',e'un ottimo pneumatico.Personalmente io sono fissato con le Yokohama con cui mi son trovato davvero benissimo e con le dunlop sp,che trovo divine pero'ho sentito parlare molto bene anche delle Vredeinstein che tra le altre cose hanno disegni bellissimi.Le gomme kmq oggi son quasi tutte buone,pensa che Hanchook fa prodotti di eccellenza e chi lo aveva mai sentito prima in italia?
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 508
    Peugeot 508
    da € 30.350 a € 48.000
  • Peugeot 208
    Peugeot 208
    da € 14.900 a € 21.550
  • Peugeot 2008
    Peugeot 2008
    da € 18.150 a € 28.050
  • Peugeot 308 SW
    Peugeot 308 SW
    da € 22.120 a € 33.870
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 11.850 a € 15.050

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Questa speciale Peugeot 308 GTi ha il motore 1.6 potenziato di 30 CV (per un totale di 302 CV), freni maggiorati e pesa solo 1.155 kg. Qui per saperne di più.

  • La notevole e-Legend Concept proietta nel futuro la casa del Leone ispirandosi apertamente alla Peugeot 504 Coupé degli anni 70.

  • L’auto in verità si era già vista, ma non in versione ibrida plug-in, che la Peugeot ha presentato qui a Parigi. Andiamo a scoprirla.