Renault Captur 0.9 TCe 90 CV Wave

Pubblicato il 2 marzo 2015
Ritratto di rikykadjar
alVolante di una
Renault Captur 0.9 TCe 90 CV Wave
Renault Captur
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Buonasera a tutti scusate se la prova sarà un pò corta e fatta male visto che è la prima che scrivo; L' amore della mia famiglia verso quest' auto è nato nella primavera 2014 quando in previsione dell' estate trovavamo la nostra precedente Fiesta del 2011 un pò troppo piccola a livello di bagagliaio e di abitacolo; mia mamma durante l' estate vide molte Captur e molte Meriva; a lei piacevano molto entrambe e come sempre accade con lei le auto si acquistano andando in concessionaria per dare uno sguardo e poi quando si ritrova lì decide sempre di acquistare; Questa decisione è durata 36 ore appena e dopo aver visto meriva, sandero stepway, duster e captur decidemmo di acquistare quest' ultima. Le altre alternative che io le proposi furono la Rapid Spaceaback, la 2008 e la Nissan Juke; Ma lei attratta dalla Captur optò per quest' ultima; I requisiti per la nuova auto erano: Bagagliaio capiente, dimensioni inferiori ai 4,30 m e posizione di guida rialzata (su quest ultimo punto mio padre non era molto favorevole come all' acquisto in generale) e sopratutto prezzo inferiore ai 16000 euro; Scartammo molte auto e rimasero in ballo la Duster, la Stepway, la Meriva e la Captur. La Meriva fu scartata per il bagagliaio come la Stepway, la Duster per i consumi disumani del 1.6 a benzina e quindi rimase proprio la Captur come ultima scelta. Era il 29 Agosto quando alle 11.30 arrivammo in concessionaria e dopo essere stati accolti subito ci mostrarono la Captur; era di un colore grigio e il tetto nero come i cerchi in lega diamantati; fu subito amore a prima vista. Dopo essere scesi dall' auto ci fecero il preventivo e ormai era cosa fatta. Sembrava tutto rose e fiori quando la ordinammo, ma in effetti l' attesa e questi due mesi di possesso si rivelano un' agonia. L'auto doveva essere nostra il 20 Novembre e dopo un mese di attesa extra la immatricolarono il 16 dicembre 2014. Era una giornata di pioggia e alle 16.00 ci trovammo in concessionaria dove ci diedero un' altra spiacevole notizia: il vetrino dell' autoradio è pieno di colla e tuutora lo è. L' auto è bianco avorio 0.9 Wave con l' aggiunta della ruota di scorta.
Gli interni
Passiamo agli interni: l' auto appena si entra appare un mix di colori non abinatissimi fra loro e finchè ci si limita a guardarli con occhio poco attento sembrano belli e di qualità; ma appena si tocca la palpebra sopra il cruscotto si sente non una gomma morbida i simil-pelle ma bensì una plastica rigida e di discreta qualità; i sedili sono ben fatti e comodi tranne nelle regolazioni avanti-indietro dei sedili anteriori; nella plancia sono stati utilizzati dei materiali rigidi ma che ho trovato laccati in un modo quasi ottimo e l' accostamento di grigio e contorno azzurro secondo me ci sta bene;ma la cosa fatta peggio sono i pannelli porta e le bocchette laterali di aerazione. I pannelli porta sono mal assemblati e di infima qualità e macchiabili facilmente mentre le bocchette se si toccano poco poco più forte si smontano e a me è capitato; Il bagagliaio è veramente ben fatto ed è rivestito di moquette di buona qualità mentre il prtellone ha la stessa orrida plastica dei pannelli porta. Certo non sono gli interni di un Audi ma sicuramente appariscenti e meglio costruiti di quelli delle varie Fiat ( Esclusa la 500x ma inclusa la 500L). Le guarnizioni sono ben fatte e monta i labbri antifruscio floccati (presenti anche nella precedente Ford Fiesta).
Alla guida
Sulla guida posso dire ben poco visto che non posso ancora guidare ma posso dirvi alcune cose riguardanti la ripresa e i comandi quali il cambio, lo sterzo e la tenuta di strada. La ripresa è decisamente moscia ma regolare e il regime di rotazione che preferisce il motore è di 3000-4000 giri dove si fa sentire. Nel libretto delle istruzioni c' è scritto di non spingerlo oltre i 4000 ma vabbè, per fortuna mio padre la guida molto poco. L' auto è utilizzata prevalentemente in percorsi cittadini con qualche pezzo di statale.(Il viaggio più lungo per ora è 35 km andata e ritorno). I consumi di benzina sono per ora elevati (visti anche i regimi a cui a volte arriva): fa i 12 km/litro secondo il computer di bordo. Il cambio è dolce e preciso con una corsa abbastanza lunga della leva che è in posizione leggermente rialzata. Lo sterzo è leggero ma preciso e la tenuta di strada elevata. Le sospensioni sono molto rigide (più rigide di quelle della fiesta) e il confort posteriore ne risente.
La comprerei o ricomprerei?
Per la mia famiglia assolutamente si e ora prendendo spunto dalle prove dei vari utenti del sito tra cui MatteFonta voglio riportare una tabella dei pregi e dei difetti PREGI :GUIDA, molto precisa e coinvolgente;DESIGN, giovanile ma allo stesso tempo sportivo e rassicurante;DOTAZIONE, pur essendo la base è soddisfacente DIFETTI: PLASTICHE,fatte male e poco resistenti; RIPRESA, moscia sotto i 3500 giri; CONSUMI, per ora l' auto è assetata di benzina. Spero la prova vi sia piaciuta e spero mi diate consigli su dove migliorarla. L' auto per me è da 4 stelle su 5. Un saluto da Rikykadjar.
Renault Captur 0.9 TCe 90 CV Wave
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
3
2
2
0
VOTO MEDIO
3,6
3.555555
9
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
4 aprile 2015 - 21:14
4
Appunto non può entrare se sei in movimento, probabilmente spacchi la leva oppure rimani in folle.... Meglio non provare ahahaha. Mio nonno stava portanto la Atoz a 6500 perché dopo una curva fatta in prima ha accelerato senza cambiare, ho sentito un rumore di ferraglia che rotolava... La Mazda non la abbiamo mai portata al limitatore, almeno per quanto mi ricordi.... Però la facciamo soffrire ogni anno caricandola come non mai (è veramente impressionante) e va tranquilla anche se ha oltre 170.000 km, una bella somma eh! La Corsa mah, diciamo che per quell'auto non provo un forte sentimento d'amore, quindi non ci faccio nemmeno caso, probabilmente anche quella è sempre stata trattata bene, mai sovraccaricata e nonostante ciò ad 80.000 km e poco più si avvia spesso in modo strano. I FIRE sono ottimi motori, tanto che vengono ancora utilizzati
Ritratto di panda07
4 aprile 2015 - 21:17
1
c'è un meccanismo che non fa mettere la retro a auto in movimento proprio per sicurezza, bhè noi la trattiamo bene sia il golf che ha 220.000km che la panda!, si i Fire sono fantastici ancora oggi attuali!"
Ritratto di Moreno1999
4 aprile 2015 - 21:24
4
Anche perché sulla Mazda la retro è messa proprio sotto la quinta e senza nessuna frizioncina aggiuntiva, sta lì pronta per fare esperimenti anormali! 220.000 km sono un'ottima cifra, non essgerata considerata l'età della vostra Golf! La Pandina invece è bellissima con quel colore, peccato che l'attuale abbia perso quel guizzo che la rendeva davvero piacevole imho. Infatti ora come ora preferisco la i10, più decisa come forme. Fatto sta che la Panda Classic è stata erroneamente tolta dal listino, per me poteva starci altri 5 anni come alternativa economica
Ritratto di panda07
4 aprile 2015 - 21:55
1
è proprio nel cambio! a prescindere se la retro si inserisce con la siringa o no, si 220.000k in 18 anni sono spalmati omogeneamente, il colore della panda che abbiamo è fantastico, ancora oggi la svecchia di molto e non gli fanno pesare i 12 anni che ha la linea! colore particolare, non diffusissimo ma ce ne sono così in giro infatti ogni volta che incrociamo altre pande del nostro stesso colore ci guardiamo a vicenda hhaha, la nuova a me piace molto, all'inizio per niente! poi con il tempo mi ha conquistato, punta più si linee morbide che squadrate ma nell'insieme non mi dispiace anche se la panda 2° serie è più "sportiva" come linee, la i10 pur essendo un'auto migliorata non la trovo a livello della panda meccanicamente in generale! sulla panda nuova mancano colori un po più "particolari" oltre Al verde bottiglia colore strano che ho visto per la prima volta oggi dal vivo, si fa notare e non mi dispiace! mancano colori un po più allegri tipo quelli della panda 2° serie dopo il lifting del 2009 e alcuni colori belli li hanno tolti come il turchese e il viola mecallizzato mah! 2 colori bellissimi , quel rosso metallizzato mi piace molto! la classic infatti doveva essere ritirata dal mercato a Dicembre 2013, ma si rivelò un'azzardo visto che fece concorrenza alla nuova panda e quindi terminarono la produzione a fine 2012, mi sembra esattamente il 23 Dicembre e l'ultima panda fu una 1.3 multijet classic bianca con pack class e 5° posto, comunque ha avuto una vita gloriosa sono stati prodotti più di 2.500.0000 esemplari venduta anche in Giappone e in Messico dove ha ricevuto un buon successo, qui quasi tutte Sono con il cambio Automatico e il tetto in vetro! e ne ho trovate anche alcune arancioni su i siti di vendita dell'usato del giappone e messico hahahaha, comunque non se ne è andata per sempre, ha lasciato la piattaforma che è la stessa su cui nasce la nuova solo aggiornata, i motori, lo squircle, la marmitta, gli specchietti e le frecce laterali si è solo un po ingrassata hahaha
Ritratto di Moreno1999
1 aprile 2015 - 17:21
4
E completa. L'auto non mi piace particolarmente, in più secondo me questo colore le dona molto poco (oltre ai copricerchi). Come linea non è male, aggraziata e morbida. Dentro la qualità è ridicola: inserti in plastica scivolosa e con i bordi mal rifiniti sul volante, cassettini portaoggetti montato male, scricchiolii e fruscii assurdi (sia sulle Clio che sulle Captur da me viste). Diciamo comunque che per quella cifra non te la cavi molto meglio nella categoria, quindi o si alza di un 2000€ il budget e si opta per la C-Max oppure questa resta la scelta migliore. La colla sullo schermo è senza dubbio pessima...ma non capisco il motivo, c'era un adesivo sopra?
Ritratto di Moreno1999
1 aprile 2015 - 17:31
4
Se vuoi leggi qui le mie prove http://www.alvolante.it/opinioni/mazda-2-5967 oppure l'altra (che però modificherei in quanto la Corsa è un'auto che non mi dice più nulla, che non avremmo dovuto comprare per questioni di spazio che manca e oltretutto ultimamente all'accensione tentenna) http://www.alvolante.it/opinioni/opel-corsa-3218
Ritratto di rikykadjar
1 aprile 2015 - 20:30
3
Grazie mille Moreno, l' auto si sporca molto con questo colore, o meglio lo fa notare, a me piaceva arancione o celeste con i cerchi in lega diamanti bianchi, si forse c' era un adesivo..
Ritratto di Moreno1999
1 aprile 2015 - 20:43
4
La live arancione las vegas con tetto nero e cerchi diamond black fa tutt'altra scena ma è un po' eccentrica, per questo mi piace
Ritratto di rikykadjar
1 aprile 2015 - 20:34
3
In questi giorni di forte maestrale a 90-100km/h si sentono molto i fruscii.. Ma anche senza vento si sente un bel concerto..
Ritratto di Moreno1999
1 aprile 2015 - 20:49
4
Ieri qui c'erano 23 gradi, oggi 14 e tira un vento assurdo
Pagine
listino
Le Renault
  • Renault Captur
    Renault Captur
    da € 16.550 a € 28.500
  • Renault Mégane Grand Coupé
    Renault Mégane Grand Coupé
    da € 23.950 a € 27.250
  • Renault Clio Sporter
    Renault Clio Sporter
    da € 15.200 a € 22.800
  • Renault Clio
    Renault Clio
    da € 14.400 a € 22.000
  • Renault ZOE
    Renault ZOE
    da € 25.800 a € 36.200

LE RENAULT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE RENAULT

  • Mascherina più pronunciata, paraurti rivisti e corretti. Nuove luci diurne a “C”, a led come fendinebbia e i fanali. Ecco, tre anni dopo il suo debutto, la nuova Renault Kadjar.

  • Il prototipo Ez-Pro della Renault è furgoncino con l'autopilota, che arriva a destinazione da solo a tutte le ore del giorno. Qui per saperne di più.

  • La Renault Arkana è una suv con linee grintose e una sagoma laterale da coupé. Arriverà nel 2019 su vari mercati mondiali. Qui per saperne di più.