Toyota Yaris 1.0 3 porte

Pubblicato il 20 novembre 2016
Ritratto di Mr Taylor
alVolante di una
Toyota Yaris 1.4 D-4D Style 5 porte
Toyota Yaris
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
3
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.0833333333333
Perché l'ho comprata o provata
All'epoca dell'acquisto, la Yaris Presentava un interessante dotazione di sicurezza(sette AirBag, ESP, controllo di stabilità, poggiatesta anti colopo di frusta) e consumi contenuti per il motore preso in considerazione (3,9l/100km del 1.4 D-4D) Versione Style colore Borring Red tetto panoramico sedili parzialmente in pelle con cuciture a contrasto, volante in pelle. pagato 19.000 Euro
Gli interni
I sedili parzialmente pelle, sono ben sagomati ed avvolgenti, esteticamente gradevoli. L'attaco delle cinture anteriori però non è regolabile in altezza. Nel togliere la cintura, anteriore se non viene accompagnata, questa tende ha colpire con forza la plastica interna della porta, cosa che ha lungo andare lascia visibili segni. Lo spazio dietro va bene per quatro,il quinto sarebbe disturbato dal mobilettto porta bibita centrale. La cintura posteriore centrale (removibile) si attacca al soffitto, quando installata infastidisce la visuale. Le finiture della plancia sono bicromatiche, in plastica e in un materiale chiamato dai designer Toyota "soft touch", materiale altro che morbido. Non mancano i vani porta bibita: nelle portiere, e 4! nel tunnel centrale. Il vano portaoggetti, poco spazioso, è refrigerato. al interno in posizione scomoda ci sono la presa Aux e la presa USB Centralmente alla plancia uno schermo da 7 Pollici di risoluzione non ottimale. il sisteam moltimediale si sincronizza bene con i prodotti Apple, meno con i Android e Windows Phone.(per esempio nella riproduzione della musica non vengono sincronizzate le copertine degli album.)
Alla guida
La posizione di guida è alta quasi da suv.(avendo avuto prima un Audi) Il momntante anteriore destro,e troppo grande, quasi da cabrio, quindi impedisce la visuale in modo eccessivo.(alcune volte mi sono trovato in situazioni pericolose. Avere un unica tergicristallo anteriore è un idea interessante, e funziona benissimo. Quello posteriore meno, anzzi pulisce una porzione troppo piccola per avere una visuale decente. Meccanicamente da piu di quello che ci si aspetta. essendo un motore a gasolio, basta salire sopra i 1800 giri per avere a disposizione la massima spinta. Il cambio è posizionato troppo basso, ma è preciso e facile da inserire. (anche dopo 70'000km di maltratamenti) La tenuta di strada molto buona. se la macchina va in sottosterzo, e molto facile da gestire e recuperare, il sovrasterzo invece è quasi imprevedibile. nonostante i soli 90CV , il 0-100km lo si fa in 9,7 secondi (tempo personale registrato con strumenti proffesionali), un accelerazione che permettte di fare sorpassi con disinvoltura. Velocita massima 183km/h.
La comprerei o ricomprerei?
qundo ho acquistato quest auto, ero un neofita della guida. le mie capacità si sono affinate con lei. all'epoca cercavo un auto anonima ma potenzialmente divertente, che consumi poco. con la Yaris a Gasolio, ho fatto centro. oggi non la ricomprerei solamente perchè i miei gusti si stanno focalizzando su auto di impronta molto piu sportiva. (questa recensione subira correzioni e aggiornameti)
Toyota Yaris 1.0 3 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di MASSIMO69
15 dicembre 2016 - 16:47
Delle tre serie della Yaris questa secondo me è la meno riuscita visto che la linea non ricorda più il piccolo monovolume ma resta comunque un'auto affidabile con gli stessi ottimo motori.
listino
Le Toyota
  • Toyota GT86
    Toyota GT86
    da € 31.800 a € 37.000
  • Toyota Hilux
    Toyota Hilux
    da € 27.200 a € 45.800
  • Toyota Auris
    Toyota Auris
    da € 24.500 a € 29.800
  • Toyota Yaris
    Toyota Yaris
    da € 14.450 a € 22.450
  • Toyota Aygo
    Toyota Aygo
    da € 11.850 a € 15.900

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova media a cinque porte sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova versione station wagon si chiama Touring Sports e sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • La Toyota Rav4 adotta una stile squadrato che ne enfatizza la grinta e cresce molto in termini qualità degli interni e dotazioni di sicurezza.