Renault Clio base

Pubblicato il 30 settembre 2009
Qualità prezzo
3
Dotazione
1
Posizione di guida
3
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
3
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
2
Media:
2.75
Perché l'ho comprata o provata
Per un ragazzo giovane neopatentato si può definire l'auto giusta, con pregi e difetti annessi. Il prezzo basso unito ad uno stato generale dell'auto (interni, controllo del motore, rapporto favorevole anni-Km percorsi), hanno portato alla scelta dell'auto.
Gli interni
E' un'auto del 1998, di vecchia concezione, piuttosto spartana, ma non difetta di comodità. i sedili sono morbidi, piuttosto ben profilati e trattengono bene il corpo in curva, i comandi sono tutti a portata da mano: pulsante delle quattro frecce, retronebbia, comandi del riscaldamento e alloggiamento radio sono ben raggiungibili dal guidatore, così come il cambio risulta comodo da impugnare.
Alla guida
Non è un'auto sportiva, e lo si nota appena si affronta una curva ad andatura "allegra": le sospensioni morbide e le gomme strette limitano il temperamento sportivo dell'auto. il motore, un quattro cilindri 1.2 a 2 valvole per cilindri, con i suoi 58 cavalli è piuttosto brillante ai bassi regimi e se la cava piuttosto bene nel traffico cittadino, ma dimostra i suoi limiti nelle salite e nei sorpassi, dove occorre usare spesso il cambio, ben manovrabile. Nonostante i pochi cavalli i consumi risultano alti per un'utilitaria, con una media rilevata di 10.8 km/l. in città risulta confortevole grazie ai sedili comodi e alle sospensioni morbide, ma l'assenza di varie comodità penalizza l'uso dell'auto soprattutto nei caldi mesi estivi: essendo infatti la versione base ("up") sulla vettura non sono presenti accessori oggigiorno presenti sulla quasi totalità del parco macchine disponibili sul mercato, come il servosterzo, il climatizzatore e i vetri elettrici, assente anche nella strumentazione il contagiri e il termometro dell'acqua.
La comprerei o ricomprerei?
Dotazione ridotta all'osso, consumi alti e scarsa tenuta, difetti che vengono tuttavia bilanciati da un'ottima affidabilità e confort sull'asfalto, oltre ad un basso esborso all'acquisto. E' un'auto essenziale, ma ripaga i disagi senza mai "lasciarti a piedi", la ricomprerei subito.
Renault Clio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
0
VOTO MEDIO
2,0
2
1
Aggiungi un commento
Ritratto di Pablo
5 ottobre 2009 - 18:25
bravo, bello sfizio ti sei fatto passare. Sai quante ragazze "acchiappi" con un auto cosi... Mi raccomando due cose: non correre e non lavarla troppo spesso altrimenti "dai nell'occhio". p.s. se ne trovi un'altra mi fai sapere...io purtroppo guido una vecchia bmw del 2004 che puoi vedere nel sito grazie! ghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhghhhhhhhhhhhhhghhhhh Pablo un po monello!!!
Ritratto di Renys84
5 ottobre 2009 - 19:47
E' inutile che fai tanto il figo, solo perché c'hai il bmw e poi magari non sai guidarla... Sai quanti se ne trovano col "macchinone"? Ho rimorchiato e "ballato" più io con la vecchia Fiat 127 Supercinque Speed c'à t'o suonni! Ah, ah, ahh!!! Ciao, guaglio'!
Ritratto di Peacy
5 ottobre 2009 - 19:58
non è neanche il suo.. che tipi che girano... -.-"
Ritratto di stig
11 ottobre 2009 - 12:12
ho insultato un pò il tipo per conto tuo..gli sbruffoni come lui mi fanno solo girare le scatole...comunque ottima recensione! non conta l'auto che si prova,ma ciò che si scrive...mi sa che alcune persone non capiscono questo in questa sezione
Ritratto di Pablo
21 ottobre 2009 - 18:01
ti ricordi di me? sono quello che ti ha fatto incazzare... come stai? ancora arrabbiato? ma dai... senti...ho cercato in lungo e in largo la tua prova ma non ho trovato niente Forse la redazione di Al Volante non pubblica le prove dei camion.... va beh mi farai sapere - grazie e... salutami Barby..ghhh ghhh :)
Ritratto di Dareios
20 gennaio 2011 - 19:37
ragazzi ragazzi venite, è arrivato il colladautore ufficiale bmw... mamma mia quante come s'intraversa... oddio ha fatto il record della pista... oddio si sta levando il casco.. è... juan PABLO montoya? non è solo Pablo di napoli... P.S. w il sud.
Ritratto di Alessandro
14 ottobre 2009 - 21:24
Non ti sto prendendo in giro,anzi,non ho mai guidato senza servosterzo e soprattutto vetture quasi d'epoca come la tua,che fa parte di quelle ormai vecchie Renault che hanno tutte lo stesso suono del motore che riconosci quando senti passare. Da appasionato del marchio e quasi paesano tuo,capisco che non sarà al livello delle più moderne utilitarie ,ma davvero una vettura simile non ti lascierà mai a piedi,sarai tu a lasciarla perchè ti sarai stufato di averla e perchè i segni del tempo su interni e carrozzeria saranno un po evidenti. Ciao bella prova.
Ritratto di Pablo
21 ottobre 2009 - 18:04
..Alessandro se vieni a Napoli di auto cosi ne trovi quante ne vuoi... cosi con 300/400 euro ti fai passere "lo sfizio" ghhh - -
Ritratto di Alessandro
31 ottobre 2009 - 12:40
Perchè dalle mie parti non se ne vedono più
Ritratto di veleno60
15 ottobre 2009 - 13:44
ottima scelta l'ho acquistata anch'io. E' stata la mia prima macchina che ho utilizzato per tutta la famiglia
listino
Le Renault
  • Renault Koleos
    Renault Koleos
    da € 36.350 a € 44.900
  • Renault Mégane Sporter
    Renault Mégane Sporter
    da € 21.750 a € 34.450
  • Renault Mégane
    Renault Mégane
    da € 20.750 a € 37.250
  • Renault Twingo
    Renault Twingo
    da € 11.350 a € 17.150
  • Renault Kadjar
    Renault Kadjar
    da € 21.350 a € 28.500

LE RENAULT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE RENAULT

  • Mascherina più pronunciata, paraurti rivisti e corretti. Nuove luci diurne a “C”, a led come fendinebbia e i fanali. Ecco, tre anni dopo il suo debutto, la nuova Renault Kadjar.

  • Il prototipo Ez-Pro della Renault è furgoncino con l'autopilota, che arriva a destinazione da solo a tutte le ore del giorno. Qui per saperne di più.

  • La Renault Arkana è una suv con linee grintose e una sagoma laterale da coupé. Arriverà nel 2019 su vari mercati mondiali. Qui per saperne di più.