Seat Leon 2.0 TDI CR FR

Pubblicato il 4 febbraio 2015
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ciao ragazzi, ho pensato di inserire anche io la mia prova qui su al volante per agevolare il vostro futuro acquisto per un auto "familiare e fresca". Ci ho messo 2 anni per acquistare la mia leon, mille ricerche prove, calcoli ,preventivi , chiaro non avevo fretta , ma purtroppo lavorando nel mondo delle auto trovare il veicolo giusto , credetemi non è un impresa semplice. Ovviamente aprendo solo il portafoglio tutto si fa più semplice ma non è il mio caso . Quindi ero alla ricerca del prodotto migliore al prezzo migliore, il quale poteva restituirmi solidità, qualità di guida consumi e una linea mozzafiato... Semplice metto in checklist tutti i segmenti C di tutte le marche ,giulietta ,classe a ,serie 1,audi a3 ,focus,civic ,mazda 3,bravo,delta,308,volvo v40...ecc... ok dai cercavo la macchina più spaziosa da "famiglia" ma con un bricciolo di motore Inizio a girare ,troppo care ,troppo piccola ,mamma mia questa come è fatta male , che soluzione tecnica ridicola, questa cosa non si fa più cosi da anni, questa è poco sicura , questa è da vecchi ,questa consuma tanto a poco a poco le ho scartate tutte . Alla fine ha vinto lei la mia leon .
Gli interni
Gli interni li trovo molto essenziali , molto tedeschi nel design, chiaro devono piacere. Diciamo che preferisco il design della Giulietta pre_restylign ma non ho mai visto una plancia assemblata bene da MAMMAFIAT. Mi piace molto il design e i materiali e l'assemblaggio, ottima insonorizzazione ed ottimo lo studio ergonomico. Entri, smanetti un attimo con il sedile e in 10 secondi trovi la tua posizione di guida , ricordo in passato con la mia vecchia yaris fino alla fine non sono riuscito a trovare una posizione comoda . Sedili avvolgenti molto comodi e contenitivi; il passeggero è un' pò abbandonato ma è nella filosofia tedesca tutta la plancia è orientata sul guidatore. Panca posteriore anche lei forse un filo "minimal_economica" mi aspettavo un poggia braccio nella posizione centrale ma niente ,non esiste neanche OPT. Bagagliaio fantastico , nei volumi non è il più grosso della categoria ma tra quelli che ho visto è il più sfruttabile va bene per 4 tranquillamente . Concludendo punto di forza : trovo lo spazio a bordo e ampie superfici davanti e dietro , in molte vetture del segmento C sembra di entrare in un autoblindo. Punto di Debolezza :va bene la presa 12V mettiamolo un accendisigari in dotazione
Alla guida
Bhe alla guida ... tutto è poesia. Seat Drive profile decidi il tuo metodo di guida e funziona davvero altro che DNA . Sterzo perfetto decidi di passare li , lei passa li. Motore bello vivace rotondo accelerazione potente da auto superiore , consumi contenuti in autostrada 22km/l in città 16.5-17 km/l. Cambio perfetto innesti precisi diretti contrastati in maniera solida ,escursione corta Freni potenti non si affaticano ,beccheggio quasi inesistente Davvero divertente sicura solida. Unica nota negativa l'elettronica un' pò invadente questa leon ancora non ha capito che sono un pilota e mi deve lasciar fare :)
La comprerei o ricomprerei?
Si............ la ricomprerei perché ha tutto quello che cerchi in una macchina e chiunque la vede mi fa i complimenti. ottima per la famiglia , per divertirsi , per viaggiare Alla fine un 2000 150cv pagato poco più di una Punto accessoriata ma con tutta la tecnologia e meccanica di casa volkswagen. Per me è l'auto con il design esterno migliore
Seat Leon 2.0 TDI CR FR
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
10
4
2
1
VOTO MEDIO
4,2
4.22222
36
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
5 febbraio 2015 - 11:43
4
hai scelto una delle migliori del segmento per estetica, qualità e prezzo (l'altra ottima scelta, per me, è la 308)...prova solo discreta.
Ritratto di Flavio Pancione
5 febbraio 2015 - 11:45
7
"Dna" ecc, io li trovo abbastanza inutili invece. Preferisco quelli che puoi personalizzare i vari comandi.. Ad esempio in Bmw , "geni", hanno pensato di mettere a conti fatti circa 6 modalità c'è EcoPro, Confort (inutile) , Sport, Sport+, DCT(inutile) e DSC-OFF : tutti escluso EcoPro non personalizzabili
Ritratto di Mattia Bertero
5 febbraio 2015 - 15:21
3
La macchina la trovo magnifica, come linea è tra le migliori del segmento C, di contro ha degli interni abbastanza tristi quasi in contrasto con la sportività esterna. Qualità quasi tedesca con un prezzo abbordabile (considerata la categoria). La prova è un po' scarna di contenuti.
Ritratto di Matth_1988
5 febbraio 2015 - 22:05
Ne sono innamorato pure io della Leon, chissà magari una sorella per la mia Mini potrei prenderla il prossimo anno, ma vorrei prima vedere il Suv Seat. :D A riguardo della Yaris, avevo pure io il tuo stesso problema, cambiavo la sistemazione del sedile di continuo!
Ritratto di Pyton
5 febbraio 2015 - 22:28
2
Ciao, condivido come te, visto che ho acquistato lo scorso anno la versione da 184cv della leon, l'entusiasmo per la guida che ho cercato di trasmettere attraverso la mia prova che se vuoi puoi visionare e commentare sul sito. Forse non sei stato troppo esaustivo nella parte inerente la guida, portala in pista anche tu e poi fammi sapere, secondo me va forte ma ....... l'esp anche in sport non è mai disinseribile e quando cerchi di agevolare l'ingresso in curva giocando con i trasferimenti di carico, il posteriore non si muove: questo è sicuro, ma non diverte.
Ritratto di jopepsando
6 febbraio 2015 - 09:43
scusami ho cercato di essere sintetico per la descrizione alla guida , perchè mi piacerebbe che gli appassionati la provino , è brutto raccontare il finale di un film. ottimo comunque la tua prova , si ho cercato di essere sincero senza scendere in dettagli che magari annoiano il lettore.
Ritratto di Pyton
2 luglio 2015 - 19:36
2
Ciao, hai ragione, ognuno si sofferma di più su ciò che ritiene divertente, non necessariamente sulle stesse cose. Comunque abbiamo tutti e due un'ottima auto in comune!
Ritratto di cris25
8 febbraio 2015 - 11:24
1
davvero è una delle più belle del suo segmento, poi nera con quei cerchi è il top! Dalla prova invece mi sarei aspettato qualcosina in più...
Ritratto di Veloce
9 febbraio 2015 - 11:15
mi congratulo con te, hai preso un'auto fra le migliori del segmento per qualità/prezzo, dinamicità, motore e linea. La prova la trovo un po' faziosa. Citi il DNA Alfa, lasciando presupporre che funzioni bene come il Seat Drive. In realtà il DNA fa tutto ciò che fa il Seat Drive e anche di più. Compari poi il prezzo di una ipotetica Punto accessoriata con quello della Leon, dicendo che siano simili. In realtà il listino della tua FR 150 cv è ben lontano dalla Punto col Multijet più potente. Per il resto, ripeto, hai scelto un'ottima auto.
Ritratto di Blackengine
9 febbraio 2015 - 14:22
1
Provenivo da una Ibiza del 2007 e dovendo sceglere una segmento C questa nuova Leon, della quale ai tempi si conosceva soltanto la linea esterna, mi intrigava parecchio. Ero anche disposto ad aspettare l'arrivo in concessionaria...quando però sono arrivate le immagini degli interni ho fatto marcia indietro. Per i miei gusti troppo tristi,squadrati...troppo tedeschi, degni di una Skoda. Purtroppo lo "stile" VW è entrato anche in Seat in maniera pesante intristendo quel poco di latinità che nelle precedenti serie caratterizzava il marchio.
Pagine
listino
Le Seat
  • Seat Leon ST
    Seat Leon ST
    da € 22.645 a € 27.545
  • Seat Leon
    Seat Leon
    da € 21.895 a € 37.445
  • Seat Ibiza
    Seat Ibiza
    da € 16.020 a € 21.820
  • Seat Mii
    Seat Mii
    da € 11.000 a € 13.250
  • Seat Alhambra
    Seat Alhambra
    da € 35.500 a € 45.500

LE SEAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SEAT

  • Seat punta da anni ai giovani e infatti fra gli highlight dei nuovi modelli ci sono connettività e freschezza delle forme: ne parliamo al Salone di Parigi con Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia.

  • La Seat debutta fra le grandi suv con la Tarraco. Lunga 474 centimetri, punta sulla semplicità di linee che esprimono un certo dinamismo.

  • In occasione della presentazione della Tarraco (qui per saperne di più) abbiamo parlato con il presidente della Seat anche dei progetti futuri della casa spagnola.