1.0 Gtec Scouline

Pubblicato il 23 giugno 2021
Ritratto di Marino
alVolante di una
Skoda Kamiq 1.0 G-Tec Style
Skoda Kamiq
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Provengo da una Focus GPL, ma prima della scadenza dell'Idea Ford pensavo già ad una vettura comoda, più corta (focus 4.40 circa) e sempre a gas (meglio se metano). Ho sentito della Kamiq e come l'ho vista me ne sono innamorato a prima vista. Non cerco una vettura con cavalli e da corsa e soprattutto molto sportiva, ma che avesse quel risparmio e confort e con quel pizzico di grinta che ci sia quando serve (sorpassi ed accelerazioni). Il vantaggio è che l'auto è monovalente, bollo è veramente basso, essendo a metano parte qualche secondo (ma son di meno) a benzina x andare a metano e va solo a benzina solo a temperature molto basse oppure alcuni km dopo il rifornimento per il settaggio del gas (normale e previsto dal libretto). Sono andato in concessionaria, cordiale il servizio, e mi hanno fatto provare l'allestimento "base" ma ben accessoriato. Facendo due conti alla fine tra dotazione e prezzo ho optato per quello top dato che comprende accessori di serie che la rendono più bella ed alcuni di mio interesse come, sensori posteriori ed anteriori, telecamera, pedaliera in alluminio, cromature, i fari full led anteriori e posteriori, fendinebbia a led (di serie) passaruota neri, cerchi da 18, il touch da 9 pollici con navigatore invece dell'8, avviamento senza chiave, tergi e luci automatiche, proteggi porte ed altri optional utili per l'uso quotidiano.
Gli interni
Saliti a bordo lo spazio è notevole, come pure la qualità dei materiali fa percipire di stare su una vettura di classe superiore. Il confort è valido, salirci è semplice grazie anche ai 18cm da terra. I sedili sono comodi, facili da regolare (i miei in più sono thermoflex e quelli anteriori entrambi regolabili in altezza). I comandi delle luci, del clima (manuali) sono facili da gestire (molto meglio di quello automatico che sarebbe tutto sul touch). I passeggeri dietro stanno comodi e di spazio, grazie al passo, le gambe stanno bene e di spazio tra schienale dei sedili anteriori e ginocchia ne resta abbastanza. Forse il quinto posto è un pò sacrificato ma nulla di granchè. Portaoggetti ce ne sono ovunque (simply clever skoda confermato); persino l'ombrello in un suo vano della porteria guidatore. Di portaoggetti ce ne sono anche nel baule sotto al pianale del copribombola (meglio di quello della focus che era un pezzo sagomato di plastica tipo quellidei bancali delle bottiglie di vetro con un pò di feltro sopra): ci stanno catene, cavi, ed altri utiltà da tenere in auto.
Alla guida
Il confort di guida si percepisce sin da subito. La posizione del sedile per il guidatore la si trova con semplicità. Il rumore del motore resta fuori e si percepisce solo nei momenti di forte accelerazione. Il cambio è fluido e gli innesti precisi, la frizione non è pesante, ma nè troppa morbida (ma non stanca durante l'uso intenso); la ripresa è notevole e si riprendere rapidamente velocità in caso di rallentamento, anche se a volte occorre scalare ma nulla di granchè per un valido guidatore. I cerchi da 18 attutiscono bene le buche e l'asfalto disconnesso. La ripresa, anche se ha 90cv 3 cilindri ma turbo, è fantastica (vengo da un 1.6 120cv aspirato). La vettura sembra non essere attaccata a terra ma è una percezione in quanto lo è, l'inganno è dovuto allo sterzo leggero ma preciso. Le luci full led sono splendide , e tali si autolivellano in automatico in base al carico della vettura (non con la solita rotella); inoltre sulla mia sono effetto "gocce cristallo", quattro per lato, ed ha di serie quelle di svolta dinamiche. Anche i fendinebbia, di serie, sono a led con un valido fascio; inoltre hanno la funzione di svolta per illuminare gli angoli bui. I dispositivi di sicurezza (di serie livello 2: ACC, front assist, lane assist, avvisatore di stanchezza e i soli di serie già da anni) lavorano bene senza interferire di brutto. Gli avvisi che appaio sono giusti e non invadenti, insomma l'elettronica aiuta ma comanda sempre il pilota (concetto di base della Boing che trovo giusto).Si capisce di mantenere una guida prudente solo quando c'è vento di traverso dato che la vettura è alta da terra e nel suo completto è 160cm. Il quadro strumenti è analogico di semplice lettura abbianto ad uno digitale per funzioni come consumi, informazioni stato vettura, navigatore, ecc che si comanda senza distrarsi grazie ai tasti sul volante. Il sistema di infotaiment da 9,2" è reattivo e gesture control. Il navigatore lavora bene come pure l'assistente vocale che lo si comanda a voce (senza nemmeno premere tasti). L'audio è impressionante buono, morbido e molto molto avvolgente come pure durante le conversazioni telefoniche: sia in auto che chi dall'altra parte ascolta la voce arriva perfetta e non metallica. Consumi: a metano si fanno circa 400km (guida morbida e stando nei limiti) e il costo è meno di 15 euro (di metano c'è ne sta circa 13,8kg dichicarati: una bombola sotto il pianale e due sotto il bagagliaio dove di soli alloggia la ruota di scorta) La benzina (9 litri) è solo d'emergenza e da fare solo quando va a riserva.
La comprerei o ricomprerei?
E' una vettura valida, adatta anche come prima vettura della famiglia. Può essere guidata anche da neopatentati. Semplice da usare ma molto tecnologica. Confort e dotazioni sono maggiori, per me e nel mio caso, della focus titanium che avevo prima. La ricomprerei? SENZA DUBBIO pari pari come l'ho acquistata. Una vettura che mi ha colpito fin dalla sua uscita e che ho tenuto osservata fin dal momento che mi stavano per scadere i 3 anni dell'Idea Ford e mi dicevo "la voglio". L'elettrico secondo me ne ha di strada ancora da fare ( un pò come il metano ora ha standard e servizi ormai collaudati) per quello ho scelto una metano. Quindi se come me cercate una vettura, dimensioni utilitaria (punto, polo, fiesta), alta, comoda e che vi fa risparmiare nell'uso quotadiano la Kamiq a metano (anche versione base ma ben accessoriata; sensori posteriori compresi o per chi la vuole top per scelte personali, Scoutline che ho scelto) è la suv compatta che fa per voi!
Skoda Kamiq 1.0 G-Tec Ambition
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
4


Aggiungi un commento
Ritratto di Pintun
28 luglio 2021 - 13:57
Dei vari crossuv il Kamiq è quello che mi piace di più. Visto lo scorso anno in fase di cambio auto. Alla fine scartato in favore di Fabia Wagon. Nel caso avrei preso l"Ambition perché aveva clima manuale e cruscotto analogico. Rispetto a Fabia offre sicuramente più spazio sul divano, che a me non serve, ed è più alla moda. Scartato perché Fabia è un po' più stretta, ha più baule, ho potuto montare cerchi da 15 con ruote più strette ed essendo più bassa consuma leggermente meno.in più sono riuscito a trovarla ancora quasi senza elettronica. La pecca maggiore del Kamiq secondo me è la mancanza del divano scorrevole. Positiva la possibilità di scelta della versione a metano. Il TSI 95 cv è un bel motore
Ritratto di Marino
29 luglio 2021 - 12:17
4
Per clima ho lasciato quello di serie che è manuale (confermato la validità dal venditore e dalla persona che mi ha seguito nel momento della consegna della vettura). Il divano scorrevole a me non interessava. I passerggeri dietro ti confermo che di spazione ne hanno in abbondanza. Il motore a metano ti confermo che è non valido, ma molto di più.
Ritratto di studio75
9 agosto 2021 - 10:18
5
Bella recensione. L'apprezzamento degli interni mi ha fatto ricordare il mio passaggio dalla Toyota (Auris prima serie) a quelli della Seat Leon (3 serie) e, sopratutto, l'effetto wow dei fari full led. Non penso che in futuro ci sarà qualche innovazione più sconvolgente del passare direttamente dai fari alogeni a quelli full led :)
Ritratto di MMXX
11 agosto 2021 - 00:57
A me la Kamiq a metano piace tantissimo ma ho paura di due cose: 1. Il serbatoio della benzina di soli 9litri 2. Il costo per la manutenzione dopo soli 4 anni. Poi se funziona come il GPL, anche i vari intereventi per regolare le valvole.
Ritratto di AndyCapitan
19 agosto 2021 - 00:30
1
la Kamiq ha tutte le bombole in acciaio quindi ogni 4 anni si dovrebbe spendere poco....dipende sempre se la revisione la devi fare sempre e solo in volkswagen... potrebbero pelarti a dovere!!!...macchina davvero sopra le righe...rifiniture quasi premium e ottima qualita' con assemblaggi perfetti....a me preoccupa di piu' la durata del piccolo 3 cilindri...troppo piccolo e dal rumore a dir poco ridicolo...il serbatoio da 9 litri ti permette di fare sempre oltre 100 km...quindi nessun problema se uno lo tiene sempre pieno!!!
Ritratto di MMXX
19 agosto 2021 - 08:59
Ok grz gentilissimo
Ritratto di Marino
27 agosto 2021 - 11:10
4
La revisione ha un costo accessibile e si appoggiano ad office autorizzate (già avuto esperienza). Il 3 cilindri a differenza del Ford è silenzioso (meglio del 1.6 aspirato della focus che avevo prima). I 9 litri ti xmettono di avere una vettura omologata come monovalente (un'alimentazione) a vantaggio del bollo, ecc.Inoltre per essere piccolo avendo il turbo è un motore valido, secondo me..poi è questione di gusti e se vuoi spendere nella manutenzione :)
listino
Le Skoda
  • Skoda Enyaq iV
    Skoda Enyaq iV
    da € 35.490 a € 45.990
  • Skoda Kamiq
    Skoda Kamiq
    da € 21.990 a € 254.900
  • Skoda Karoq
    Skoda Karoq
    da € 25.350 a € 37.600
  • Skoda Scala
    Skoda Scala
    da € 20.850 a € 28.450
  • Skoda Superb Wagon
    Skoda Superb Wagon
    da € 35.200 a € 51.350

LE SKODA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SKODA

  • La nuova edizione dell’utilitaria Skoda Fabia ha un baule grande e una completa dotazione tecnologica. La guida è intuitiva e, con il 1.0 a benzina da 110 CV, anche briosa. Scomodo, però, il quinto posto. Qui per saperne di più.

  • La quarta generazione della Skoda Fabia arriverà nelle concessionarie a ottobre del 2021 con prezzi a partire da 16.900 euro e potenze comprese tra 65 e 110 CV. Qui per saperne di più.

  • In questa prima parte della videoprova andiamo a valutare il design, le dimensioni e gli spazi interni della Skoda Eniaq iV. Vedi anche la 2a parte e la 3a parte della prova. Qui per saperne di più.