Toyota C-HR 1.8H Style E-CVT

Pubblicato il 11 gennaio 2017
Ritratto di Mr Taylor
alVolante di una
Toyota Yaris 1.4 D-4D Style 5 porte
Toyota C-HR
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
1
Cambio
2
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Estetica accativante, futuristica e sportiva. é l'estetica di questa Suv-Coupe ch e ha acceso la mia curiosita ed il mio desiderio di provarla.
Gli interni
interni molto curati, potrei dire i migliori che ho visto su una Toyota (salvo l'amiraglia Land Cruiser o modelli non disponibile in Europa) Sul fronte della sicurezza attiva e dotata dei principali sistemi fin dalla versione base, i piu imortante: cruise control adattivo, frenata d'emergenza, aviso di superamento di corsia (la corezzione attiva in caso superamento di corsia è optional) etc. (fare riferimento al listino ufficiale).
Alla guida
Premessa, sono una persona dalla guida sportiveggiante. tenendo conto di questa considerazione il giudizzio del comparto meccanico e negativo. Il motore é stato aggiornato e migliorate le prestazione nei consumi rispetto al precedente 1.8 hybrid di cui era dotata la Prius 3° serie, mantenendo pero difetti o presunti tali delle hybride Toyota precedenti. Il cambio CVT e stato sviluppato con lo scopo di limitare al massimo i consumi. Se si ha un minimo di tedenza sportiveggiante nella guida, è facile rimanere delusi. Accellerando a fondo i giri salgono in fretta ma la macchina sembra pigra. Passando al interno del abitacolo, sedili ben sagomati e comodi, come optional anche riscaldati. finiture picevoli alla vista e al tatto, come gli inserti in plastica rigida delle porte. Non ce 'lintergrazione con Aple Car, e Android Auto, ma salvo questa svisat il sistema infotaiment è al altezza. schermo 8 pollici, disposto in altosulla plancia ( finalmente, sulle Auris e Yaris, è più in basso e darle troppa atenzione rischa di distrare eccesivamente dalla guida.) L'auto in prova era gommata Estiva, (la mescola piu silenziosa, rispetto alle quatro stagioni e invernali) eppure il rumore era ecessivo. Potrei dire che il rumore da rotolamento è piu forte della yaris che costa quasi tre volte meno. punti che faccio notare senza critica, tenendo conto che si tratta di una SUV- Coupe: i sedili posteriori sono comodi, ma al buio, colpa dei finestrini posteriori picolissimi,inoltre nel salire e scendere, bisogna far atenzione alla testa. Bagagliaio piccolo. Assenza della ruota di scorta, ma solo il kit di riparazione.
La comprerei o ricomprerei?
Prima di salirci, mi sono detto che se mi sarebbe piacciuta nella guida, l'avrei comprata. Adesso dico che non si trova nel elenco dei possibili futuri acquisti. Do molto conto alle sensazioni durante la guida, e allo stile. con la C-HR ho trovato una contradizzione. Mi potevo aspettare una "pigrezza" simile dalla Auris, o dalla Prius, ma non da un suv compatto con linee da coupe, e tochi stilistici molto sportivi. personalmente la potrei suare solo in cità senza riuscire a togliermi le piccoli sodisfazioni di sorpasso agile o sulle strade di montagna (parlo di strade ben asfaltate, lo sterrato è un miraggio.) Recensione personale e opinabile. Via con le critiche...
Toyota C-HR 1.8H Style E-CVT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
6
4
2
3
VOTO MEDIO
3,9
3.89655
29
Aggiungi un commento
Ritratto di giulianoforlano
11 marzo 2017 - 15:18
In generale sono d'accordo con i tuoi commenti ma ritengo che l'auto, al di la del fattore estetico, sia un veicolo pensato sopratutto per risparmiare sul carburante. Non ha assolutamente velleità da sportiva in quanto il cambio ed i motori (termico ed elettrico) non consentono prestazioni da urlo ma ciò nonostante penso che qualche sfizio te lo lascia passare. La linea è particolare e sembra più da concept che da auto di serie ma secondo me questo è il suo punto di forza: non si omologa! Ritengo che sia un'auto molto comoda da usare in città appunto per il cambio a variazione continua e per l'altezza da terra quasi da vera SUV ma non è fatta per andare in montagna in quanto, con il tipo di cambio automatico che adotta, il motore sarebbe sempre "su di giri" con il tipico effetto scooter. Insomma, come in tutte le cose, ha lati positivi e lati negativi. A mio parere quelli positivi sono preponderanti e sarà sicuramente un'auto che prenderò in considerazione in futuro
Ritratto di Sola Francesco
27 aprile 2017 - 20:22
L'ho comprata da due mesi lunedì si sono accese tutte le spie sembrava l'albero di natale. L'ho portata dal servizio Toyota mariani auto seregno mi hanno detto dopo due giorni se avevo fatto un incidente e avevo sostituito il parabrezza o il paraurti ndr. Niente macchina sostitutiva sto andando al lavoro in moto sotto l'acqua L'avevo presa full optional hybrid lounge che delusione. Francesco Sola 3336965831 solafrancesco1961@hotmail.com
Ritratto di Sola Francesco
27 aprile 2017 - 20:22
L'ho comprata da due mesi lunedì si sono accese tutte le spie sembrava l'albero di natale. L'ho portata dal servizio Toyota mariani auto seregno mi hanno detto dopo due giorni se avevo fatto un incidente e avevo sostituito il parabrezza o il paraurti ndr. Niente macchina sostitutiva sto andando al lavoro in moto sotto l'acqua L'avevo presa full optional hybrid lounge che delusione. Francesco Sola 3336965831 solafrancesco1961@hotmail.com
Ritratto di Sola Francesco
27 aprile 2017 - 20:22
L'ho comprata da due mesi lunedì si sono accese tutte le spie sembrava l'albero di natale. L'ho portata dal servizio Toyota mariani auto seregno mi hanno detto dopo due giorni se avevo fatto un incidente e avevo sostituito il parabrezza o il paraurti ndr. Niente macchina sostitutiva sto andando al lavoro in moto sotto l'acqua L'avevo presa full optional hybrid lounge che delusione. Francesco Sola 3336965831 solafrancesco1961@hotmail.com
Ritratto di C-hr
15 giugno 2017 - 19:28
Possibile che nessuno parla del problema al parabrezza che si crepa? Toyota lo sostituisce ma il problema si ripresenta puntualmente.Alcuni utenti sono ormai al terzo parabrezza..che tristezza di macchina...e allo scadere della garanzia???
Ritratto di Alakei
Alakei (non verificato)
8 agosto 2017 - 12:10
Il fatto delle scarse prestazioni in ripresa è la solita dannazione del mercato europeo... Purtroppo a differenza degli USA e altri paesi esteri l'Europa ha spesso motori scarsi che rovinano dei buoni modelli ( ad es. questo, o ancor di più il Ford Edge), tutto per risparmiare sul carburante. Risparmiare e non inquinare va di certo bene, ma sarebbe bello se in listino ci fossero anche versioni più potenti.
listino
Le Toyota
  • Toyota GT86
    Toyota GT86
    da € 31.800 a € 37.000
  • Toyota Hilux
    Toyota Hilux
    da € 27.200 a € 45.800
  • Toyota Auris
    Toyota Auris
    da € 24.500 a € 29.800
  • Toyota Yaris
    Toyota Yaris
    da € 14.450 a € 22.450
  • Toyota Aygo
    Toyota Aygo
    da € 11.850 a € 15.900

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova media a cinque porte sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova versione station wagon si chiama Touring Sports e sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • La Toyota Rav4 adotta una stile squadrato che ne enfatizza la grinta e cresce molto in termini qualità degli interni e dotazioni di sicurezza.