Toyota Yaris 1.5 HSD Lounge Plus

Pubblicato il 12 settembre 2013
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
perché l'unica ibrida accessibile e di dimensioni compatte sul mercato, anche in considerazione del forte sconto applicato, e dall'incentivo regionale. in totale è stato possibile risparmiare 4750 euro dal listino (2000 di incentivo9
Gli interni
Una volta entrati all'interno della macchina sembra subito di saltare all'interno di un'altra era, perlomeno se si è abituati ad una normale macchina di questi ultimi anni: si accende senza chiave con un bottone, la strumentazione blu crea un'atmosfera da navicella spaziale e l'ampio touch screen sulla console fa il resto. Molto gradevoli al tatto le finiture del volante e del freno a mano, pevccato solo che la leva del cambio, molto comoda, sia davvero sgraziata nella forma, nonostante il tocco di colore blu. i sedili sono confortevoli, anche se davvero poco profilati, e non è difficile trovare la posizione di guida corretta e comoda, manca solamente il poggiabraccio (comunque optional). Nella parte posteriore lo spazio per le gambe è buono, tuttavia le batterie sotto il divano limitano un po lo spazio in corrispondenza dei talloni: stare in cinque adulti non è pratico, mentre in quattro il confort è buono. nell'abitacolo regna sempre molto silenzio, e quando il motore termico entra in funzione non lo si avverte nemmeno, se non in accelerazione. peccato che il display centrale non si veda di giorno con i riflessi, oppure se si inseriscono i fari (a meno di non essere di notte). scomoda la leva per azzerare e resettare il computer di bordo, non possibile dai comandi al volante. ottimo l'impianto audio, collegabile al cellulare via bluetooth senza cavi, in alternativa ci sono cmq aux, usb e cd.
Alla guida
la parte forse più contraddittoria di questa macchina è la guida. fatta eccezione per l'ottima tenuta di strada (l'esp la rende impeccabile), la frenata potente e sicura, il comportamento da ibrida va studiato e utilizzato di conseguenza. il motore elettrico entra in funzione nelle retromarce e nella marcia quotidiana sotto il 60 allora e preferibilmente in piano o con leggera pendenza: in queste condizioni, il suo intervento è pressoche costante, e consente di effettuare notevoli tragitti cittadini o periurbani senza consumare niente, a patto di procedere con un andatura costante, delle accelerazioni davvero contenute (il pedale va premuto davvero poco se nn si vuole fare intervenire il motore a benzina, e spesso si formano code di impazienti dietro a voi). al momento dell'intervento del motore termico, per esempio in salita leggera o pesante che sia, il motore diventa brillante anche se in accelerazione si fa sentire, specie se si disattiva la modalità economy, e i consumi diventano...FOLLI. anche ad un andatura costante in leggera salita i consumi, dovuti a cambio automatico, sono davvero elevati (12-14%), a meno di non arrivare a velocità elevate (sopra i 70 all'ora), a partire dai quali i consumi tornano irrisori. in autostrada se la cava molto bene ,ottima la ripresa, la silenziosità e i consumi (a 110 si può procedere attorno al 2-3%). in definitiva ad andature cittadine molto delicate e in ambito extraurbano è possibile giovare dell'elettrico e della sua silenziosità, nell'utilizzo in pendenza o nella guida brillante i consumi diventano davvero elevati. nella media quindi, si fanno tra i 18 e i 28 km/l in un utilizzo misto.
La comprerei o ricomprerei?
si, forse tuttavia opterei per la nuova auris, poco più costosa ma piu ampia e brillante. piu che altro perche per poterla avere i tempi d'attesa sono (ingiustificatamente) di almeno 7 mesi.
Toyota Yaris 1.5 HSD Lounge Plus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
3
0
1
VOTO MEDIO
3,4
3.375
8
Aggiungi un commento
Ritratto di MaCiao5
30 settembre 2013 - 21:26
3
.
Ritratto di mkiara
7 novembre 2013 - 23:10
2
..bella prova!..bravo!..ma consumi dai 18 ai28??..non mi sembrano molto elevati..anzi!..e la ripresa in città?..è velocee pronto l'inserimento del motore benzina??..scusa ti chiederei tante altre cose..devo cembiare auto..e questa Yaris mi tenta!..dove ti sei informato per gli incentivi?..Graziee!!
Ritratto di mkiara
7 novembre 2013 - 23:10
2
..bella prova!..bravo!..ma consumi dai 18 ai28??..non mi sembrano molto elevati..anzi!..e la ripresa in città?..è velocee pronto l'inserimento del motore benzina??..scusa ti chiederei tante altre cose..devo cembiare auto..e questa Yaris mi tenta!..dove ti sei informato per gli incentivi?..Graziee!!
listino
Le Toyota
  • Toyota Aygo
    Toyota Aygo
    da € 12.000 a € 16.950
  • Toyota Yaris
    Toyota Yaris
    da € 15.300 a € 23.350
  • Toyota Corolla
    Toyota Corolla
    da € 27.950 a € 34.500
  • Toyota Corolla Touring Sports
    Toyota Corolla Touring Sports
    da € 28.950 a € 35.500
  • Toyota Prius
    Toyota Prius
    da € 29.750 a € 42.250

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • Rivista da cima a fondo, la Toyota Yaris si presenta con forme più sportive, una nuova piattaforma che migliora anche l’abitabilità e una versione ibrida ancora più efficiente. Qui per saperne di più.

  • Davvero maneggevole e con una coppia generosa, la Toyota Supra dispensa forti emozioni. Ma in pista i freni mostrano presto la corda. Qui per saperne di più.

  • La nuova Corolla è la protagonista dello stand Toyota al Salone di Ginevra, dove sono presenti anche la nuova Rav4 e la Prius restyling. Ne parliamo con l'amministratore delegato della Toyota Italia.