Volkswagen Polo 1.4 80 CV TDI 3 porte Sportline

Pubblicato il 28 giugno 2014
Ritratto di guido.mitidieri
alVolante di una
Volkswagen Polo 1.4 80 CV TDI 3 porte Sportline
Volkswagen Polo
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
2
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
2
Sterzo
3
Tenuta strada
5
Media:
3.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
l ho acquistata perchè volkswagen è una garanzia e dopo essere stato indeciso su grande punto e peugeot 307 la qualità vw ha vinto.La linea a mio avviso coniuga eleganza e sportività senza però avere troppi guizzi di stile, caratteristica tipica delle auto tedesche.Prima di fare l acquisto ero stato parecchie volte su una polo higline modello precedente di un mio amico e la qualità mi aveva piacevolmente colpito anche se comunque la dotazione di serie, come da tradizione tedesca era ed è a tutt oggi veramente scarsa, ai limiti del ridicolo. Un altro motivo per cui l ho comprata è la sensazione che riesce a trasmettere.Guardando il cruscotto e la plancia, confrontate con le rivali di categoria dell epoca sembrava di stare su un auto di categoria superiore, di piu imporanza e ancora oggi il confronto risulta per me davvero appropriato e per niente fuori luogo.
Gli interni
per quanto riguarda gli interni vale lo stesso discorso fatto sopra per plancia e cruscotto ossia ottima fattura per essere un utilitaria anche se nel mio modello per certe economie di scala vw aveva deciso di adottare una plastica rigida per la plancia e di levare l asticella a gas che sorregeva il cofano motore con un asta tradizionale..mi direte..chissa che problema..beh provate ad aprire il cofano con la prima e di sicuro le mani non ve le sporcate..comunque sia nonostante queste piccole economie(anche se la plancia rigida non l ho digerita) devo dire che di quella morbida non se ne sente particolarmente la mancanza perchè a distanza di otto anni dall acquisto anche passando sullo sconnesso, nonostante sia una versione sportiva con assetto dedicato ribassato non ci sono scricchioliii e la sensazione di robustezza è confermata a piene mani.Stesso discorso vale per i sedili, alla tedesca, cioè abbastenza rigidi ma non scomodi, anzi! trattengono perfettamente in curva ma sanno essere comodi nei lunghi viaggi e forte di tutte le regolazioni del caso(lunghezza, altezza, schienale e profondità e altezza per il volante) tutti riescono a trovare la propria posizione di guida sia che si voglia guidare alti stile monovolume o come nel mio caso rasoterra o molto sportivi.Scrivo molto sportivi perchè è davvero cosi.Chi non è mai salito su una vw provi, abbassi tutto il sedile e poi avrete conferma di quello che dico.Inoltre guidare bassi aiuta a sentire meglio le reazioni della vettura.. Tornando all abitacolo, qualità generale percepita elevata per la categoria e robustezza ai massimi livelli.Fatta per durare.
Alla guida
Capitolo guida.In una parola divertente.Tenendo presente che questa era la versione sportiva con assetto ribassato di 15 mm e taratura irrigidita e successivamente assetto rifatto con ammortizzatori bilstein b12 + molle eibach ancora piu rigide. La vettura è sempre stata rigida ma piu che per il particolare schema sospensivo proprio per il telaio credo,Ditatti ho provato anche una versione comfortline con cerchi da 14" e gommatura 185/60 r14 e la rigidità è stata confermata.La mia monta cerchi da 16" con gomme 205/45 r16.Qui la rigidità è di casa..non pensate di portarci la nonna a fare la spesa perchè vi picchierà col bastone però bisogna guardare anche l altro lato della medaglia, ovvero la piacevolezza di guida anche a bassa andatura.Non bisogna per forza andare forte per assaporare un assetto sportivo, anche a 60 alll ora si può capire quale grande differenza ci sia.In primis i movimenti ridotti al minimo del corpo vettura nelle curve, si apprezza anche la maggior sicurezza che trasmette avere un certo schema sospensivo..ovviamente è tutto da prendere con le pinze perchè sono sensazioni soggettive quindi se potete provate sempre la macchina prima di acquistarla e valutate.. Io personalmente non tornerei indietro primo perchè la sportline era anche la piu accessoriata, secondo perchè ne guadagna la linea, piu sportiva e appagante, terzo ma non ultimo l occhio vuole la sua parte e se si pensa di tenere l auto a lungo investire qualche migliaio di euro in piu per una dotazione piu ricca( possibilità economica permettendo)non fara che bene alla vita di bordo. CAMBIO il cambio è un 5 marce dall ottima manovrabilità con innesti precisi, leggermente contrastati, ma morbidi.Non bisogna accompagnare parecchio la leva poichè le marce entrano quasi da sole.Uniche pecche che se gli si chiede una guida troppo sportiva va assecondato essendo decisi nelle cambiate senza avere tentennamenti causa qualche grattata scalando da terza a seconda.inoltre ogni tanto risulta leggermente rumoroso accompagnato da qualche "clock".Ma questo solo per orecchi fini! VOLANTE di buona fattura, rivestito in pelle e dall ottima presa col tempo tende a consumarsi e a diventare lucido risultando un pochino scivoloso se si hanno le mani sudate.Comunque sia nonostante questo consumarsi l aspetto è ancora ottimo perchè non è logorato come quello di certe fiat ma risulta piacevole con l effetto della pelle consumata. non è molto comunicativo ed è molto servoassistito quindi molto leggero.un piacere in citta e in manovra ma quando vuoi guidare un po piu sportivamente tira il fiato è avaro di inormazioni e non capisci esattamente cosa fanno le ruote però per carita.. è un utilitaria e non ci si sveglia al mattino per andare in pista col coltello in mezzo ai denti..per quello c è la gti.. FRENI qui ho da obiettare alcune cose ad esempio i tamburi posteriori che fanno presto un po di ruggine e dopo qualche frenata o a pieno carico tirano il fiato e bisogna pestare un po di piu sul pedale per fermarsi.inoltre la corsa del pedale si allunga e soffre di un poco di fading.i dischi davanti vanno bene ma anche qui non chiediamo gli straordinari(vedi fare un passo di montagna in quattro a scendere frenando di continuo)pero complessivamente la sufficienza la merita..è pur sempre un auto da citta anche se io ho fatto anche viaggi di mille km e mi sono sempre trovato bene! COMFORT astenersi deboli di schiena.si non vorrei essere troppo diretto e come ho detto prima meglio provare prima di giudicare però è un auto abbastanza rigida e chi vuole un comfor dato dall assetto(e non dalla qualità della vita a bordo che è al top)scelga una renault o una citroen.a buon intenditor poche parole! QUALITA COMPLESSIVA qui sta il vero punto di forza. provate ad inginocchiarvi e a guardare dai pedali..noterete che la moquette ricopre tutto, è tagliata alla perfezione, non ci sono cavi a vista, è robusta, alla base del volante verso il crusocotto c è un inserto in plastica gommata contro le vibrazioni, aprite le porte il cofano i il bagagliaio e noterete che lo strato di verniciatura e del trasparente sono i medesimi che nei punti in vista(su alcune auto di categoria superiore non succede)aprite il bagagliaio e noterete che a sostenere la cappelliera ci sono due cordicelle in vero tessuto dove alla base ci sono due palline di gomma per prevenire il consumo della moquette e per attutire le vibrazioni, ancora, il cassetto portaoggetti sulla plancia e rivestito di moquette cosi se ci mettete le chiavi di casa non fanno rumore quando fate le curve..i tergicristalli con tecnologia flatblade che puliscono meglio e piu silenziosamente, i cerchi a 5 fori piu resistenti di quelli a 4 e che generano meno vibrazioni, l ergonomia di ogni comando..potrei continuare per ore!complessivamente chi la guida crede di averla sempre guidata
La comprerei o ricomprerei?
ovviamente si sia per la robustezza che per la qualita percepita e anche per la linea perchè a distanza di 8 anni mi piace ancora come la prima volta, a mio avviso ha una linea che non e per niente invecchiata e dice ancora la sua, anche per la vita a bordo!
Volkswagen Polo 1.4 80 CV TDI 3 porte Sportline
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
3
2
0
3
VOTO MEDIO
2,6
2.625
8
Aggiungi un commento
Ritratto di MASSIMO69
2 luglio 2014 - 13:57
Delle tante versioni della Polo è quella che preferisco. Le prime erano troppo spartane anche se con una linea originale da piccola station wagon, le ultime troppo simili alla Golf. Peccato la tua in questione la versione 3 porte troppo poco versatile, considerando poi che il sedile delle Polo e Golf si piega solo lo schienale. Nel complessp comunque ottima auto, con finiture curate e durature nel tempo.
Ritratto di guido.mitidieri
2 luglio 2014 - 15:47
Ciao Massimo!lo schienale volendo si piega e viene pure indietro tutto il sedile ma era un optional da 120 euro e io portando veramente raramente passeggeri non lo presi..per quanto riguarda la linea a me piacevano sia le polo precedenti che quelle attuali..sportive ed eleganti..
Ritratto di M93
2 luglio 2014 - 16:16
Ottima prova ;) Questa generazione di Polo mi piace, per la sua razionalità e la sua qualità costruttiva, tenendo presente che si tratta di una utilitaria. L'osservazione su alcune economie di scala la condivido in pieno: in famiglia abbiamo il modello precedente (6N2, di cui hanno appena pubblicato la prova) ed è dotata di mille a gas per il cofano motore: una raffinatezza non da poco, vista la categoria e il periodo (anno 2000). Sempre parlando di particolari, la mia non ha la parte interna del portellone rivestita completamente, ma presenta la cornice dello stesso in metallo, essendo rivestita solo la parte interna. Se non vado errato, sul modello oggetto della tua prova, la parte interna del portellone è integralmente rivestita, non lasciando scoperte parti di lamiera. Mi confermi? ;)
Ritratto di guido.mitidieri
2 luglio 2014 - 17:33
ciao!intendi il bagagliaio vero?beh sulla mia è interamente rivestito e non lascia lamiere a vista su altre polo su cui ho viaggiato non ho mai fatto caso a questo particolare però per quanto riguarda il cofano motore su alcuni modelli non c era all interno il rivestimento isolante questo si!
Ritratto di M93
2 luglio 2014 - 17:40
Esatto, parlo della parte interna del portellone, che sulla tua Polo è interamente rivestito: una cosa rara (se non unica) visto il segmento. La mia invece, non ha il rivestimento integrale, ma come dicevo prima, ha le molle a gas a sostegno del cofano motore, cui l'interno presenta un pannello fonoassorbente. Un saluto ;)
Ritratto di guido.mitidieri
2 luglio 2014 - 18:56
a dire il vero di auto senza rivestimento intero del portellone non ne ho mai viste, nemmeno la dacia duster di mio suocero!e che cavolo combina la vw??comunque sulla tua anche la batteria dovrebbe essere incapsulata a dovere mentre sulla mia è lasciata spoglia..ma va bene cosi!un saluto a te!DAS AUTO =)
Ritratto di marco_89
2 luglio 2014 - 17:24
L'auto mi è sempre piaciuta molto, soprattutto in allestimento Sportline. Posso confermare le accortezze tipiche di VW che hai segnalato, una su tutte, le luci di cortesia nelle alette parasole (con accensione e spegnimento automatico tirando la tendina paraspecchio). Una cosa che non hai descritto è il comportamento del motore (forse ti sei dimenticato), in questo modo completeresti una prova davvero ben fatta! Bravo!
Ritratto di guido.mitidieri
2 luglio 2014 - 17:36
purtroppo mi sono dimenticato di valutare il motore!forse la parte piu importante..altrimenti altro che flinstones!pero me ne sono accorto una volta che avevo gia inviato la prova e non ho potuto modificare..la prossima volta seguiro una scaletta in modo da non tralasciare nessuna parte da prendere in esame!
Ritratto di Mattia Bertero
3 luglio 2014 - 15:30
3
Davvero un'ottima prova, Bravissimo! Mio padre possedeva la stessa serie con lo stesso motore (bei tempi i propulsori con l'iniettore pompa invece dei TDI attuali common-rail, ti davano una coppia mostruosa e subito) ma la versione pre-restyling, quella con i fari tondi. La plastica rigida del cruscotto hai ragione non ti faceva rimpiangere quella morbida, anche la nostra mia uno scricchiolio o segni d'invecchiamento. D'altro canto quella morbida era ed è tutt'ora riservata alle versioni più accessoriate Highline. Io possiedo la serie attuale della Polo (1.2 TDI) ed anche io ho la plastica rigida sul cruscotto ma è favolosa perché è spessa, non si graffia e ti dà un senso di robustezza molto alto al contrario di molte auto che utilizzano plastiche davvero scadenti per le versioni al di sotto di quella più accessoriata. La qualità Volkswagen è anche questo. Complimenti ancora.
Ritratto di guido.mitidieri
3 luglio 2014 - 16:41
Grazie mille!comunque la plancia morbida sulla mia serie era purtroppo montata a caso..capitava di vedere delle 1.9 con plancia rigida e delle 1.2 a benzina con plancia morbida..questo dipendeva dal fatto da dove veniva assemblata l auto..plancia morbida per stabilimenti tedeschi, plancia rigida per stabilimenti polacchi e questo atteggiamento per me fu non molto serio da parte di vw. .la tua quale media di consumo ha più o meno?se hai la plancia rigida dovresti avere una trendline se non sbaglio..grazie di nuovo!
Pagine
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Golf Variant
    Volkswagen Golf Variant
    da € 22.250 a € 31.950
  • Volkswagen Golf Variant Alltrack
    Volkswagen Golf Variant Alltrack
    da € 32.150 a € 36.400
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 11.250 a € 28.450
  • Volkswagen Amarok
    Volkswagen Amarok
    da € 38.129 a € 59.869
  • Volkswagen Touran
    Volkswagen Touran
    da € 24.700 a € 38.900

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN