Volkswagen up! 1.0 high up!

Pubblicato il 27 novembre 2014
Ritratto di cristian96
alVolante di una
Peugeot 106 1.5 diesel 3 porte Open
Volkswagen up!
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
E' stata la nostra auto di cortesia per un mese abbondante, quindi abbiamo avuto modo di provarla a fondo, per capire quali sono i pregi e i difetti di un'auto oggetto di diverse discussioni al riguardo. La linea esterna è originale, ma quello che balza all'occhio sono le dimensioni compatte, che ne designano il suo ambiente naturale, ovvero la città. L'allestimento in prova era l'high Up!, il più completo della gamma, con fendinebbia, volante e cambio in ecopelle, climatizzatore manuale e radar attivo anti-collisione.
Gli interni
Sebbene le dimensioni esterne la facciano somigliare ad una smart, la Up sorprende all'interno con un'abitabilità molto buona davanti, ma anche nei sedili posteriori non si sta male, anche se solo in due, perché (lo ricordiamo) questa vettura è omologata per 4 persone; daltronde una quinta persona starebbe scomoda, visto il tunnel centrale piuttosto preminente. I materiali utilizzati per l'assemblaggio sono solidi e di buona fattura, trasmettendo una buona sensazione di qualità percepita, tipica delle auto tedesche; attenzione non siamo ai livelli di golf, perché in alcune parti si nota l'economicità tipica delle city-car; un esempio lampante sono le lamiere a vista... fanno molto "panda anni '80" e hanno il grande difetto di trasmettere il freddo nei periodi invernali. Comunque, in linea generale, l'interno ha lasciato una buona impressione; forse è un po' serioso per un'auto allegra come la up!
Alla guida
Appena seduti al posto di guida, ci sono ampie regolazioni dei sedili, percui è facile trovare la propria posizione ideale. Una volta girato il quadro, il tre cilindri da 75cv fa sentire un po' le sue vibrazioni, poi al minimo diventa quasi impercettibile; questa è una delle componenti meglio riuscite della vettura (ovviamente inserito nel contesto in cui è nata), perché è regolare già da poco più di 1000 giri, pur con una modesta spinta, tipica da aspirato, e verso i 2500 giri inizia ad essere abbastanza brioso fino a circa 6000 giri; è inutile però spingersi fino a tali regimi, perché il rumore sordo del 3 cilindri entra in abitacolo. Anche sterzo e freni meritano una lode; il primo è diretto, preciso e reattivo (forse anche per le gomme ribassate), mentre l'impianto frenante è ben dimensionato alla vettura, potente e abbastanza modulabile (anche se si sente la differenza tra i primi centimentri di corsa in cui agisce il recupero dell'energia cinetica in frenta, a cui segue l'intervento effettivo delle pinze dei freni); anche il gruppo cambio-frizione è soddisfacente, con una frizione leggera e poco affaticante, e un cambio dagli innesti precisi, salvo qualche inpuntamento a freddo, con una corsa corta della leva. Questi elementi donano alla up un piacevole feeling di guida, grazie anche ad un telaio rigido e compatto. La voce consumi è abbastanza soddisfacente, bisogna però tenere conto che se si chiedono prestazioni, i consumi salgono, come in qualsiasi altra auto. Unico difetto constatato è una certa rumorosità del retrotreno nelle manovre di retromarcia.
La comprerei o ricomprerei?
Siamo onesti, escludendo alcuni difetti imputabili al contenimento dei costi di produzione, è un'auto molto valida e pratica; sotto certi aspetti la paragonerei alla prima panda per la sua semplicità e compattezza, per cui secondo me rientrerebbe fra le macchine che terrei in seria considerazione per un acquisto, specialmente nella versione a metano.
Volkswagen up! 1.0 high up!
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
2
1
2
4
VOTO MEDIO
3,0
3
13
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
16 dicembre 2014 - 12:34
1
la Up! invece è un'auto che non mi convince del tutto, mi riferisco alla linea. Ci son salito e confermo le tue impressioni a riguardo, ma esteticamente è un'auto scialba, che mi dice poco o niente; certo la preferirei di sicuro ad auto come la C1, ma questi sono dettagli...
Ritratto di necchix
16 dicembre 2014 - 13:05
Buona prova!!!! Poi come sempre, l estetica e' soggettiva, ma secondo me e' di gran lunga la citycar piu' bella sul mercato, senza tralasciare poi la INDISCUTIBILE qualita' tedesca..
Ritratto di cristian96
18 dicembre 2014 - 21:44
vi ringrazio!
Ritratto di M93
20 dicembre 2014 - 14:54
La prova mi è piaciuta, concisa ma ben fatta. La Up!, esteticamente non mi piace e alcune soluzioni costruttive, visto il marchio, le trovo un po' fuori luogo: nonostante ciò, ha una qualità molto apprezzabile, anche in riferimento al segmento che va ad occupare. Un saluto.
Ritratto di Rassegnato
21 febbraio 2015 - 17:10
orrenda
Ritratto di Rassegnato
21 febbraio 2015 - 17:10
orrenda
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen T-Roc
    Volkswagen T-Roc
    da € 23.100 a € 34.650
  • Volkswagen Arteon
    Volkswagen Arteon
    da € 46.800 a € 55.600
  • Volkswagen Polo
    Volkswagen Polo
    da € 13.600 a € 25.650
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 61.000 a € 76.500
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 20.700 a € 46.800

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Volkswagen: allo studio una piccola rivoluzione per fari e fanali. Diventeranno sempre più elemento attivo di sicurezza perché possono comunicare informazioni utili. Qui per saperne di più.

  • La Touareg se l'è cavata senza incertezze anche nell'impegnativo deserto marocchino, dove l'abbiamo messa alla prova in offroad. Qui per saperne di più.

  • Si è svolta a “casa” del marchio tedesco la seconda edizione del raduno GTI Coming Home, un grande ritrovo con oltre 4.000 auto. Qui per saperne di più.