Circuit de Monaco

Tracciato della gara di , campionato 2018

Circuit de Monaco

Il circuito in sintesi

Nome Circuit de Monaco
Sede Montecarlo, Monaco
Tipologia Cittadino
Edizioni disputate 63
Giri gara 78
Lunghezza circuito 3,337 Km
Numero curve 19
Lunghezza gara 260,286 Km
Giro record 1'14"820
Detentore record Sergio Perez, Force India, 2017

 

Presente nel calendario del Mondiale di Formula 1 dal 1955 e teatro di gare di auto a partire dal 1929, il Gran Premio di Monaco è uno degli eventi sportivi e mondani per antonomasia: teatro di imprese epiche e di altrettanto spettacolari incidenti (qui Alberto Ascari finì in mare nel 1955 con la propria Lancia, nella zona del porto dove oggi c'è la chicane delle Piscine), ha incoronato piloti di classe cristallina quali Ayrton Senna (primatista con sei vittorie), Graham Hill e Michael Schumacher (cinque a testa: l'inglese è stato a lungo recordman), ma anche i vincitori di un solo giorno, dallo spericolato Jean-Pierre Beltoise (1972) a Olivier Panis (1996) o Jarno Trulli (2004). Per questi ultimi, una sola vittoria in carriera, ma ottenuta nel salotto buono della Formula 1. La preparazione di una monoposto per Monaco fa storia a sé: l'asfalto è fortemente sconnesso, il carico aerodinamico è massimo (qui c'è la curva più lenta del Mondiale, il Loews, che si percorre in prima a circa 55 km/h), i freni sollecitati come in poche altre circostanze. Sorpassare è arduo, i guard-rail sono vicinissimi e in caso di pioggia la corsa diventa una lotteria: come nel 1984, quando proprio qui cominciò a splendere la stella di Ayrton Senna, magnifico secondo al traguardo. Nel 2015 la vittoria sembrava servita sul piatto d'argento per Lewis Hamilton: tuttavia, un incidente tra Verstappen e Grosjean determinava l'entrata in pista della safety car. La Mercedes richiamava ai box Hamilton per una poco comprensibile sosta a poche tornate dalla fine, facendolo rientrare in terza posizione: riusciva così il tris di vittorie consecutivo a Nico Rosberg, davanti a Vettel e allo stesso Hamilton. Primi punti stagionali per la McLaren a firma Jenson Button.

 

NEWS FORMULA 1