Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDm Distinctive

Pubblicato il 18 gennaio 2017
Ritratto di Sabbb
alVolante di una
Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDm Distinctive
Alfa Romeo Giulietta
Qualità prezzo
1
Dotazione
2
Posizione di guida
2
Cruscotto
3
Visibilità
2
Confort
2
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
2
Frenata
2
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
2.75
Perché l'ho comprata o provata
quando l'ho comprata era il mio sogno, avevo 33 anni, senza figli e mi sembrava il giusto compromesso tra prezzo e qualità rispetto alle altre dello stesso segmento
Gli interni
gli interni sono esteticamenti belli da vedere. purtroppo ad uno sguardo attento e dopo che si vive l’auto ci si rende conto della scarsa qualità dei materiali e di quanto siano approssimativi gli assemblaggi. Il cassettino sulla plancia è montato storto, quando fa molto caldo il volante diventa appiccicoso e se non si fa attenzione si spella. Rumori e rumorini purtroppo non mancano e cominciano a sentirsi soprattutto durante i cambi stagione. Emblema della scarsa qualità è la maniglia interna delle porte : a tanti, tantissimi, troppi, si rompe. È di plastica cromata e sottodimensionata. Non è stata cambiata con gli ultimi modelli
Alla guida
La seduta è bassa , almeno rispetto alle auto a cui io ero abituato. Sui lunghi viaggi un po’ scomoda. La guida è comunque piacevole, 105 HP sembrerebbero pochi ma il motore è elastico e ben bilanciato. Il cambio molto soft e preciso. Purtroppo ho potuto godere poco di questo comfort a causa degli innumerevoli problemi avuti al cambio (cavo bowden + leva cambiata, prima che non entrava, pompa frizione cambiata, seconda che non entrava, vari rumori alla frizione e al pedale frizione e soprattutto rumore CLANC cambio marcia e il diffuso problema ai sincronizzatori che FIAT ritiene entrambi accettabili e non mi vuole risolvere) . Diciamo che se e quando funziona è piacevole da guidare CONSUMI : in autostrada a 130 di tachimetro segna 18 km/l circa. A 140 scendiamo molto a 15-16. In generale misto io sono sui 17 km/l. non mi sembra male ed in linea con le altre
La comprerei o ricomprerei?
Purtroppo e ripeto, purtroppo, non la consiglierei neanche ad un nemico. Troppi problemi. Ma soprattutto 1) troppi problemi presenti dal primo modello e mai risolti 2) Fiat non si prende le responsabilità e non risolve i problemi dicendo che sono accettabili. Io però ho pagato l’auto con soldi perfetti e non accettabili L’auto è un continuo compromesso sulla qualità. La dotazione al minimo sindacale del segmento: oggi altri brand si sforzano a dare qualcosa di innovativo come la frenata assistita. Giulietta non vi sorprenderà con nulla. Lista dei problemi avuti in meno di 2 anni di vita: clanc cambio marcia: dicono essere accettabile NON RISOLTO ticchettio leva cambio RISOLTO prima che non entra più RISOLTO INNESTO DIFFICOLTOSO MARCE dicono essere accettabile NON RISOLTO RUMORI VARI PEDALE FRIZIONE RISOLTO RUMORE FRENO RISOLTO PORTIERA POSTERIORE DESTRA non risolto ma accettabile Nuovo rumore pedale frizione RISOLTO Spruzzino lavavetri RISOLTO si era staccato un tubicino Cassa acustica anteriore sinistra ANCORA PRESENTE Ogni tanto non va Rumore quando freno ANCORA PRESENTE NON VOGLIONO RISOLVERLO Cassettino sulla plancia montato storto (qualità assemblaggi fiat!) ANCORA PRESENTE RUMORE FRIZIONE Con auto molto calda (traffico o dopo un viaggio lungo) la frizione stride NON VOGLIONO RISOLVERLO CUSCINETTO MOZZO RUOTA? ANCORA PRESENTE Strano sibilo quando si superano i 60-80 km/h. sembra un cuscinetto, probabilmente mozzo ruota . NON VOGLIONO RISOLVERLO
Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDm Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
7
3
1
2
3
VOTO MEDIO
3,6
3.5625
16
Aggiungi un commento
Ritratto di Pellich
9 febbraio 2017 - 18:53
Mi spiace per tutti gli inconvenienti in cui ti sei imbattuto. D'altra parte il modello è vecchio, è nato nel 2010 e pur nei limiti di essere una trazione anteriore, riconosco a questa vettura solo di avere una buona dinamica di guida (quando tutto funziona). Tutto il resto è da dimenticare, è già tanto che si possa ancora confrontare con una generalista più recente.. mio parere. Visto il nuovo corso, c'è da confidare nella prossima generazione. Ciao
Ritratto di Fdet_
9 febbraio 2017 - 19:05
Mi dispiace che tu abbia incontrato così tanti problemi soprattutto considerato l'entusiasmo con cui hai comprato l'auto. E' stata una delusione ma la sfortuna conta molto, ti sarai imbattuto sicuramente in uno dei pochi ma non pochissimi modelli nati già "male". Se ci tieni ancora, ti consiglio di scrivere alla rubrica reclami di alvolante nella speranza che un po' di cattiva pubblicità per concessionarie varie smuova un po' le acque..
Ritratto di danynap
16 febbraio 2017 - 14:59
Io ho il modello nuovo, i difetti da te riscontrati in effetti li ho già sentiti da altri, soprattutto per quanto riguarda le finiture. In linea di massima, secondo me sono stati in gran parte risolti, a parte quelle maniglie apriporta che funzionano ma proprio non condivido in plastica! Per gli scricchiolii, e soprattutto i problemi meccanici, a 10.000km (viaggio parecchio), non ho ancora avuto inconvenienti. Spero che non sia solo fortuna...
Ritratto di manuele7878
2 settembre 2017 - 18:49
ciao saab, senti , la mia 1.6 è afflitta dal problema che la 1°marcia non entra o lo la fon difficoltà..ti volevo chiedere (visto che ti hanno risolto il problema) come hanno fatto... ti ringrazio nel caso riesca a darmi questa preziosa informazione...
Ritratto di Giacomo1965
13 dicembre 2017 - 18:13
anche io ho acquistato quest'auto nel novembre 2016, per le buone offerte proposte, solo dopo una settimana l'acquisto ho avvertito la prima vibrazione anomala, al minimo ed in folle si avvertono delle forti vibrazioni sul sedile guida e passeggero, che poi tutt'un tratto spariscono. In officina hanno detto che si deve assestare e purtroppo quando vado da loro il problema non lo fa. Purtroppo ogni tanto una volta la settimana circa, ricompaiono per qualche secondo queste vibrazioni, come la vecchia auto ma quella di km nè aveva 230.000. Altro difetto, solo dopo 10 mesi sono cominciati i primi scricchiolii, difetti dovuti alla scarsa qualità degli interni e l'assemblaggio non curato. Anche nella mia il cassettino è montato storto. Intorno a 15.000 km ho cominciato a sentire un rumore strano mentre frenavo, in officina non hanno fatto passare la garanzia poiché dicono che un sasso era incastrato nelle pasticche, quindi ho pagato l'intervento, hanno usato pattini freno per pulizia. Il problema è che dopo un giorno di percorrenza il problema si è ripresentato. Sinceramente deluso!
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.450 a € 96.550
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 13.900 a € 26.500
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 37.300 a € 86.050
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.450 a € 30.950
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.550 a € 81.600

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.

  • Serie speciale di 108 esemplari per ogni modello destinate ai collezionisti e in omaggio alle eccellenti prestazioni e relativi record fatti segnare dalle Quadrifoglio sulla pista del Nürburgring. Qui per saperne di più.