Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 140 cv Exclusive

Pubblicato il 22 febbraio 2019
Ritratto di Diego84
alVolante di una
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 140 cv Exclusive
Alfa Romeo Giulietta
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho comprata Per la sua linea sportiva e per le sue linee diverse rispetto alle sue concorrenti e, perché era la prima vettura dell'alfa Romeo che si distaccava dal passato ,puntando su comfort e ottime rifiniture e su un assemblaggio di qualità. La Giulietta è stata la prima macchina di un nuovo ciclo di vita dell'alfa Romeo.
Gli interni
Gli interni sono rifiniti molto bene, con plastiche morbide e dure che anche dopo 7 anni sono ancora in perfette condizioni. I sedili sono ben avvolgenti, la pelle è ancora in ottime condizioni anche dopo anni di usura e di esposizione. I sedili posteriori sono molto comodi e con un buon spazio per le gambe, il posto centrale rimane comodo ma non per lunghi viaggi. La plancia è ben disegnata con comandi facili da raggiungere , forse si poteva aggiungere qualche porta oggetti in più dato che quello sopra alla plancia è scomodo e poco raggiungibile durante la marcia. Il cruscotto è posizionato bene e con una ottima visuale per il guidatore, unica nota dolente sono i riflessi su quest'ultimo che molte volte possono dare fastidio . L'interno è ben insonorizzato e senza fruscii anche ad alte velocità.
Alla guida
È una macchina molto sportiva ,ma dotata di un ottimo confort di marcia, molto facile da guidare e fin da subito regala un feeling concreto. La vettura è molto precisa con poche sbavature in curva , le sospensioni sono ben tarate e assorbono molto bene le asperità della strada. La sua vera natura esce quando si seleziona la modalità dynamic,lo sterzo diventa più duro ma molto più preciso,il motore è sempre scattante anche a bassi regimi , tutto a discapito di un consumo maggiore. La Giulietta è una vettura che si abbina sia a una guida sportiva di tutti i giorni sia a lunghi viaggi e, anche dopo tante ore di guida non si sente la stanchezza .
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei perché è una macchina molto equilibrata, adatta a tutti gli stili di guida e con ottimi consumi sopratutto nel misto.
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 140 cv Exclusive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,8
4.833335
6
Aggiungi un commento
Ritratto di 82BOB
25 marzo 2019 - 08:41
@Diego84, come avevo scritto nell'altra prova, alcuni quando si parla di Giulietta ti guardano strano, nonostante sia una delle seg. C più vendute dalle mie parti, perché si narrano numerosi problemi meccanici che dopo un certo numero di km rendono poco convenienti le riparazioni. Visto che "ce l'hai sotto il qulo" da ormai aluni anni, cosa puoi dire dell'affidabilità e dei costi nelle riparazioni? Come mai hai preso un diesel e non il gpl?
Ritratto di Paolo.bravo
29 maggio 2019 - 18:09
Buongiorno, Giulietta 2015 exclusive 150 cv 2000 JTDM2 km circa 140.000 con utilizzo in autostrada 50% (spesso in coda) in citta 30% in extraurbano il restante. Tagliandi regolari ogni 20.000 Km in alfa (€ 300 circa) Tagliando con distribuzione 120.000 km in alfa (€ 1.000) Un guasto a circa 123.000 km (un collettore per CDZ, sostituiti andata e ritorno, una giornata di fermo € 199) Tutti gli importi citati sono comprensivi di iva. Nessun altro problema, consumo medio sul chilometraggio citato 16,3 km/l ( non ho il piede leggero, star and stop attivo solo in urbano) A 130 km/h in autostrada in mezza stagione 19 Km/l A 130 Km/h in autostrada in piena estate CDZ a manetta 17 km/l Saluti
Ritratto di Paolo.bravo
29 maggio 2019 - 18:18
pardon... al tagliando dei 60.000 mi sono stati sostituiti in garanzia i fari fendinebbia per la cromatura che tendeva a staccarsi.
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Per i suoi 110 anni l’Alfa Romeo ha presentato al museo sportivo di Arese la versione più pepata della sua berlina e ha mostrato le sale dell’esposizione non accessibili al pubblico.

  • In questo video la presentazione delle Giulia e Stelvio Quadrifoglio 2020 ad opera dei manager che ne hanno seguito lo sviluppo. Qui per saperne di più.

  • La GTA è la variante ancora più sportiva della Giulia Quadrifoglio: pesa 100 kg in meno e ha 30 CV in più. “Estrema” nelle linee, c’è anche in versione GTAm, con due soli posti e ulteriori alleggerimenti. Qui per saperne di più.