Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 150 CV Exclusive

Pubblicato il 18 dicembre 2015
Ritratto di Igor80
alVolante di una
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 150 CV Exclusive
Alfa Romeo Giulietta
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comprata perché volevo ritornare al marchio Alfa Romeo dopo che mi ero trovato molto bene con la mia precedente Alfa Romeo 147 avuta dal 2003 al 2008
Gli interni
Trovo che il mix di Pelle e tessuto utilizzato sia veramente piacevole sia da vedere che da toccare. In questa versione è stato integrato nella placia il Touch Screen e la radio DAB Sono pochi i portaoggetti, ma sono utili i due cassetti una alle destra del volante e l'altro ricavato sulla plancia. da notare il cassetto porta oggetti refrigerato e rivestito in moquette. inoltre in questa versione e presente un passante per gli oggetti lunghi o gli sci nel bagagliaio. La moquette utilizzata per il rivestimento interno e molto spessa e di buona qualità.
Alla guida
Motore: il motore nella modalità N (normal) e docile e sale di giri senza esuberanza ed è regolare alla soglia dei 3500 giri/min non ha più vigore e conviene passare al rapporto superiore. Nella modalità D (Dynamic) il motore diventa più pronto e rimane vigoroso fino hai 4000 giri/min e anche lo sterzo diventa più duro, viene attivata sull'impianto frenate la funzione Prefill che avvicina le pastiglie al disco, e diminuito l'intervento dell'ESP; si attiva il differenziale elettronico Q2. Nella A (All Weather) quando gia detto per la posizione N. La tenuta di strada e molto alta e anche il confort di marcia è decisamente buono, le asperità del fondo stradale vengono filtrate bene, ottime le doppie guarnizioni alle portiere che fanno filtrare porto i fruscii alle alte velocità.
La comprerei o ricomprerei?
Se dovessi consigliarla: SI per le ottime doti stradali, i consumi, il motore il confort: NO per la ricercatezza meccanica
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 150 CV Exclusive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
9
7
3
2
0
VOTO MEDIO
4,1
4.09524
21
Aggiungi un commento
Ritratto di Giorgiosss
9 gennaio 2016 - 13:27
1
Io avevo valutato la 2.0 170 e 175 cv, poi alla fine dopo averla provata non mi ha entusiasmato.. Buon motore, va molto bene.. Come agilità e tenuta è un passo indietro alla 147.. Come qualità interna non è sicuramente tra le migliori della categoria.. Plastiche pessime e chiassose sulla buche, pannello portiera che vedrei meglio su due segmenti inferiori, navigatore superato da almeno 5/6 anni, senza contare i comandi al volante che sono gli stessi che avevo sulla 500 diesel.. Così come il blu and me.. Peccato perché è davvero carina, quella che avevo visto era full optional, pelle rossa, sedili elettrici, tetto apribile, navi, sensori park ant e post, pack sport ecc.. Comunque complessivamente è una buona auto, molto bella e tra le curve diverte (anche se non troppo)
Ritratto di Giorgiosss
9 gennaio 2016 - 13:31
1
Spero nella prossima a trazione posteriore.. Comunque la preferisco alla Golf 6.. Io alla fine ho preso un 123d coupè Msport.. Non avessi trovato la mia avrei preso la Giulietta :) BMW è il marchio che più amo, la storia la filosofia ecc peró Alfa è un marchio che apprezzo moltissimo!! Poi è italiano, e con storia da vendere.. Non vedo l'ora sia ampliata la gamma Un saluto caro
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.450 a € 96.550
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 13.900 a € 26.500
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 37.300 a € 86.050
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.450 a € 30.950
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.550 a € 81.600

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.

  • Serie speciale di 108 esemplari per ogni modello destinate ai collezionisti e in omaggio alle eccellenti prestazioni e relativi record fatti segnare dalle Quadrifoglio sulla pista del Nürburgring. Qui per saperne di più.