Alfa Romeo 147 1.6 TS 120 CV Progression 5 porte

Pubblicato il 19 gennaio 2010

Listino prezzi Alfa Romeo 147 non disponibile

Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perchè l'ho comprata o provata
Era il mio sogno sin da quando è entrata in produzione,auto compatta e con una linea molto sportiva.finita la scuola mi serviva un'automobile per poter andare al lavoro e comunque non dover sempre dipendere dall'auto dei miei genitori.Ero intenzionato a comprare una berlina media 2 volumi a gasolio in modo da poter contare su un ottimo rapporto fra prestazioni e consumi:il mio obiettivo era una 147 con il Multijet da 120cv,il budget diponibile era attorno ai 15000€ così dovevo guardare tra l'usato.Ma per 3000€ in più ho portato a casa una chilometri 0 proprio come la volevo io,versione Distinctive,grigio stromboli.Il risparmio rispetto al nuovo era notevole e comunque potevo contare ancora della copertura della casa
Gli interni
Appena saliti a bordo si ha la sensazione di "ben fatto":la plancia è rivestita con materiali morbidi al tatto e i sedili rivestiti in Alfatex beige danno anche un tocco di eleganza.L'unica nota negativa riguarda l'imperfezione del montaggio delle plastiche che di conseguenza producono qualche rumorino di troppo,specialmente durante le riprese a bassi giri.Tutti i comandi si trovano facilmente e sono a portata,comodi specialmente il climatizzatore bizona con attivazione automatica del ricircolo dell'aria in presenza di forte smog,i comandi al volante della radio (purtroppo solo cd e non Mp3) e il cruise control che permette di affrontare lunghi viaggi in totale relax e sicurezza. La strumentazione a fondo bianco è ben leggebile così pure come le informazioni provenienti dal computer di bordo;ottima la resa dell'impianto audio con 6 diffusori dove è possibile installare altri 2 twitter posteriori grazie alla predisposizione nel pannello porta.Molto comodo pure il bracciolo tra i sedili anteriori che nasconde un vano portaoggetti.Per le mie esigenze l'abitacolo è abbastanza spazioso,un po meno lo è il bagagliaio dove un po di spazio un più non guasterebbe.Nel complesso comunque abitacolo dall'intonazione sportiva ma anche molto confortevole che sembra quasi voler "coccolare" i passeggeri.
Alla guida
Ecco il punto forte di quest'auto:la guida,il suo comportamento stradale da auto sportiva che poche possono vantare.Lo sterzo è davvero precisissimo che però ha un diametro di volta un po troppo ampio e rende le manovre un po difficili.Quadrilatero alto all'anteriore e multilink dietro fanno il loro ottimo dovere e in curva l'auto rimane piatta e mantiene la traiettoria impostata senza dover continuamente ricorrere a correzioni.Le buche vengono filtrate a dovere grazie alle molle confort che montano le 147 seconda serie ma che però al limite portano l'auto a coricarsi un po troppo,senza comunque comprometterne la tenuta che resta elevatissima in ogni condizione di asfalto. Tutto questo è accopiato ad un motore Multijet da 120cv e 280Nm di coppia a 2000 giri che garantisce delle più che buone riprese e permette di affrontare i sorpassi con scioltezza:bisogna tenere d'occhio il tachimetro perchè si raggiungono in fretta velocità molto elevate senza accorgersene.Devo dire che specialmente in seconda marcia il motore ha un tiro impressionante che fan sembrare i suoi 120 cv molti di più.Per quanto riguarda il consumo si può tranquillamente arrivare ad una percorrenza media di 15.5 Km/l che comunque non cala troppo tenendo andature più elevate:anche a velocità autostradali si possono percorrere 15-16 Km/l.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei subito per la sua intonazione sportiva,dalla linea al comportamento su strada che sa regalare emozioni.Per ora anche l'affidabilità è ottima dopo aver percorso 20000 Km.L'unica vera nota negativa è il montaggio delle plastiche interne,specialmente se poi si rende in considerazione un'auto che di listino costava 24000€.
Alfa Romeo 147 1.6 TS 120 CV Progression 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di fred88alfista
31 gennaio 2010 - 13:12
Devo dire ke molta gente come al solito ha sempre da rompere i c******i su tutto,cm se tutti voi foste dei giornalisti specializzati
Ritratto di fred88alfista
31 gennaio 2010 - 13:12
Devo dire ke molta gente come al solito ha sempre da rompere i c******i su tutto,cm se tutti voi foste dei giornalisti specializzati
Ritratto di emy82vts
31 gennaio 2010 - 16:59
specializzato!! si dice solo la propia opinione...
Ritratto di roberto88vv
31 gennaio 2010 - 17:17
di quest'auto si parla male riguardo l'abitabilità ma personalmente mi è sembrata molto buona e il cofano è adeguato anche se l'imboccatura è troppo irregolare. la tenuta di strada è ottima ma non credo sia superiore a quella di auto come bravo e scirocco (è una mia ipotesi). una cosa che mi ha colpito è che assorbe bene le buche pur soffrendo molto poco il rollio in curva. meriterebbe un motore più sfruttabile e potente abbinato a un differenziale autobloccante. Ma perchè nessuna azienda ha mai pensato di creare una sportiva turbobenzina alimentata a GPL? gli unici componenti soggetti a stress sarebbero valvole e relative sedi e bisognerebbe considerare le temperatura dei gas di scarico un pò più elevate. in ogni caso non mi sembra niente di insuperabile e il risultato sarebbe molto migliore di un diesel. ritengo un errore considerare il gpl un combustibile volgare e disprezzabile
Ritratto di Paul147
1 febbraio 2010 - 18:18
Io ho un TWIN SPARK A GPL E va un abellezza! Per il resto dopo 23000 km non ho noie. Con una Punto ho percorso 200mila km.. Non credo che le italiane (per il rapporto qualità/prezzo) siano inferiori alle tedesche.. Ah, io la mia 147 l'ho pagata quanto una polo!E per avere una anonima Golf avrei dovuto spendere 5mila euro di più.. li valeva???
Ritratto di MIK_HF
1 febbraio 2010 - 22:37
Hai fatto bene a comprare la 147.... non fare la ca**ata di venderla per prendere una golf..... ste' tedesche mi stanno proprio sul ca**o.....
Ritratto di emy82vts
5 febbraio 2010 - 11:53
non piacciono ma sono migliori soprattutto in qualita!!! è evidente....
Ritratto di Gio92
11 febbraio 2010 - 15:37
Ma è inutile fare questi discorsi.. le tedesche sono superiori in TUTTO, e questo non si può negare.. La 147 rimane una macchina riuscitissima e con una linea stupenda.. Se l'alfa ritornasse a fare auto da sola e lasciasse la Fiat......
Ritratto di emy82vts
20 febbraio 2010 - 21:14
facesse le auto da sola, allora probabilmente saranno auto come si deve!!
Ritratto di silvio147
11 febbraio 2010 - 16:05
Salve ragazzi, ho seguito un pò i commenti che avete lasciato riguardo all'affidabilità o meno della 147...io posso dirvi, brevemente, che ho la mia da 4 anni (1.9 jtdm da 120cv) e nn mi ha dato mai problemi al motore (quindi riguardo alla durata delle componenti motoristiche posso dare solo un giudizio + che positivo!!)...nei primi 2 anni di vita, la macchina era piuttosto silenziosa (anke le stesse plastiche, di cui si è tanto parlato, nn erano e nn sono tutt'ora rumorose): i rumori + fastidiosi li ho avvertiti alle sospensioni, specialmente su strade sconnesse (con dossi o buche!!). Molti mi dicono che si tratta dei "braccetti" oppure che la makkina esce dalla fabbrica con un assetto semi-sportivo, quindi è normale che succeda ciò...qualcuno ha il mio stesso problema??
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 43.200 a € 86.500
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.700 a € 96.600
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.600 a € 33.950

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Un nuovo impianto multimediale e sistemi di sicurezza inediti distinguono la versione aggiornata dell’Alfa Romeo Giulia, che nella guida è sempre molto divertente. Ma mancano ancora i fari full led, e non solo. Qui per saperne di più.

  • Rinnovata soprattutto negli interni e nei sistemi di assistenza alla guida, l’Alfa Romeo Stelvio resta una suv tutta da guidare. Ma qualche dettaglio può ancora migliorare… Qui per saperne di più.

  • In occasione della presentazione della nuova livrea della monoposto Alfa Romeo che correrà il GP d’Italia, Antonio Giovinazzi ci ha raccontato che…