Alfa 75 1.6

Pubblicato il 21 agosto 2011

Listino prezzi Alfa Romeo 75 non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Mi è stata regalata da un amico che doveva disfarsene. Rottamare un mito con la 75 era un vero peccato ed allora, visto che da sempre sono stato innamorato di quest'auto, l'ho presa io. Ricondizionata con un buon fai-da-te
Gli interni
Ottimi per l'epoca, ancora piuttosto piacevoli alla vista. Sedili comodi, plancia da quasi-ammiraglia. Comandi "inusuali" (i comandi dei vetri elettrici vicini alla plafoniera, leva a mano simile alla cloche di un aereo...). Elettronica di bordo punto dolente: spie per la segnalazione di ogni minimo guasto, peccato che però segnalava sempre qualcosa...
Alla guida
Trazione posteriore, 110 cv (la Golf dell'epoca, sempre 1.6 ne aveva soltanto 75...), rombo da "goduria per le orecchie), tenuta di strada sicura, prestazioni di tutto rispetto nonostante l'età ed i km avanzati. Insomma, per tutti gli amanti del marchio Alfa (ma credo per tutt gli estimatori delle auto) un vero e proprio MITO!!! In città le cose andavano un pò peggio: difficile percepire gli ingombri, specie posteriormente a causa della coda alta, nessun servo sterzo per aiutare in manovra e soprattutto, consumi altissimi (non più di 7km/l in città) per fortuna l'ipianto gpl veniva incontro!
La comprerei o ricomprerei?
Come auto da collezione sicuramente si. Solo per il piacere di averla in garage, accenderla di tanto in tanto e sentire il SUONO del suo motore. Amo questa macchina, la prima auto di cui mi sia innamorato! Per usarla tutti i giorni forse no, ma non ne sono così certo...
Alfa Romeo 75 1.6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di Zack TS
29 agosto 2011 - 18:59
1
gran macchina, un pezzo di storia della vera Alfa Romeo......però avrebbe meritato una trattazione più ampia
Ritratto di mustang89
29 agosto 2011 - 19:35
macchina eccezionale! l'ultima alfa prodotta! ogni volta che ne vedo una resto immobile a fissarla fin quando riesco a vederla. un giorno riempirò il garage delle migliori alfa, l'unica recente che vale la pena di collezionare è la 159 per il suo design perfetto, è un vero peccato che non facciano più auto simili... poi adoro quel freno a mano che hai citato!
Ritratto di bravoemotion
29 agosto 2011 - 20:48
1
mio padre possedeva la 1.8 ie e devo dire che era veramente una macchina MERAVIGLIOSA una vera alfa con la A maiuscola,tieni in cura questa meraviglia dell'automobilismo italiano perchè ancora oggi un alfa 75 fa mangiare la polvere ad auto ben più moderne... complimenti ancora
Ritratto di roberv40
29 agosto 2011 - 22:51
ho avuto una 75 2000 twin spark auto incredibile tenuta di strada eccezzionale motore grintosissimo meccanica sopraffina frenata eccezzionale auto cosi' non ne fanno piu' ancora oggi darebbe del filo da torcere a parecchie auto piu' evolute e recenti. ultima vera ALFAROMEO.
Ritratto di cris25
29 agosto 2011 - 23:04
1
un pezzo di storia non solo dell'alfa ma del mondo automobilistico!!! peccato che oggi le alfa non siano quelle di un tempo (ovviamente senza contare la sicurezza che ha fatto passi da giganti per fortuna nostra) così classiche ed eleganti!!! per me delle alfa oggi a listino quella più riuscita come linea e lusso sarebbe la 159 ma purtroppo in Italia non ha avuto il successo della 156, unica auto negli ultimi 12 anni a centrare il successo che un'alfa si merita!! per quanto riguarda la rpova sei stato troppo breve ma fidati che di prove ce ne sono sate molto peggio...ciao ;)
Ritratto di IloveDR
30 agosto 2011 - 10:23
4
Fu presentata nel 1985 in occasione dei 75° anniversario dell'Alfa Romeo, derivava dalla Giulietta degli anni 70 (auto bellissima ma messa un po in ombra dalla stupenda Alfetta). L'Alfa 75 fu esportata anche negli Stati Uniti con il nome "milano". Con l'arrivo della 164 nel 1987 e l'aquisizione da parte di Fiat della casa milanese si capì che sarebbe stata l'ultima Alfa a trazione posteriore. Io non l'ho mai guidata. Per le Alfa Romeo avevo una specie di timore reverenziale ancora minorenne e ingenuo a quei tempi ero uno stupido "fiattaro", La Fiat era il "bene", l'Alfa un "fallimento"; col tempo ho capito i veri valori automobilistici delle "ALFA ROMEO" originali e ho il rimpianto di non aver mai guidato una "75" PS: 147,156,159 sono ottime auto per i nostri tempi. Buona notte.
Ritratto di giuggio
30 agosto 2011 - 12:49
massimo rispetto per il marchio Alfa, per carità. Ma la 75 ha rappresentato il punto più basso della casa; era una macchina stravecchia già quando è stata lanciata.
Ritratto di Sprint105
30 agosto 2011 - 13:05
ma aveva una personalità così spiccata che o ti conquistava o la odiavi. Comunque, il motore Twin Spark che uscì nel 1988 era moderno e, a detta di molti giornali dell'epoca, migliore di molti rivali.
Ritratto di giuggio
30 agosto 2011 - 13:27
sui gusti personali non discuto. Ma oggettivamente era una macchina superata e con parecchi difetti (consumo, cambio, comfort, dotazione, finiture...). Il Twin Spark era un motore brillante. Ma una macchina è più del suo motore. E qui si parla della 1600
Ritratto di Zack TS
30 agosto 2011 - 15:39
1
la 75 il punto più basso??? ti devo ricordare le scandalose macchine sfornate dalla fiat dopo la 75? 164, 146 ecc......è vero che la 75 aveva la meccanica della precedente giulietta (non era un bel periodo per l'alfa e per contenere i costi hanno fatto così), ma da qui a dire "il punto più basso della casa" ce ne vuole. le versioni più potenti (2.0 twin spark, 3.0 V6 e 1.8 turbo america) avevano anche l'autobloccante di serie, insomma una meccanica di tutto rispetto per l'epoca e il twin spark era di gran lunga il miglior 2.0 aspirato dell'epoca
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.450 a € 95.050
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 23.250 a € 38.500
  • Alfa Romeo 4C
    Alfa Romeo 4C
    da € 65.550 a € 74.600
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 13.900 a € 26.500
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 37.300 a € 86.050

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • L’Alfa Romeo 4C è una sportiva “radicale”, compatta (è lunga 399 cm e alta soltanto 118) e leggera (920 kg: meno di un’utilitaria).

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.