Alfa Romeo GT 1.9 JTDm Distinctive

Pubblicato il 6 luglio 2010

Listino prezzi Alfa Romeo GT non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
2
Confort
3
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Auto provata presso rivenditore auto usate in quanto sto valutando di rientrare la mia attuale auto per questa gt. Sulla breccia del 2004 continua ad attirare gli sguardi con la sua linea tutto sommato ancora sportiva ed elegante, il frontale è molto simile alla prima serie della 147 con richiami alla gta, è reso più filante dalle marcate nervature che partendo dal classico scudetto alfa inglobato all'interno del paraurti anteriore, proseguono verso i montanti del tetto e come un unico tratto di matita arrivano al lunotto posteriore. Le fiancate, scavate nella parte bassa, si allargano in prossimità dei passaruota posteriori per terminare in una coda un po massiccia ma ben raccordata con il resto della vettura che nel complesso esprime solidità e compattezza. Un po troppo alta la soglia di carico e la mancanza di modanature paracolpi nel posteriore rendono quasi obbligatori i sensori di parcheggio in quanto il lunotto inclinato non aiuta il guidatore nelle manovre di parcheggio, molti esemplari presentano colpi da parcheggio.
Gli interni
Pur trattandosi della versione progression, la gt accoglie il guidatore in un abitacolo avvolgente e che profuma di corse ma fin troppo simile a quello della 147 soprattutto nella console centrale. I sedili in alcantara sono ben profilati, la seduta è molto bassa ma non scomoda grazie alle tante regolazioni che comprendono anche il sostegno lombare. Il volante rivestito in pelle è piacevole al tatto ma un po troppo grande per il tipo di auto, in qualsiasi posizione copre parzialmente il quadro strumenti. L'abitabilità per due occupanti è lodevole ma i tre piccoli posti posteriori sono buoni al massimo per un paio di bambini. I comandi del clima sono davanti alla leva del cambio che può rendere difficile il loro utilizzo, le bocchette dell'aria di forma circolare sono riprese dagli altri modelli alfa presenti in listino al momento della nascita della vettura; nel complesso gli interni reggono bene il confronto con quelli di modelli più moderni ma come gia detto per la 147 molte finiture lasciano a desiderare, sullo sconnesso non mancano fastidiosi scricchiolii. In autostrada a 130 si avverte leggermente il rotolamento delle gomme che unito ai fruscii causati dagli specchietti può risultare fastidioso per alcuni, resta comunque un'auto comoda.
Alla guida
Sterzo preciso, dimensioni contenute e sospensioni piuttosto rigide rendono l'auto piacevole in ogni situazione, si cambia direzione in un attimo, il rollio è quasi inesistente e la tenuta è notevole come per la sorella 147. Il motore da 1,9 litri garantisce una discreta spinta grazie ai suoi 150 cavalli, tuttavia non ha un'accelerazione da sportiva a causa dell'elevato peso. La coppia non impressiona, la spinta al sedile che esercita la gt è quella che ci si può aspettare da un normale diesel di pari potenza, diverte ma non spaventa. L'erogazione è abbastanza regolare e mai brusca, si raggiungono velocità importanti senza troppo sforzo, il cambio tende ad impuntarsi nelle cambiate veloci e l'escursione della leva è un po lunga, non è molto preciso ma bisogna considerare che l'auto provata aveva sul groppone 120mila chilometri. Le sospensioni sono rigide e sullo sconnesso, oltre a ballare parecchio, il volante si sposta rapidamente di lato, non è una situazione difficile da controllare ma può essere sgradevole per alcuni. E' molto facile da guidare, per alcuni questo può essere un difetto, ha un comportamento molto sincero che non mette mai in difficoltà il guidatore. L'auto tende a consumare rapidamente le gomme anteriori nella parte esterna, fate attenzione perchè vanno girate prima rispetto alle altre vetture. I consumi sono piuttosto alti e lontani dai 17 km/l dichiarati, considerando che l'auto ha 150 cavalli la sete di gasolio non è neppure esagerata ma comunque superiore a quella di motori di pari potenza o addirittura di potenza superiore. La percorrenza media è di 13 km/l con una guida normale, volendo si possono toccare i 15 km/l ma adottando uno stile di guida molto tranquillo.
La comprerei o ricomprerei?
La comprerei, è facile trovare esemplari sotto i 10mila euro e non passa di certo inosservata ma i consumi di gomme e carburante sono davvero elevati per il tipo di auto, se l'auto la usate solo in città o al massimo fate qualche uscita nel week end la gt non fa per voi, la scarsa visibilità posteriore e la sua sete di gasolio ne fanno un'auto per viaggiare togliendosi qualche sfizio nella guida vivace.
Alfa Romeo GT 1.9 JTDm Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
3


Aggiungi un commento
Ritratto di tolo147
6 luglio 2010 - 10:13
non capisco perchè ci sia scritto alfa romeo mito 1,3, la vettura da me provata è un'alfa gt 1,9 jtdm da 150 cavalli
Ritratto di tolo147
7 luglio 2010 - 09:39
Alla fine mi sono deciso, tra poco vado dal rivenditore, l'auto è in pronta consegna, fatto il passaggi di proprietà la gt della prova (e della foto) sarà mia, la 147 ho deciso di tenerla comunque. Tra un mese farò una nuova prova per raccontarvi come mi sono trovato.
Ritratto di tolo147
7 luglio 2010 - 09:41
è il prezzo che mi hanno chiesto per la vettura, più i 400 del passaggio, mi sembra un affare anche perchè pur essendo piuttosto assetata ha prestazioni superiori alla mia attuale 147 che risulta ancor più avida di carburante con prestazioni molto deludenti, spero di godermela.
Ritratto di emy82vts
7 luglio 2010 - 17:33
a quel prezzo mi sembra un affare!
Ritratto di carloleader
7 luglio 2010 - 17:51
Complimenti per la scelta l'alfa gt mi è sempre piaciuta, appena la comprerai e pubblicherai una nuova prova non mancherà un mio commento
Ritratto di tolo147
7 luglio 2010 - 18:02
proprio questa mattina, oggi la preparano per la consegna e domani è tutta per me
Ritratto di MIK_HF
7 luglio 2010 - 19:40
Ottimo acquisto, il prezzo mi sembra davvero buono... bisogna pero' considerare i Km percorsi, anno di immatricolazione, lo stato della carrozzeria, allestimento ed eventuali optionals... Comunque davvero una bella auto... ho guidato il 1.9 mjet 16 v rimappato a 180 cv, un mostro! Con cerchi 18 e distanziali poi... chi la smuove...
Ritratto di tolo147
7 luglio 2010 - 21:46
l'auto aveva qualche botta, in foto si vede un'ammaccatura, inizialmente veniva proposta con uno sconto ma dopo un po il rivenditore che è anche carrozziere l'ha tirata a nuovo, ora non ha neppure un graffio, i cerchi sono aftermarket e non mi piacciono molto ma ho gia risolto, domani scambio i cerchi della mia vecchia 147 con questi, i tristar vanno a finire sulla gt e questi 17 un po troppo tuning li metto sulla mia prima alfa
Ritratto di carloleader
8 luglio 2010 - 10:44
Per la tua alfa gt....
Ritratto di emy82vts
8 luglio 2010 - 19:14
mi farei un 1.9 m-jet, di certo lo rimapperei, cosi si che è un alfa!
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO