BMW Serie 4 Cabrio M4 Competition DKG

Pubblicato il 18 gennaio 2018
Ritratto di Si.Monti
alVolante di una
Mini Mini One 72 kW
BMW Serie 4 Cabrio
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.75
Perchè l'ho comprata o provata
Ho avuto il piacere di provare, anche se solo per pochissimi km, la nuova M4 Cabrio automatica con in dote il pacchetto Competition ad un evento ufficiale organizzato dalla Autopremium BMW Mini di Viterbo.
Gli interni
Esterno bianco ed interni col. marrone cuoio. Spettacolari a primo impatto e soprattutto sedili ottimi sia a livello di comfort che di tenuta. Plancia molto ben organizzata e rivolta leggermente verso il guidatore, è di facile lettura e consultazione una volta fatta l'abitudine (a dir la verità per svolgere le funzioni "base" ci vuole davvero poco ad apprendere). Schermo multimediale grande e molto ben definito. Praticamente, visto il prezzo dell'auto non proprio alla portata di tutti, siamo su un livello generale di qualità e costruttivo al top.
Alla guida
Percorrendo un strada statale (zona viterbese) molto ricca di curve e tornantini mista a brevi rettilinei ho potuto saggiare le doti della bavarese che, credetemi, è all'altezza del nome che porta. Mai provate prima d'ora auto con quella potenza esagerata (parliamo di circa 450 cavalli), non appena si affonda il piede si sente subito una spinta fulminea ma soprattutto inesauribile che arriva alla schiena. Sembra in quell'attimo come se l'anteriore avesse la capacità di sollevarsi da tanta brutalità. Erogazione lineare e pulita fino all'ago dei 7000 giri dove, strada (e fegato!) permettendo, è un lampo superare i limiti di velocità in vigore nel nostro paese. Il bello viene quando si prova a curvare: a controlli inseriti non sembra nemmeno di guidare una macchina a trazione posteriore da quanto è incollata all'asfalto; quelle che sembrano essere per una discreta auto sportiva curve da percorrere ad un centinaio con l'M4 si sta in sicurezza a velocità ben al di sopra di quella soglia. Credo che le prestazioni dichiarate dalla casa siano più che veritiere, basandomi su quel poco che ho potuto testare.
La comprerei o ricomprerei?
Avendo le possibilità è una vettura che comprerei ad occhi chiusi, specie nella variante più sportiva e performante coupé.
BMW Serie 4 Cabrio M4 Competition DKG
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
8
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,9
4.88889
9


Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
12 febbraio 2018 - 07:35
5
se ci hai fatto caso, che feeling di risposta hanno dato i freni? E il sound nella cambiata al limite com'era? si avvertiva il leggero rumore dallo scarico in accelerazione e in staccata?
Ritratto di Si.Monti
9 maggio 2018 - 09:20
Per quanto riguarda i freni posso dirti che, nonostante credo fossero quelli "base" di acciaio, il mordente è subito molto molto forte. Fin dai primi centimetri della corsa del pedale senti subito una bella decelerazione, non brusca ma molto composta e progressiva. Credo che affondando del tutto la macchina non abbia problemi ad arrestarsi entro pochi metri (non dimentichiamoci che optional ci sono anche i carbo) senza scondinzolare di un millimetro. Per quanta riguarda il sound credimi, nulla da dire: in accelerazione, ma sopratutto sui cambi al limite il ruggito è fortissimo e gli scoppiettii agli scarichi si sentono eccome! Anche quando rallenti la senti proprio borbottare! Se ne hai l'occasione guidala, è una macchina che ti lascerà senza fiato. Io purtroppo viste le condizioni della strada e soprattutto la zona dove si è svolto il test non ho potuto toccare velocità "folli", ma ti posso assicurare che in un lampo tocchi i 170 e ancora la senti spingere come se stessi a 30...
Ritratto di maxante
12 aprile 2018 - 16:59
un sogno!
listino
Le BMW
  • BMW X2
    BMW X2
    da € 34.000 a € 56.700
  • BMW X7
    BMW X7
    da € 92.900 a € 118.200
  • BMW X4
    BMW X4
    da € 54.950 a € 106.750
  • BMW X5
    BMW X5
    da € 68.550 a € 100.930
  • BMW Serie 6 Gran Turismo
    BMW Serie 6 Gran Turismo
    da € 64.200 a € 88.900

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • La riedizione della coupé sportiva BMW M4 ha un 3.0 biturbo a sei cilindri da 510 CV e una sofisticata gestione elettronica per affinare il setup dell’auto. Non tutto, però, è di serie. Qui per saperne di più.

  • La BMW i4 è disponibile nella duplice versione M50 ed eDrive 40, con potenze rispettivamente di 544 e 340 CV. Autonomia fino a 590 km. Qui per saperne di più.

  • La nuova edizione della BMW Serie 4 Coupé è più vistosa e, soprattutto con il 6 cilindri da 374 CV, si conferma una veloce e confortevole gran turismo. Migliorabile la strumentazione. Qui per saperne di più.