Opinione

Pubblicato il 24 febbraio 2012

Listino prezzi Ferrari 458 Italia non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.75
Perchè l'ho comprata o provata
A mio avviso una delle macchine piu' belle del mondo, ho avuto occasione di noleggiarla per un'ora con copilota di fianco e devo dire che non rimpiango la spesa, anzi... se esistesse ancora quel noleggiatore mi vedrebbe spesso.
Gli interni
Non che la cosa abbia poi tanta importanza ma devo dire che all'interno è bellissima, i sedili "non a guscio" sono confortevoli molto piu' di quanto si possa pensare, il volante "splendido" ha tutti i pulsanti che servono "anche le freccie e gli abbaglianti", appena ci si abitua "10 minuti" non c'è mai bisogno di togliere le mani da quel capolavoro.
Alla guida
La cosa che non mi sarei aspettato è la comodità ci cui è capace, realmente un'auto con cui si potrebbero percorrere enormi distanze senza accusare stanchezza. Non capisco ancora come sospensioni tanto confortevoli rieschino a tenere a bada quella bestia scatenata facendoti stare in comodità. Io ho avuto la fortuna di possedere diverse porsche, ho avuto per un breve periodo in custodia una maserati 4200 cambiocorsa (di un caro amico) che per farla muovere un po la faceva usare a me "dura essere un amico..", ma la 458 è realmente su un gradino piu' alto , molto molto piu' alto di quanto si possa sognare. L'accellerazione è inquitante "praticamente impossibile da sfruttare se non in autostrada.." , nonostante non l'avessi mai guidata sono riuscito senza problemi a tirare la 4 marcia e buona parte della quinta ... ho guardato il tachimetro due volte perchè mi sembrava impossibile essere arrivato in così poco tempo ad una velocità così estrema (circa 270 orari...), sembra un videogioco!!! La frenata è probabilmente ancora piu' inquietante dell'accellerazione, sono sicuro che farsi prendere la mano e zigzagare tra le auto a velocità folle sarebbe molto facile, probabilmente troppo facile per darla in mano ad un giovanissimo. Il cambio come pure il tiro del motore possono variare molto, in modalità race è letteralmente una fucilata, bisogna stare attenti nelle marce basse perchè il controllo di trazione lascia spazio alla potenza ed anche se ti riabbraccia subito... le scodate in prima/seconda sono violentissime ed occorre una certa familiarità per gestirla senza panico, nonostante questo a velocita regolare in modalità "normale" il cambio è dolcissimo e la potenza è totalmente sotto controllo per qualsiasi guidatore, da appassionato direi che la migliore modalità per godersela senza sudare 7 camicie è la modalità intermedia "sport" rapida da non crederci e sicura in modo inaspettato. Che dire Signori , la migliore auto che abbia mai guidato , non riesco ad immaginare nulla di meglio.
La comprerei o ricomprerei?
potendomela permettere la comprerei subito, la comprerei anche a costo di vendere mia moglie!!! ma diciamocelo... chi se la compra mia moglie??? Scherzi a parte, la 458 è un capolavoro!!! chi puo' non rimpiangerà i soldi spesi, per me la 458 non è solo un'auto per ricchi è un'opera d'arte con una funzione " dare giogia ".
Ferrari 458 Italia DCT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
25
5
2
1
3
VOTO MEDIO
4,3
4.333335
36


Aggiungi un commento
Ritratto di dario911
27 marzo 2012 - 18:17
Non credo che in una FERRARI gli interni....contino molto , tuttavia sono visibili a tutti "basta entrare in concessionaria" , io ho cercato di rendervi partecipi delle emozioni !
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
27 marzo 2012 - 18:36
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di dario911
27 marzo 2012 - 19:45
Dai MDB ...io non volevo certo offenderti ,mi sono permesso di scrivere "INVIDIA" perchè mi sembra che certi commenti non abbino altra natura possibile. ps : Complimenti per non aver risentito del super bollo e complimenti per essere ricco e per avere un'auto da 70.000 euro , complimenti anche per come lo sbandieri...sei un signore.
Ritratto di druido83
27 marzo 2012 - 19:26
il "rieschino" non si può guardare ne leggere..la pianterei di scrivere prova falsa,inventata,etc..etc.. Dario ha fatto bene ad affittarla per un'ora,si è tolto una bella soddisfazione con un piccolo sacrificio. Bravo!
Ritratto di dario911
27 marzo 2012 - 19:37
grazie per aver apprezzato , questi professoroni mi fanno realmente innervosire.
Ritratto di gig
28 marzo 2012 - 09:07
Ragazzi, a me pareva difficile che uno, dopo aver guidato (e non venitemi a dire che l' ha fatto per poco perchè altrimenti potete leggere la mia prova della Panda per vedere che si possono fare prove lunghissime anche provando le auto per poco) una supercar, scrivesse poco o nulla sugli interni e abbastanza (ma con pochi dati) sulla guida. Saluti... :)
Ritratto di druido83
28 marzo 2012 - 09:49
è verò che le tue prove sono lunghe e molto dettagliate, però secondo me la prova perfetta è quella in cui si sintetizza tutto senza far mancare nulla..A me personalmente stufa leggere delle prove lunghissime ma questa è una mia opinione..
Ritratto di gig
28 marzo 2012 - 11:35
Non mi trovi d' accordo: secondo me il tipo di prova ideale è quello che faccio io, altrimenti non lo farei così! E non mi piace leggere prove che sintetizzano tutto: non stiamo leggendo un libro, in cui spesso spiace leggere tutti i particolari di un viaggio o robe varie, ma una prova, la quale, a mio modesto parere, deve essere arricchita di tutti i dettagli che si riesce a cogliere di un' auto. Rimango comunque dell' idea che questa non è una prova accettabile. Ovviamente è un parere mio, personale che siete tutti liberi di dissentire...! Ciao... :)
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
28 marzo 2012 - 14:44
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di gig
29 marzo 2012 - 11:48
A me dopo un pò stancano: eppure mi piace moltissimo leggere: me li divoro il libri...! Ciao... :)
Pagine
listino
Le Ferrari
  • Ferrari F8 Spider
    Ferrari F8 Spider
    da € 262.000 a € 262.000
  • Ferrari Roma
    Ferrari Roma
    da € 200.936 a € 200.936
  • Ferrari Portofino
    Ferrari Portofino
    da € 198.061 a € 198.061
  • Ferrari 812 Superfast
    Ferrari 812 Superfast
    da € 303.727 a € 303.727
  • Ferrari F8 Tributo
    Ferrari F8 Tributo
    da € 236.000 a € 236.000

LE FERRARI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FERRARI

  • È la versione più estrema della supercar ibrida plug-in made in Maranello. Come la “base”, ha 1000 cavalli, ma è più leggera, meno insonorizzata e ha un’aerodinamica ancora più spinta per regalare emozioni più intense (a discapito del comfort). Qui per saperne di più.

  • La Ferrari Portofino M è la versione rinnovata della scoperta del Cavallino. Ha 20 cavalli in più ed è ancora più rapida tra le curve, senza rinunciare al confort. Aggiornato il sistema multimediale e non mancano gli aiuti alla guida, ma di serie non c’è molto. Qui per saperne di più.

  • Motore anteriore centrale e linee eleganti: la Ferrari Roma è una gran turismo che sa essere docile. Ma i 620 cavalli del V8 e una fine messa a punto garantiscono anche forti emozioni, e una guida che appaga gli intenditori. Peccato per il suono non sempre coinvolgente (ma c’è un perché...). Qui per saperne di più.