Fiat Panda 1.2 Lounge 5 posti

Pubblicato il 23 giugno 2019
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
2
Cambio
4
Frenata
2
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
3.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Noleggiata presso l'Aeroporto di Napoli per fare un salto in Puglia dai parenti. Servito dalla compagnia Maggiore, questa era l'unica "piccola" disponibile: una Panda 1.2 S&S Lounge 5 posti, 50 giorni di vita e appena 1936km quando l'ho ritirata. La vettura era di colore Grigio Argento Metallizzato, con interni grigio/nero. Cerchi in lega da 14" 175/65 della Continental. E' inutile dire che profumava di nuovo. Parlando degli esterni, ho ammirato i vari badge "Panda" nei fari e sui coprimozzi. La Fiat ha davvero investito in risorse per creare dettagli originali che la concorrenza non possiede.
Gli interni
Ho tanto da descrivere gli interni. Divido questa sezione in Pro e Contro. Iniziamo dalle cose positive: la Fiat ha ben progettato il design interno, a parte il famoso "tascone" molto comodo (ci ho messo cellulare, power bank, fazzolettini, una bottiglia d'acqua e altro) senza che nessuno degli oggetti scivolasse o cadesse. Il volante era solo in gomma e monocolore, ma aveva una impugnatura sportiva e la base (ore 6 per intenderci) era quasi piatta. Ho adorato la stampa del nome "Panda" su tutti i pannelli, originali e non banali. Niente da ridire su cruscotto e TRIP: si leggeva tutto chiaramente, senza riflessi o fastidi. Tachimetro poco preciso: stando al GPS quando ero a 130 in realta' andavo a 121 km/h. Contro? Ho subito notato che non era dotata dell'originalissima leva del freno a mano stile "mouse del computer", ma aveva una classica, gia' in dotazione alla Punto (piccola caduta di stile); nonostante avesse i 5 posti, il divano posteriore non era sdoppiabile (come invece e' riportato sul configuratore e sulla brochure Fiat); non possiede piu' il cruscotto bi-colore; ultimo, ma non per importanza il sistema uConnect. Almeno su questo esemplare era una "ciofeca": nonostante fosse tutto predisposto per il bluetooth, il sistema non funzionava, e pur scaricando l'app sul cellulare, non dava segno di vita, nemmeno utilizzando il cavo USB. L'ho comunicato al desk quando ho riconsegnato la vettura, dicendomi che necessitava ancora di una programmazione (mah!?!), e i tasti non erano reattivi, bisognava premere piu a fondo per cambiare stazione o selezionare qualcosa.
Alla guida
Molto comoda e spaziosa, internamente ha piu' spazio di alcune segmento B, guida alta e ottima visibilita'. Gli enormi specchietti laterali aiutano molto nelle manovre e non si ha bisogno dei sensori di parcheggio. Parlando di consumi, ho speso un pieno e mezzo (55 litri) per circa 650km (la gran parte su autostrada e statale), con il clima sempre acceso. Quindi media di circa 12 km/l. Scarsa accelerazione sulle pendenze, la vettura pattina molto anche se l'ASR e' attivato. Unica scomodita' alla guida: il ginocchio destro tocca la parte del cruscotto sotto il cambio.
La comprerei o ricomprerei?
Beh si direi di si. Molto piu spaziosa di quel che sembra, e' un'ottima alternativa ad una categoria B. La vorrei a Metano, ma non con il 2 cilindri, unicamente disponibile per questo carburante.
Fiat Panda 1.2 Lounge 5 posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
2
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
2
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
18 luglio 2019 - 19:55
1
Dall'aereoporto di Napoli fino in Puglia con una Panda?
Ritratto di mustang54
20 luglio 2019 - 01:50
2
Per fare appena 210km di autostrada e una 50 di km di cazzeggio per un totale di 480/500 km dovevo prendere una Classe E? Due persone solamente?
Ritratto di bridge
21 luglio 2019 - 09:10
1
L'importante è che ti sia trovato bene :)
Ritratto di svedishcar
20 luglio 2019 - 19:38
6
Non è malaccio, soprattutto la versione Lounge. La linea è simpatica, è spaziosa e asseconda tutte le esigenze in fatto di motori, però i risultati dei crash test fanno paura. Preferisco Picanto, Aygo e 108.
Ritratto di Tonio K.
22 luglio 2019 - 15:40
L'ho noleggiata due giri fa: per citta' e corto raggio va benissimo, meglio della Polo che ho preso l'ultima volta (che ovviamente e' molto piu' comoda in autostrada), non fosse altro perche' e' assai piu' facile sedercisi :) Per un uso prettamente cittadino non spenderei cifre piu' alte. Se mi ricordo bene, non ho avuto problemi con l'infotainment.
Ritratto di tody
23 luglio 2019 - 15:43
2
Insieme alle "cugine" i10 e Picanto è tra le segmento A più valide. Ho notato anch'io che il 1.2 Fire non ha consumi da record.
Ritratto di Biondi stefano
27 luglio 2019 - 23:31
Estetica interna ed esterna, non sono male. É il resto che delude. Sembra costruita dai cinesi,solo apparenza niente sostanza. Peccato. Complimenti per la prova.
listino
Le Fiat
  • Fiat 124 Spider
    Fiat 124 Spider
    da € 28.040 a € 32.340
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 18.300 a € 27.550
  • Fiat Tipo 5 porte
    Fiat Tipo 5 porte
    da € 17.050 a € 28.050
  • Fiat Panda 4x4
    Fiat Panda 4x4
    da € 17.000 a € 19.450
  • Fiat 500X
    Fiat 500X
    da € 20.750 a € 28.000

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Nella terza puntata della miniserie FCA What’s Behind, dove il costruttore mostra il dietro le quinte dello sviluppo delle nuove auto, il centro prove di Balocco. Qui per saperne di più.

  • Per la seconda puntata dei mini-documentari nei quali la FCA ci porta dietro le quinte dei test di sviluppo, andiamo in Africa per vedere come si svolgono i collaudi al caldo torrido.

  • Attraverso una serie di spettacolari video, la FCA racconta come si svolgono i test per deliberare le nuove vetture del gruppo Fiat Chrysler. Qui per saperne di più.