Fiat Punto 1.2 3 porte ELX

Pubblicato il 25 febbraio 2013
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
3
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
3.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comperata perchè dovevo scegliere un'auto economica, pratica e sicura per i miei 18 anni, insomma la mia prima macchina. Era di una signora che conoscevo, e aveva percorso solo 50000 km in 9 anni; motore a 8 valvole 1242 cc a benzina da 60 cv (il più piccolo e diffuso della gamma) rossa fiammante, interni in tessuto blu, allestimento ELX (top di gamma per questo motore) curato e abbastanza accessoriato, con autoradio, clima, airbag guida, vetri elettrici, chiusura centralizzata, servosterzo, sedile guida e volante regolabili in altezza. Equilibrata nelle prestazioni, parca nei consumi, spaziosa e abbastanza confortevole, mi ha messo subito fiducia la prima volta che l'ho guidata perchè semplice e sincera nell'uso quotidiano. La sua linea inoltre è personale e, specie nella 3 porte, è notevole una vocazione stilistica sportiveggiante, specie nei paraurti e nelle linee più "affilate".
Gli interni
Gli interni della ELX sono piacevoli alla vista e al tatto, sono di colore blu e i pannelli delle portiere sono rivestiti in tessuto anch'essi. I poggiatesta anteriori sono imbottiti ma mancano nel divano posteriore (erano a richiesta). Vetri posteriori apribili a compasso. La seduta è un po' bassa (anche per me che sono 1,85) e il cruscotto è abbastanza tradizionale, realizzato con materiali economici, ma dotato (cosa importante in una vettura del genere) di molti portaoggetti, portabicchieri, portamonete/tessere ecc. La strumentazione è completa, la leva del cambio è alla giusta altezza sul pavimento, ma i pedali sono piuttisto piccoli e ravvicinati tra loro (scomodo per chi ha i piedi grandi). Molto spazioso l'abitacolo in relazione alle dimensioni esterne: si sta tutto sommato comodi anche in 5 adulti. Accesso al posteriore abbastanza pratico (è una 3 porte) e bagagliaio anch'esso capiente.
Alla guida
Alla guida è molto intuitiva e semplice. La frizione è modulabile e leggera da innestare, anche se il cambio ha degli innesti un po' "spugnosi" e non sempre precisi, specie nella guida brillante, ed inoltre la "retro" tende a grattare anche innestandola con attenzione. Lo sterzo è leggero da manovrare e leggerissimo in modalità City, che però si disattiva sopra i 60 orari per brillantezza e sicurezza; il raggio di sterzata è contenuto e si ci si gira in un fazzoletto. Il motore è molto parco nei consumi per essere un benzina (anche 18-20 km/l se guidato a dovere e utilizzandolo in sottocoppia fino a 2500 giri) e ha un tiro molto apprezzabile fin dai 1500 giri che gli garantisce un sorprendente scatto con una piacevole fluidità di funzionamento, ed è silenzioso fino ai 3500, regime oltre al quale "alza la voce" e ci si rende conto del "fiato corto" e dei pochi cavalli (60) a disposizione nei sorpassi. Il sistema di raffreddamento è un po' sottodimesionato e ci si accorge spesso dell'innesto automatico dell'elettroventola termostatica, specie d'estate o in salita. La tenuta di strada è tutto sommato buona, ma gli ammortizzatori e l'assetto sono piuttosto rigidi. A pieno carico le prestazioni peggiorano notevolmente, e i consumi aumentano anche a 12-13 km/l ad andature "non turistiche". Climatizzatore molto efficiente, illuminazione dei fari un po' scarsa. Frenata modulabile e pronta, ma non potentissima e blocca facilmente con scarsa aderenza (non ha l'abs, che era fornito solo a richiesta).
La comprerei o ricomprerei?
Avendo percorso circa 40000 km in 3 anni, cioè quasi tutti quelli che la macchina aveva percorso nei suoi primi 9 anni di vita, ed usandola quotidianamente ne ho potuto apprezzare a fondo pregi e difetti in ogni situazione d'uso anche gravosa. Avendo già esposto pregi e difetti "a pelle" della macchina, ora, però, vengono a galla le note dolenti della stessa, cioè gli inconvenienti ed i difetti che ho riscontrato. a 68000 km ho rifatto già il reggispinta della frizione, a 74000 la guarnizione di testa e a 81000 la marmitta, inoltre la macchina denota noie di tipo elettrico come un i fari anabbaglianti che si spengono quando si attivano gli abbaglianti, tergicristalli che funzionano a scatti, lampadine fulminate molto spesso,e soprattutto, delle volte capita che l'auto in folle o con la frizione innestata acceleri da sola, come se si incantasse la farfalla o si bloccasse il cavo dell'acceleratore (è a cordino sull'8 valvole). A parte queste noie la trovo un'ottima autovettura per ogni utilizzo, per ogni persona, e per ogni occasione, equilibrata in tutto, sempre economica, valida, e tutto sommato affidabile, insomma una forse delle migliori vetture dell'ultimo decennio di "mamma Fiat", e senza dubbio una delle migliori utilitarie mai costruite e quindi apprezzate (il modello "188" è stato in produzione per 11 anni, seppur con aggiornamenti).
Fiat Punto 1.2 3 porte ELX
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
7
3
0
2
VOTO MEDIO
3,8
3.764705
17
Aggiungi un commento
Ritratto di fiat punto 2001
27 febbraio 2013 - 13:06
Ciao guarda io ho 19 anni e sono due anni che guido l'auto che prima era dei miei genitori e si tratta di una Fiat Punto 1.2 16v elx 5 porte...del 2001 i miei due anni fà me l'hanno data che aveva circa 115.000km ora ne ha quasi 165.000km......e devo dire che và veramente bene e non ho mai avuto nessun problema da quelli tè descritti....cmq se vuoi leggere la mia prova della mia Puntina...;))) ciaooo
Ritratto di lollo76
6 marzo 2013 - 00:46
1
forse la migliore per abitabilta la piu bella era la sporting e la jtd col suo motore era inarrestabile inutile la 1.8 hgt..... io ho la 3 serie ma l'hanno rovinata come frontale.....
Ritratto di domi2204
27 febbraio 2013 - 15:23
ottima è di basso costo manutentivo, in famiglia abbiamo una 1.2 EL, purtroppo senza servo, per il resto concordo con la prova, la nostra ha oltre 100.000 km, ma nessun problema alla frizione, può dipendere dall'uso fatto, se prevalentemente usata in città la frizione si deteriora prima.
Ritratto di mik9273
27 febbraio 2013 - 15:48
1
Specie prima del restyling del 2003 (la "fanalona") queste macchine avevano già dalla fabbrica queste noie, e non sono l'unico ad aver avuto questi inconvenienti. Molte (e prego il Signore che non mi tocchi) avevano il famoso problema sensore di coppia del motorino del servosterzo elettrico. La mia inoltre avendo fatto solo 50mila km in 9 anni e stando all'aperto è capibile che si può essere deteriorata prima la marmitta e la guarnizione testata. Comunque avendola pagata solo 1200€ è stata un affarone, veramente pari al nuovo per come è tenuta. La ricomprerei subito.
Ritratto di MatteFonta92
27 febbraio 2013 - 18:18
3
Prova molto buona, scorrevole e completa. L'auto è una vettura onesta e ben costruita, nonostante le noie che hai citato tu, che comunque su un'auto del genere ci possono stare. In famiglia abbiamo avuto una Punto della serie successiva (la cosiddetta "fanalona"), che però ci ha molto deluso riguardo ai freni, che soffrivano terribilmente l'affaticamento e gli spazi d'arresto si allungavano sensibilmente. Così l'abbiamo data in permuta a dicembre 2007 per prendere in pronta consegna una Peugeot 307 1.4 D-Sign 5 porte, auto che abbiamo tutt'ora e che rispetto alla Punto è un altro pianeta, sia per spazio che per qualità costruttiva.
Ritratto di mik9273
27 febbraio 2013 - 20:12
1
Certamente altre auto sono un altro mondo.. Dico sempre che non si può paragonare ad un'auto di 5 anni dopo (faccio per fare un esempio). Certamente sappiamo che la Punto non è la perfezione, ma nel complesso, come hai detto tu, è una valida auto "tuttofare" per il giovane, per la famiglia e per l'anziano.. Certamente anche la Grande Punto, a mio parere, in produzione dal 2005 dovrebbe essere rinnovata (nonostante Punto Evo, 2011 ecc) per stare al passo con le concorrenti. Siamo bravi a fare le auto piccole noi italiani! Sfruttiamo questa nostra capacità..!
Ritratto di mich88
28 febbraio 2013 - 01:21
2
Ha anche mio papà la stessa auto (solo 5 porte ma stessa motorizzazione e allestimento)io l'ho guidata per 2 anni e è un'auto molto pratica e anche di bell'aspetto. Ho avuto molti problemi (o meglio mio papà) con quest'auto (frizionecambiata 2 volte in 30 mila km in garanzia,una moria di lampadine,corpo farfallato rotto(si bloccava), e anche il motorino dello sterzo 2 volte(è troppo posizionato in basso per essere un componente elettrico,in caso di allagamento leggero lo rompi subito),e poi altri piccoli problemini). Però la fiat il 70% dei problemi l'ha risolto in garanzia e sono sempre stati cordiali e disponibili. Detto questo l'auto si guida molto bene e come consumi hai ragione al 100% come sulla frenata. Ottima prova molto dettagliata e giusta. bravo
Ritratto di Leo81
28 febbraio 2013 - 15:29
io ho avuto la versione EL 1.9 jtd 80 cv..che bel motore!!!la mia prima macchina!!Wow!comprata nuova nel 2001 pagata 25 milioni di lire!!!finanziamento 4 anni con Sava!!tenuta 7 anni e poi ho fatto un mega incidente frontale!!se sono ancora Qui e' solo grazie a "LEI"!!!
Ritratto di Krasnodar
26 ottobre 2013 - 11:37
1
Anche io ho la punto 1.2 (versione 8valvole) , è un auto valida di cui ho scritto anche la prova , ma ho riscontrato alcuni problemi che hai scritto anche tu , ovvero nell'innesto della retro e i frequenti malfunzionamenti delle lampadine , che mi si son fulminate già diverse volte .
listino
Le Fiat
  • Fiat Fullback
    Fiat Fullback
    da € 31.782 a € 44.836
  • Fiat 500L
    Fiat 500L
    da € 19.050 a € 25.800
  • Fiat 124 Spider
    Fiat 124 Spider
    da € 28.040 a € 32.340
  • Fiat Tipo 5 porte
    Fiat Tipo 5 porte
    da € 16.050 a € 25.300
  • Fiat 500X
    Fiat 500X
    da € 19.250 a € 31.000

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • La FCA ha messo le basi per l'arrivo di 13 fra nuovi modelli, motori e aggiornamenti nei prossimi tre anni (qui per saperne di più). Ecco un estratto della conferenza stampa tenuta da Pietro Gorlier, responsabile per la regione Emea.

  • In vendita da quattro anni, la Fiat 500X si rinnova e cambia in pochi dettagli all'esterno. Ma ci sono nuovi motori e tecnologie. Qui per saperne di più.

  • Fiat 500 Spiaggina ‘58 by Garage Italia: l'intervista a Lapo Elkann, che l’ha voluta fortemente.