Ford Mustang Fastback 2.3 Ecoboost

Pubblicato il 4 giugno 2018
Ritratto di Wilcker
alVolante di una
Nissan X-Trail 2.0 dCi Tekna 4WD Xtronic
Ford Mustang Fastback
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.6666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Noleggiata per un week end come regalo, ho avuto modo di guidarla e apprezzarla per parecchi kilometri. Parliamo di un mito americano che oggi viene proposto in chiave moderna, dotato di molti comfort ma soprattutto studiato per un mercato attento ed esigente come quello europeo. Questa Mustang ha tutto il necessario per divertirsi senza fare confronti con rivali ed il motivo è semplice: la Mustang è un' icona a se.
Gli interni
Sedili anteriori avvolgenti, comodi, dotati sia di riscaldamento che raffrescamento. Contengono bene il corpo e si trova facilmente la posizione corretta di guida grazie alle regolazioni miste elettroniche e manuali. La parte centrale ti fa capire che sei su una Mustang: inserti di alluminio che si accoppiano a plastiche rivestite in pelle con cuciture a vista, ampio display per gestione della macchina e dell' intrattenimento, leve e pulsanti di chiara impostazione sportiva ti fanno capire esattamente dove sei. Il cruscotto ha una linea pulita, facile la lettura di ogni informazione necessaria.
Alla guida
Il 2.3 ecoboost è il motore entry level ma ha già tutte le doti di cui si ha bisogno per divertirsi: i cavalli non mancano e l'elettronica gestisce varie modalità di guida sportiva (compresa la pista a sola trazione posteriore senza alcun ausilio elettronico) dando le giuste sensazioni. Lo sterzo, regolabile elettronicamente in base alle esigenze è diretto, preciso. Il cambio di ottimo livello sia in modalità Sport che sequenziale è rapido e preciso in ogni occasione. Il motore, quando si decide di andare, risponde sempre bene: reattivo, potente e rende benissimo agli alti giri. I freni sono di buon livello. Non è una macchina così facile da guidare in modalità sportiva: la potenza scaricata a terra, la trazione posteriore ed il peso non indifferente possono giocare scherzi.
La comprerei o ricomprerei?
Mustang è un simbolo, un mito che si rinnova e Ford in questo senso ha lavorato in modo eccellente per proporre un' auto moderna dalle chiare e quasi intatte radici. Chi vuole un' automobile divertente, leggermente impegnativa, che si distungue, ad un prezzo sicuramente concorrenziale può trovare in questa auto un giusto mix
Ford Mustang Fastback 2.3 Ecoboost
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
3
2
0
1
VOTO MEDIO
4,5
4.5
22
Aggiungi un commento
Ritratto di Tetsuyha
20 agosto 2018 - 14:31
3
bella, oltretutto un'auto che si fa notare senza spendere cifre folli. certo il 5.0 V8 è impagabile in quanto a emozioni, ma anche il 2.3 si difende bene se non si vuole essere demoliti dalle tasse e dal benzinaio.
listino
Le Ford
  • Ford Ranger
    Ford Ranger
    da € 35.402 a € 64.132
  • Ford Puma
    Ford Puma
    da € 22.750 a € 28.000
  • Ford Grand Tourneo Connect
    Ford Grand Tourneo Connect
    da € 29.500 a € 32.000
  • Ford Edge
    Ford Edge
    da € 49.400 a € 63.650
  • Ford Explorer
    Ford Explorer
    da € 81.000 a € 81.000

LE FORD PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FORD

  • La nuova Ford Kuga, che sarà in vendita da inizio 2020, non c’è solo a benzina o a gasolio, ma pure ibrida e addirittura in tre versioni: la più semplice mild hybrid con 150 cavalli, full hybrid e plug-in con 225 cavalli e oltre 50 km di autonomia in elettrico.

  • Per la piccola Fiesta e la berlina media Focus arrivano le versioni ibride leggere, meglio note come mild hybrid, dotate di impianto elettrico da 48 V.

  • La Explorer ha forme monumentali e tutta l’aria di saper affrontare qualunque tipo di terreno. La trazione è integrale. Il motore è un 3.0 V6 turbo a benzina da 350 cavalli con cambio automatico a 10 rapporti.