Alfa Romeo 147 1.9 JTD Progression

Pubblicato il 13 agosto 2009

Listino prezzi Alfa Romeo 147 non disponibile

Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perchè l'ho comprata o provata
per ritornare ad un marchio che aveva visto muovere i miei primi chilometri alla guida di un'auto, ho infatti imparato a guidare con la giulietta di mio zio
Gli interni
gli interni in pelle nera della versione che possiedo sono robusti anche se non raffinati, cruscotto e strumentazione di tipo sportivo esenti da riflessi e scricchiolii leve, pulsanti e comandi vari abbastanza ordinati ed intuitivi anche se sentono il peso degli anni
Alla guida
seduti al volante si trova facilmente una posizione confortevole e che non stanca anche dopo diverse ore di guida, la visibilità laterale e posteriore piuttosto difficoltosa che obbliga a spostare il busto agli incroci. La guda però fa perdonare i suoi, per me, piccoli difetti, sempre incollata alla strada,sorpassi sicuri,divertente in montagna,frenata potente.
La comprerei o ricomprerei?
sicuramente la ricomprerei,non vorrei sembrare immodesto o parlare prematuramente ma per me l'ultima vera alfa.
Alfa Romeo 147 1.9 JTD Progression
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
0
0
0
VOTO MEDIO
4,3
4.333335
3
Aggiungi un commento
Ritratto di Tony83
17 agosto 2009 - 12:48
6
Avresti potuto illustrare più nel dettaglio pregi e difetti. Puoi motivare i voti dati a: -cambio -sterzo -frenata -motore (benzina o diesel)
Ritratto di psf
18 agosto 2009 - 19:29
Probabilmente l'ultima vera Alfa, cmq come motori per divertirsi e fare strada conviene il JTD, il benzina consuma più delle concorrenti ma si fa rispettare come sound.(da gasare se superi i 10/15K KM annui). Il voto sullo sterzo è alto, basta salirci e provare non ne troverai di simili in giro se non spendi molto di più. Frenata decisa, i difetti si limitano alla frizione che può cedere prematuramente col tempo.
Ritratto di fornafiore
2 settembre 2009 - 21:04
tre stelle al cambio perchè con corsa troppo lunga e qualche impuntamento. cinque stelle allo sterzo perchè tra tutte le auto che ho avuto ( 14) è quello che mi è piaciuto di più. cinque stelle ai freni perchè potenti , modulabili e sempre efficienti anche dopo diversi chilometri in discesa. quattro stelle al motore,1600 ts 120 cv perchè quasi perfetto per questa cilindrata la stella di meno è per il consumo.
Ritratto di marco89
3 settembre 2009 - 10:24
non so se tu hai il modello cnc 1.9 jtd 150cv però io la volevo comprare l ho vista e mi sono innamorato..però me l hanno fregata sul tempo...ora ho una citreon c4...Ps scusa se te lo dico..potevi essere più preciso nella descrizione...
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.600 a € 33.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.500 a € 96.600
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.000 a € 86.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • La GTA è la variante ancora più sportiva della Giulia Quadrifoglio: pesa 100 kg in meno e ha 30 CV in più. “Estrema” nelle linee, c’è anche in versione GTAm, con due soli posti e ulteriori alleggerimenti. Qui per saperne di più.

  • Un nuovo impianto multimediale e sistemi di sicurezza inediti distinguono la versione aggiornata dell’Alfa Romeo Giulia, che nella guida è sempre molto divertente. Ma mancano ancora i fari full led, e non solo. Qui per saperne di più.

  • Rinnovata soprattutto negli interni e nei sistemi di assistenza alla guida, l’Alfa Romeo Stelvio resta una suv tutta da guidare. Ma qualche dettaglio può ancora migliorare… Qui per saperne di più.