Jeep Renegade 1.6 Multijet Limited

Pubblicato il 13 dicembre 2015
Ritratto di dani39
alVolante di una
Jeep Renegade 1.6 Multijet Limited
Jeep Renegade
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ho comprato la mia renegade di seconda mano (auto aziendale), pochi mesi di vita e soli 18.000 km, risparmiando così qualche migliaio di euro rispetto al nuovo, la mia scelta deriva dalla voglia di cambiare genere di auto, infatti ho sempre avuto utilitarie o station wagon, per questo mi sono indirizzato sulla tipologia SUV delle quali ho sempre apprezzato la seduta alta e lo spazio interno, a maggior ragione sono sempre stato attratto dalla renegade che a fronte di spazi esterni quasi da utilitaria offre un buon bagagliaio ed un ampio spazio anche per i passeggeri posteriori. Naturalmente anche la sua linea originale ha fatto la sua parte, puo piacere o meno ma questi sono solo gusti personali ed a me è sempre piaciuta molto sin da quando è uscita sul mercato. Peraltro prima di acquistarla ho avuto modo di vedere e provare altre suv come la sportage della Kia, la nuova tucson, la quasqai e la juke e non ho avuto remore a scegliere la renegade per i motivi che elencherò più avanti
Gli interni
Bastano due parole per descriverli: di qualità e ben assemblati, questa è l'impressione che si riceve sia alla vista che al tatto, cosa che non ho potuto apprezzare sulle altre suv che ho visionato ( tra tutte la peggiore è la juke che vanta delle plastiche interne a dir poco scarsissime). Ritornando alla renegade gli interni sono veramente spaziosi ed ampi anche per chi sta dietro, il volante ed il sedile dell'autista dispongono di ampie regolazioni per trovare la posizione di guida più adeguata ed il sedile passeggero si può reclinare in avanti permettendo così di caricare oggetti lunghi. La strumentazione è molto intuitiva ed anche molto completa, dal navigatore satellitare ai comandi al volante, climatizzatore bi zona, per finire al computer di bordo che ti controlla anche la pressione dei pneumatici.
Alla guida
di quest'auto ho immediatamente apprezzato lo sterzo diretto e l'ottimo cambio, il motore nonostante la mole dell'auto si comporta brillantemente in tutte le condizioni senza mai eccedere nei consumi (in media 15/16 in città e 17/18 extraurbane). Sicuramente il CX influisce negativamenteoltre che sui consumi anche sul confort specie in autostrada, in quanto a velocità di crociera i fruscii derivanti dalla forma dell'auto oltre che dagli ampi specchietti laterali ( che è bene dirlo... Sono veramente utili) filtrano un po' troppo nell'abitacolo, ma nulla che non si possa risolvere ascoltando della buona musica mentre si è alla guida. Altro pregio non trascurabile è sicuramente l'assetto...non sarà sicuramente paragonabile ad una sportiva ma per la tipologia di auto considerando il baricentro più alto è priva di rollio e filtra bene le asperità della strada.
La comprerei o ricomprerei?
Io quando scelgo un auto mi deve piacere sia fuori che dentro: la renegade per quelli che naturalmente sono i miei gusti mi ha ampiamente soddisfatto, perché oltre che la più originale esteticamente è anche la più curata negli interni, peraltro di qualità decisamente superiore ad altri modelli della stessa categoria. Il motivo che mi ha spinto a scegliere questa motorizzazione è legata al fatto che uso l'auto prevalentemente in città e magari mi concedo qualche viaggetto ogni tanto, pertanto la motorizzazione che ho scelto permette di non eccedere nei consumi e nei costi di gestione quali assicurazione... Bollo ... Ecc...ecc. In questo mese ho già percorso 2000 km guidandola soprattutto in strade extraurbane ed è proprio in questo frangente che da Il meglio di se. La ricomprerei assolutamente in quanto ne sono pienamente soddisfatto...
Jeep Renegade 1.6 Multijet Limited
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
1
1
1
2
VOTO MEDIO
3,6
3.6
10
Aggiungi un commento
Ritratto di Vespa Primavera
3 gennaio 2016 - 15:03
Ho letto entrambe le tue prove, complimenti per l'acquisto. La Renegade è la quadratura del cerchio, non solo per ragioni estetiche, ha tutto lo spazio e la praticità di una monovolume ma con un'estetica riuscita molto "virile" e doti di guida molto buone per la categoria. Goditela :D
Ritratto di Pellich
8 gennaio 2016 - 11:00
La tua "pagella" è semplicemente inverosimile. Saluti
listino
Le Jeep
  • Jeep Compass
    Jeep Compass
    da € 25.900 a € 41.150
  • Jeep Wrangler Unlimited
    Jeep Wrangler Unlimited
    da € 51.500 a € 58.500
  • Jeep Wrangler
    Jeep Wrangler
    da € 48.000 a € 55.000
  • Jeep Grand Cherokee
    Jeep Grand Cherokee
    da € 57.200 a € 128.000
  • Jeep Cherokee
    Jeep Cherokee
    da € 43.000 a € 51.800

LE JEEP PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE JEEP

  • Insieme al frontale aggiornato, sulla simpatica Jeep Renegade debuttano due piccoli motori turbo a benzina. Il 1.3, abbinato al cambio automatico, è vivace e silenzioso; a disturbare un po’ sono i fruscii dell’aria. Qui per saperne di più.

  • Presterà servizio sul litorale romagnolo, dove la Jeep Wrangler pattuglierà giorno e notte i lidi tra Cattolica e Bellaria. Qui per saperne di più.

  • Con l’aggiornamento del frontale, sulla simpatica Jeep Renegade debuttano due piccoli motori turbo a benzina. Il 1.3, abbinato al cambio automatico, è vivace e silenzioso; a disturbare un po’ sono i fruscii dell’aria. Qui per saperne di più.

Jeep usate