Pubblicato il 31 gennaio 2011
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Ho sempre amato le Range Rover, e onestamente,se (come me) la si usa principalmente in città, bisogna necessariamente amarla perchè le dimensioni nel traffico si fanno sentire.
Gli interni
Gli interni sono all'insegna del lusso più estremo, tutto è praticamente rivestito in pelle, ad esclusione del tunnel centrale che secondo il mio parere, sarebbe potuto essere meglio concepito. I particolari in legnami pregiati aumentano la sensazione di trovarsi in un opulento salotto. Le sedute sono comode su tutte le poltrone ad esclusione del posto posteriore centrale che, come sulla RR SPORT risulta leggermente troppo rigido, ma stiamo cercando il pelo nell'uovo. In particolar modo in questa versione, ci sono praticamente tutti gli optional possibili ed immaginabili, sedili riscaldati o raffreddati (anteriori e posteriori), TV, navigatore (che stupisce per l'avere in memoria anche strade sperdute di provincia), volante riscaldato. I comandi dell'aria condizionata, posizionati in basso nella console centrale, risultano leggermente scomodi mentre si guida, come il navigatore touchscreen. Complessivamente il giudizio non puo' che essere positivo, sebbene qualche piccolo particolare andrebbe rivisto, ma come gia' detto, sono piccolezze.
Alla guida
La posizione dominante di guida comune a tutte le Land Rover è una delle caratteristiche piu' note e apprezzate di questo brand. Finchè non la si prova non si puo' veramente capire quanto sia diverso dalle normali berline o dai SUV più piccoli. Purtoppo non ho avuto modo di provarla in off-road se non per piccoli tratti quindi non posso che fidarmi della fama del marchio, in città come gia' detto le dimensioni si fanno sentire, anche se la lunghezza non è troppo maggiore a quella di una sw. La visibilita' anteriore è ottima, grazie all'ampia superfice vetrata, posteriormente invece si potrebbe avere qualche difficolta' (specialmente nei parcheggi) dovuta alla grande altezza dell'auto, e qui diventano di vitale importanza i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore (tutto compreso nel prezzo). Bisognera' fare l'occhio ai motorini che ci sorpassano o che si fermano accanto a noi al semaforo perche' risulteranno praticamente invisibili dall'alto del posto di guida. Il motore è potente, spingendo in fondo l'acceleratore martella sull'asfalto con una potenza inaudita, ovvio che non parliamo si una sportiva, non vi aspettate lo 0-100KmH in 4 secondi, ma qualche soddisfazione ve la leverete senza problemi (specialmente con il cambio in modalita' SPORT). In autostrada viaggia che è un piacere, silenziosissima grazie ai vetri laminati, con il motore che lavora a bassi giri contenendo i consumi (che onestamente non sono bassi). Se riuscirete a tollerare questi piccoli inconvenienti dovuti alla mole del mezzo, riuscirete a godere del lusso di questa bellissima auto.
La comprerei o ricomprerei?
Si decisamente, l'unico dubbio che potrei eventualmente avere sarebbe quello di una prova con la Range Rover Sport.
Land Rover Range Rover 3.6 TDV8 Autobiography DPF
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di anto92ca
26 gennaio 2012 - 15:33
Ottima prova ma soprattutto auto stupenda ! È uno dei miei sogni nel cassetto! Ha una classe tale che le rivali difficilmente riescono solo ad avvicinare! Piu che altro avrei una domanda : consumi a parte ( è ovvio che 8 bambini viziati devono essere sfamati :) ) , a manutenzione ed affidabilita come ti trovi ??? Perche frugando un po in rete l opinione comune è che la prima sia carissima e la seconda un po deludente (solidita meccanica nn proprio all altezza dell uso ). Cmq davvero , ancora complimemti per l auto!!!
Ritratto di gianmarcolorusso
30 gennaio 2012 - 16:49
Ti ringrazio molto per i complimenti e cerco di rispondere alle tue domande, sperando di essere esaustivo. I consumi, non badandoci troppo, e con un piede abbastanza "pesante" si attestano sui 6,5km/l. La manutenzione è una delle note dolenti. Molti pezzi di ricambio vanno comprati necessariamente originali, non di concorrenza perchè non disponibili, almeno in Italia. Inoltre qui a Bari esiste una sola concessionaria autorizzata, e molte operazioni possono farle solo loro. Se ricordo bene hanno una tariffa minima fissa di 35€/ora di lavoro. Per la sostituzione di un ammortizzatore ho pagato 1400€ tra pezzo e manodopera. L'auto è più solida della maggior parte delle concorrenti ma soffre in alcuni punti specifici come appunto le sospensioni. Il vero problema è la centralina: blocca le marce se rileva qualche guasto. Ad esempio mi è capitato che il cambio non andasse oltre la 3a per un guasto ad un piccolo sensore. In conclusione credo che manutenzione e ricambi costino più di BMW ed Audi, ma almeno io la ricomprerei comunque.
Ritratto di anto92ca
2 febbraio 2012 - 17:55
quando si dice al cuore nn si comanda! :) mah, ti dirò , per i consumi tutto sommato mi aspettavo anche peggio se consideri che quando io tiro il serie 5 i 7 al litro nn me li toglie nessuno (e la tua oltre ad essere piu potente e pesante , ha anche la stessa aerodinamica di un muro in pietra xd ). per la manutenzione secondo me , una volta scaduta la garanzia , se frughi bene qualcosa la trovi : per le officine magari fruga anche fra quelle autorizzate o solo esperte di fuoristrada ...magari pure jaguar, ford e bmw (l altro giorno ho portato la mia alla bmw per cambiare le spazzole e di RR ne avevano tipo 4 o 5 ). per i pezzi stesso discorso : nel corso degli anni,acquisizioni e collaborazioni , sulla range rover hanno messo mano una marea di case diverse mettendoci ognuna del suo ... magari invece di prendere i pezzi in land li prendi dalle auto da cui li ha ereditati (ad esempio la leva del cambio e le manopole varie della strumentazione sono bmw :) ) per quanto riguarda la storia che ti si è bloccata sino alla terza: quella è una cosa normale che hanno tutte le auto moderne ;) appena la centralina rileva un problema grosso ,la macchina si autotaglia la potenza in modo da darti la possibilita di arrivare in officina senza tirare e fare danni peggiori(a me era successo per la classe a dimia madre che per un tubicino allentato si era accesa la spia motore e la macchina nn faceva piu d 80kmh e nn saliva a piu di 3000 giri ;) ) concludo chiedendoti una cosa che leggendo la tua risposta mi ha lasciato sconcertato:come mai su un auto seminuova di tale calibro hai gia dovuto cambiare un ammortizzatore????!!!!!!!
Ritratto di gianmarcolorusso
3 febbraio 2012 - 08:10
"quando si dice al cuore nn si comanda! :)" Esattamente, hai capito benissimo.... I consumi si attestano sui 6,5 su ciclo combinato anche se inserendo la modalità sport non ho idea di quanto arrivi a consumare. L'aerodinamica è una delle pecche maggiori di questa auto sebbene ci siano piccoli accorgimenti che la migliorano leggermente: ad esempio sopra una determinata velocità le sospensioni si abbassano di 2 cm. Ero anche a conoscenza delle varie collaborazioni, il motore è BMW praticamente e una volta dovendo togliere un pannello di legno interno per una mia fissa notai lo stemma BMW anche dietro quest'ultimo. La collaborazione con Jaguar invece è sotto gli occhi di tutti. Per quanto riguarda l'ammortizzatore fu colpa di un tombino saltato ed invisibile a causa della pioggia abbondante che colpi' bari qualche mese fa. Ci entrai in pieno e nonostante il soffione crepato la macchina ne usci' egregiamente senza neanche sbandare. Anche per questo si comprano auto del genere
Ritratto di anto92ca
9 febbraio 2012 - 23:58
be se la causa dell ammortizzatore nuovo è quella allora nulla da ridire ;) si è comportata da regina che è anche in questo contesto ;) comunque per i consumi io ti consiglio di abituarti ad usare il cambio in sequenziale anche se sport:io da quando uso la selezione manuale sulla bmw ho tagliato i consumi di un buon 20% rispetto a quando andavo tranquillo con la funzione automatica e il cruise control (mi sn fatto il calcolo della velocita a cui posso inserire ogni marcia e quindi riesco a salire prima dello stesso convertitore di coppia e soprattutto non scala di marcia da sola ad ogni minimo sorpasso ;) ...tanto risulta unpo palloso all inizio ma poi ci fai subito l abitudine riuscendo cosi anche a sfruttare il freno-motore preservando i freni che nella tua hanno un bel da fare;)
Ritratto di gianmarcolorusso
10 febbraio 2012 - 20:15
Tutto sommato i consumi sono relativamente contenuti e devo dire che non posso lamentarmi troppo, comunque proverò, più che altro per i freni che si consumano parecchio velocemente. Grazie per le info!
Ritratto di StevePg
26 febbraio 2012 - 21:11
Il motore V8 Diesel non è più BMW ma Ford
Pagine
listino
Le Land Rover
  • Land Rover Range Rover Evoque
    Land Rover Range Rover Evoque
    da € 40.000 a € 73.000
  • Land Rover Discovery
    Land Rover Discovery
    da € 58.900 a € 89.094
  • Land Rover Range Rover Sport
    Land Rover Range Rover Sport
    da € 69.100 a € 137.400
  • Land Rover Range Rover
    Land Rover Range Rover
    da € 106.700 a € 299.700
  • Land Rover Range Rover Velar
    Land Rover Range Rover Velar
    da € 59.500 a € 114.260

LE LAND ROVER PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE LAND ROVER

  • La Discovery Sport è cambiata molto nella sostanza e poco nell’aspetto. Le 4x4 sono ibride “leggere” e hanno doti di fuori strada non comuni. Il 2.0 a benzina da 249 CV fa poco rumore; e l’assetto privilegia soprattutto la comodità. Qui per saperne di più.

  • Con il presidente di Jaguar Land Rover Italia parliano della novità più importante presentata al Salone di Francoforte, la Defender, completamente rinnovata rispetto alla precedente.

  • La nuova generazione della Defender è un'auto molto diversa dalle precedenti, ma non perde la sua vocazione da off-road: ha la scocca portante e tanta tecnologia al servizio della sicurezza e della guida in fuoristrada.