Nissan Micra 1.4i 16V 3 porte Luxury

Pubblicato il 10 agosto 2013
Ritratto di fede23101990
alVolante di una
Nissan Micra 1.4i 16V 3 porte Luxury
Nissan Micra
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
3
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
A dicembre 2011, dopo aver rottamato la gloriosa Punto 55 sx, abbiamo preso questa piccola Micra 1.4 16V a tre porte, con 11 anni e 70000 km sulle spalle. La scelta è ricaduta sulla Micra perché in passato abbiamo avuto una Nissan Primera 1.6 SLX 5 porte, probabilmente l'auto migliore posseduta dalla mia famiglia in relazione al periodo; un'auto solida e robusta che non ha mai dato problemi, sostituita solo per il chilometraggio elevato (300000 km). Cosi abbiamo deciso di fare il bis!!! E la scelta si è rivelata più che azzeccata!! Progettata agli inizi degli anni 90 e rivista all'inizio del nuovo millennio, la Micra è tuttora un'ottima citycar, con tutto ciò si può desiderare sia per il confort che per la sicurezza. La versione in questione è la 1.4 16V da 82 cv, un motore che ancora oggi risulta innovativo per i criteri di costruzione (4 valvole per cilindro, doppio albero a camme) e nonostante gli anni riesce a portare questa simpatica macchinetta a 170 km/h!!! La versione in questione è la Luxury, la versione media con clima, alzacristalli e specchietti elettrici, doppio airbag, servosterzo, fendinebbia e appoggiatesta posteriori. Unica pecca nella dotazione è la mancanza dell'ABS, evidentemente non ritenuto importante da chi la ordinò in concessionaria. Al momento della acquisto aveva dei copriruota orribili, che ho provveduto a sostituire con delle perfette imitazioni di quelli della serie successiva, con tanto di logo Nissan cromato, qualche mese fa ho trovato una Micra S verde come la mia allo sfascio e gli ho smontato lo spoiler per montarlo sulla mia, e la resa più graziosa.
Gli interni
Gli interni della Micra sono abbastanza confortevoli, non si può pretendere di stare comodi come in una Golf ma non ci si può lamentare. La colorazione chiara sui toni del beige rende gli interni eleganti e tutt'altro che poveri, le plastiche usate sono migliori rispetto a quelle di qualche altra citycar ben più moderna e forse di qualche utilitaria. Il cruscotto è completo e molto semplice da leggere: tachimetro al centro, contagiri sulla sinistra e indicatori della temperatura e del carburante sulla destra. i comandi della climatizzazione sono in alto e facilmente raggiungibili: una grandissima lode bisogna farlo al climatizzatore, molto potente e "freddo"!!! Più in basso c'è la radio, un modello senza lettore cd ma con ingresso usb e aux comprato su Ebay, dato che al momento dell'acquisto non era presente. Dietro si sta comodi in 2, a patto che chi guida non sia molto alto, i finestrini posteriori sono apribili a compasso, accessorio di serie su questa versione. Il bagagliaio non è grandissimo, ma non ci si può aspettare da un auto lunga 3,70 m un bagagliaio da station wagon, però è regolare, tutto rivestito in moquette ed illuminato.
Alla guida
Beh che dire, la Micra è divertentissima da guidare!! Il motore è molto vigoroso e in rapporto alla massa dell'auto è potente. La città è il suo habitat naturale, perché si destreggia benissimo nel traffico e qualsiasi buco per lei può andare bene per parcheggiarla, inoltre lo sterzo leggero permette di fare manovra in poche mosse. Nell'extraurbano è divertente da guidare, tiene bene la strada e reagisce bene a qualsiasi input. La frenata non è male, certo ci fosse l'ABS sarebbe diverso, ma ci accontentiamo!!!! In superstrada si comporta egregiamente, non la guida non stanca e la presenza del clima aiuta tantissimo, nonostante sia l'auto meno adatta a compiere grandi viaggi. Unica nota dolente è il consumo di benzina: bisogna essere molto cauti con il piede e soprattutto durante l'estate, quando il clima è d'obbligo, soprattutto qui in Sardegna. La media si aggira intorno a 10 km al litro, pochini visto i tempi che corrono. di notte i fari sono potentissimi, sembra di essere illuminati a giorno!!
La comprerei o ricomprerei?
Nonostante sia un auto con 13 anni la ricomprerei assolutamente, magari con l'ABS tanto per essere più al passo coi tempi, perché è un automobile a mio parere ancora carina da vedere, simpatica e infine costruita con qualità, cosa che ultimamente sta diventando sempre più rara. Magari con un impianto a GPL di ultima generazione che tiene inalterati i consumi e ti permette di risparmiare notevolmente sui costi di gestione.
Nissan Micra 1.4i 16V 3 porte Luxury
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
1
6
3
VOTO MEDIO
2,5
2.5
14
Aggiungi un commento
Ritratto di cedix
11 agosto 2013 - 23:57
Fu la mia prima macchinina, con motore 1.3 slx, leggera, scattante, spaziosa, ne ero completamente innamorato. Non ho mai avuto problemi seri tranne un guasto alla pompa del carburante. Complimenti per la scelta.
Ritratto di xericos
12 agosto 2013 - 22:19
Io posso dire che le Nissan Micra sono ottime vetture, non a casa ne ho avute ben 4, una 998 verde luxury con doppio airbag e abs 2 porte, bellissima e ci ho viaggiato tantissimo fino ad arrivare a 75000 km in 2 anni. Poi usci la nuova versione e nel 2003 passai alla nuova Micra, più grossa più bella, più tutto mi pare nella versione accenta, anche questa dopo quasi 80000 km, sempre in 2 anni, sono passato ad un suzuki jimny ottimo, ma troppo piccino, quindi praticamente nuovo lo ridato indietro e mi sono ripreso una micra nella versione 25 anniversario, bella ma ormai il traffico e la scoperta della moto me l'hanno fatta dare via dopo 2 anni e soli 18000 km, però ne feci prendere una 5 porte nella versione base a mia madre, ed è ancora con noi dopo 5 anni. Si io la riprendere, ma la vecchia e piccola 998, le nuove alla fine sono belle, ma il fascino della prima Micra non si scorda mai Ciao
Ritratto di xericos
12 agosto 2013 - 22:19
Io posso dire che le Nissan Micra sono ottime vetture, non a casa ne ho avute ben 4, una 998 verde luxury con doppio airbag e abs 2 porte, bellissima e ci ho viaggiato tantissimo fino ad arrivare a 75000 km in 2 anni. Poi usci la nuova versione e nel 2003 passai alla nuova Micra, più grossa più bella, più tutto mi pare nella versione accenta, anche questa dopo quasi 80000 km, sempre in 2 anni, sono passato ad un suzuki jimny ottimo, ma troppo piccino, quindi praticamente nuovo lo ridato indietro e mi sono ripreso una micra nella versione 25 anniversario, bella ma ormai il traffico e la scoperta della moto me l'hanno fatta dare via dopo 2 anni e soli 18000 km, però ne feci prendere una 5 porte nella versione base a mia madre, ed è ancora con noi dopo 5 anni. Si io la riprendere, ma la vecchia e piccola 998, le nuove alla fine sono belle, ma il fascino della prima Micra non si scorda mai Ciao
listino
Le Nissan
  • Nissan Pulsar
    Nissan Pulsar
    da € 18.440 a € 27.550
  • Nissan NV200
    Nissan NV200
    da € 45.460 a € 45.521
  • Nissan Navara
    Nissan Navara
    da € 28.745 a € 47.771
  • Nissan Leaf
    Nissan Leaf
    da € 37.000 a € 47.950
  • Nissan 370 Z Roadster
    Nissan 370 Z Roadster
    da € 42.510 a € 44.960

LE NISSAN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE NISSAN

  • Iniziano i test su strada della tecnologia Invisible-to-Visible, che assiste il guidatore miscelando elementi di realtà aumentata al reale. In questo video un test preliminare in laboratorio.

  • Futuribile l’abitacolo della Nissan IMq, con quattro sottili poltrone singole a cui si accede dalle porte che si aprono ad armadio.

  • Con la Nissan Qashqai dotata del nuovo 1.3 turbo a benzina e del cambio a doppia frizione si viaggia in souplesse. Manca, però, un pizzico di agilità. Qui per saperne di più.