2020 Nissan Elgrand 350

Pubblicato il 11 febbraio 2022

Listino prezzi Nissan Serena non disponibile

Ritratto di Andre_a
alVolante di una
Alfa Romeo 75 1.6
Nissan Serena
Qualità prezzo
3
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
1
Visibilità
5
Confort
5
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
2
Sterzo
3
Tenuta strada
2
Media:
3.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Ad agosto ci siamo trasferiti in Giappone. Ci serviva la macchina più grande possibile per il trasloco e i primi acquisti, ma anche per esplorare un po' i dintorni. Abbiamo noleggiato questo bestione per due mesi: alto 1,8m, largo altrettanto e lungo 4,9, occupa 8,8m² di spazio, non meno di certi appartamenti per studenti da queste parti. Poco da dire sullo stile: qualcosa c'è, come la maxi griglia cromata, un accenno di bombatura al posteriore e un mini-spoiler, ma è soprattutto un cubo, e per il suo scopo è giusto così.
Gli interni
Le versioni top di gamma hanno interni in pelle e la seconda fila composta da due sedili individuali. La nostra era intermedia, sedili in tessuto con inserti in pelle (probabilmente sintetica) e un totale di 8 comodi posti a sedere. Si, comodi: sfioro i 2 metri, ma anche nella terza fila stavo bene, con spazio in abbondanza sia per la testa che per le gambe, una seduta larga e ben imbottita, e anche l'accesso è sufficientemente agevole. La comodità raggiunge il top nella fila intermedia, dove si è accolti da porte a scorrimento elettrico che fanno un certo effetto Rolls Royce (o Peugeot 1007...). Qui di spazio ce n'è addirittura troppo, anche allungando le gambe mi resta qualche cm dai sedili anteriori, in alto sono raggiungibili i comandi per la terza zona del clima, l'illuminazione ambientale e un piccolo schermo con lettore DVD dall'aspetto economico e probabilmente aftermarket. Con le tre file di sedili, si ha un bagagliaio da utilitaria. Ripiegando la terza, sembra un buco nero, ci metti cose e non si riempie mai. La seconda e la terza fila sono rimovibili: il risultato non è regolare come un van commerciale, ma abbiamo trasportato letti, mobili, cucine, motociclette... senza problemi.
Alla guida
Il posto di guida è estremamente regolabile, si può "dominare la strada" alzando al massimo il sedile, mentre abbassandolo ci si trova poco più in su rispetto a una berlina media. Nonostante i numerosi adas, il posto guida è quello che più tradisce l'età del modello, lanciato nel 2010. Il cruscotto è completamente analogico, l'infotainment ha uno schermo piccolo, poco responsivo, con grafica datata e decisamente carente dal lato "info", meglio il "tainment" dove troviamo perfino un sintonizzatore per la TV. Troviamo una leva del cambio vecchio stile e una montagna di tasti fisici. Premendo il tasto di accensione, svegliamo un V6 aspirato da 3500cc comune a molte Nissan/Infiniti, tra cui la 350Z, che fornisce intorno ai 280 cavalli di potenza alle quattro ruote tramite... un cvt! Non mi sento di criticare la scelta, il motore ha potenza e coppia a sufficienza da far sentire il suo rumore (comunque gradevole) soltanto nei sorpassi più azzardati. Nella guida di tutti i giorni, anche carichi e in salita, si viaggia nel silenzio e nel confort, quest'ultimo aumentato da sospensione di tipo automobilistico, che probabilmente rubano un po' di spazio, ma danno in cambio un assorbimento da berlina di rappresentanza. Prestazioni rispettabili, con uno 0-100 intorno agli 8 secondi e velocità massima limitata a 180 km/h come per tutte le JDM, consumi prevedibili, intorno ai 7 km/l.
La comprerei o ricomprerei?
Potente, spaziosa, rilassante, una vera tuttofare, mi ha impressionato. Potrei comprare un mezzo di questa categoria, ma visti i consumi, non punterei a questo modello. In attesa di un elettrico, meglio il l'ibrido full e l'affidabilità delle concorrenti Toyota. Se siete interessati, sempre più importatori le vendono in Europa, prezzi tra gli 80 e i 100 mila € (importate e immatricolate). Un prezzo da auto di lusso, ma queste lo sono.
Nissan Serena 1.6i 16V 5 porte Magic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
1
0
0
VOTO MEDIO
3,5
3.5
2


Aggiungi un commento
Ritratto di Bruschetta15
26 marzo 2022 - 08:03
per bacco, che motore per essere su una monovolume. Buona prova!
Ritratto di Andre_a
28 marzo 2022 - 15:46
9
Grazie! In molti paesi asiatici hanno un concetto diverso del monovolume, piuttosto vicino a quello delle berline di rappresentanza. Da quel punto di vista il motore ci sta. Poi, a questi prezzi non possono certo darti un 1.3 multijet
listino
Le Nissan
  • Nissan X-Trail
    Nissan X-Trail
    da € 38.080 a € 50.970
  • Nissan Ariya
    Nissan Ariya
    da € 51.400 a € 64.900
  • Nissan Leaf
    Nissan Leaf
    da € 32.200 a € 42.700
  • Nissan Micra
    Nissan Micra
    da € 18.650 a € 22.550
  • Nissan Juke
    Nissan Juke
    da € 22.900 a € 32.860

LE NISSAN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE NISSAN

  • In questo video, Cliodhna Lyons, responsabile prodotto della Nissan, illustra le principali caratteristiche della nuova X-Trail. Qui per saperne di più.

  • Il sistema e- Power è composto da un 1.5 a benzina che agisce come generatore per un motore elettrico a cui è demandato il compito di muovere le ruote. Potenza complessiva 190 CV. Qui per saperne di più.

  • La Nissan ha diffuso questo video nel quale si intravedono le forme della nuova Nissan Micra, che esordirà nel 2024 e sarà una elettrica pura. Qui per saperne di più.