Pubblicato il 16 agosto 2012
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Poco prima di partire per l'estero per lavoro, mio padre decise di cambiare l'auto, sostituendo un mercedes S500 dopo un allagamento del garage sotterraneo la sua scelta ricadde su un veicolo più adatto alle strade campagnole e ghiaiose senza togliere nulla al confort, mantenendo la solidità e l'affidabilità della Classe S, andammo a vedere e provare avendo prenotato prima il test drive (a sua insaputa) una Range Rover Supercharged Autobiography, auto perfetta, confort adirittura meglio di quello previsto, ma è sorto un problema alla parola V8 a benzina... mio padre chiese se ci fosse una motorizzazione Diesel, per fortuna c'è la versione 4.4 litri V8biturbo da 313cv e ben 700NM di coppia disponibili ad appena 1'500 giri. L'ora stessa ha ordinato l'auto praticamente full optional
Gli interni
Gli Interni sono degni da imperatore, ovunque si guardi si trova lusso, finiture in nero laccato, sedili color cuoio marrone e la zona alta della plancia in pelle nera come il tunnel e il volante, ora immaginate di aver appena finito una riunione al lavoro e una lavata di testa dal proprio capo, e fuori fa un freddo cane, si è nervosi, tesi e infreddoliti, arrivi nel parcheggio nel quale ti aspetta il tuo Autobiography, apri la porta e appoggi le natiche sul sedile del guidatore e premi il tasto "Start engine Stop" e accendi il clima e regoli la temperatura dei sedili e ti concedi qualche minuto, ti sale sulla schiena un brivido di relax, rilassi i muscoli, mentre ammiri la perfezione dell'assemblaggio della console e la morbidezza della pelle. l'abitacolo ti fa sentire in una botte di ferro, avvolto dal confort e dalla tecnologia, ti regali quei piccoli momenti che ti fanno apprezzare l'auto, imposti il navigatore, non un navigatore normale, visto dal guidatore si vede la mappa, dalla parte del passeggero si può guardare un film, permettendo al passeggero di crogiolarsi tra le coccole offerte dal veicolo senza distrarre il guidatore, tutto ciò utilizzando un solo schermo e senza dividerlo a metà, premi il selettore di marcia circolare e passi da P a D se vuoi il confort, sennò lo porti all'ultima impostazione d'utilizzo S che è il programma di guida sportiva, più in basso del selettore di marcia si trova il Terrian Response. La qualità degli interni non è paragonabile a qualsiasi auto della sua fascia di prezzo, non ha rivali. Impugno il volante, multi funzione, è formato da due elementi, il corpo centrale e da due fasce a lato con tutte le funzioni, nella zona a sinistra si trova la "crocie" con le funzioni della radio (volume e cambio della traccia) e due tasti per la regolazione del cruise control e gli altri due per il navigatore, dall'altra una "crocie" con le frecce su, giu, sinistra, destra e sotto il tasto per accettare una chiamata, quello inferiore per rifiutare la chiamata, un tasto per il voice control e quello sotto ancora per il riscaldare il volante. Consolle: elemento verticale, curato nei minimi particolari, ogni tasto è curato come se fosse la parte più importante dell'intera auto, cura particolare e finiture in vero legno. Per rendere l'idea la consolle la potremmo suddividerla in tre zone, quelle più esterne raggruppano tutti i tasti posizionati in verticali sono raggruppati tutti i tasti che regolano il clima quadrizona, il navigatore e per i sistemi di sicurezza, e al centro troviamo 5 "ruote", una per regolare il calore che va da 14 a 30 gradi per la zona del sedile anteriore sinistro, una per la forza della ventilazione, l'altra per la temperatura della zona del sedile anteriore destro, sotto ad esso un incavo serve per l'orologio e le due manopole per la temperatura dei sedili, regolabili individualmente. Ora ci spostiamo nella zona navigatore, divisa da una striscia di pelle in tinta coi sedili, al centro è posizionato lo schermo del navi e al lato sinistro i tasti sono: menu principale, navigatore e un tasto con due funzioni, una per le informazioni e l'altro per la radio, tutto ciò di accende/spegne con una rotella (premuta accende e invece girata aumenta/diminuisce il volume) come quella del cambio, invece al lato destro dello schermo i tasti servono per: il telefono, per i video, e per cambiare traccia, presente anche da questo lato una rotella per entrare nella sezione DVD. Bocchettoni di aerazione:sono presenti all'altezza: viso e spalle. Hanno un'apposita linguetta per indirizzare il flusso d'aria,in mezzo ai bocchettoni inferiori si trovano i tasti per le frecce d'emergenza e per bloccare le porte. Sedili: epici... sono fantastici, pigi un tasto e si regolano,ne pigi un altro si riscalda, imbottiti a dovere, comosiddimi e la cosa che adoro di più sono i poggiatesta adattivi (si piegano per avvolgervi la testa in un comodo abbraccio di pelle), i fianchetti laterali contengono il giusto ma non infastidiscono nemmeno i guidatori/passeggeri "abbondanti", un auto adatta anche a Jeremy Clarkson (che non è proprio in forma smagliante), ottimi anche i braccioli individuali separati da quello fisso del tunnel, poco da dire dei sedili, apprezzabile la copertura delle slitte di scorrimento e nel lato esterno alla base dei sedili si trovano le regolazioni, quelle dei sedili posteriori sono collocate nel pannello porta vicino alla maniglia d'apertura. Soffitto: tessuto imbottito al punto giusto e ottimo al tatto. Generale: è un complesso di lusso e perfezione che regalano una permanenza in auto migliore di una Suite di un Hotel a 5 stelle, ti da la sensazione di sicurezza e la visibilità perfetta in ogni situazione,ti accoglie e ti tratta con i guanti in velluto, sensazioni di relax, lusso, sfarzoso, emozionante, tecnologico come il quadro strumenti completamente digitale e si adatta ad ogni modalità d'uso, il tachimetro si sposta per dar spazio ai grafici in modalità fuoristrada.
Alla guida
Motore prestante e fluido unito ad un cambio a otto velocità con riduttore e un sistema di differenziali bloccabili elettricamente che la rende la MIGLIORE SUV lussuosa del mondo nel off-roading ,PRATICA E FACILE da guidare, a dispetto delle dimensioni, guidabile anche dal più incallito patentato della storia, generalmente si pensa che un suv non possa andare in pista, le qualità ci sono sterzo, cambio e freni efficaci, accompagnati da un ottimo propulsore diesel ma il vero problema è la cicciosità (peso) pazzesco. Prestazioni adeguate al tipo di veicolo e al suo utilizzo, scatto impressionante, non da togliere il respiro ma considerata la vocazione da auto tranquilla. Comportamento in città: è ottimo ma pessimo cioè: lo sterzo, sospensioni, freni e cambio sono perfetti e adatti alla foga cittadina, ci sono cinque telecamere per non far diventare pazzo chi guida in spazi stretti, due fanno vedere dall'alto il parafango anteriore, due fanno vedere gli angoli cechi anteriori del paraurti e una dietro per il rimorchio, ottimo nei parcheggi in colonna affianco a lato della strada, pessima in città se non si utilizzano correttamente le telecamere è la faticosa percezione di dove termina il baule o il paraurti, le dimensioni e l'assenza di protezioni per le porte e dei paraurti. Comportamento in periferia: qui sfoggia il meglio di se, li non hai problemi di spazio e non serve tenere su di giri il motore per fargli prendere velocità, nei sorpassi basta premere un pò di più l'acceleratore e superare un auto treno con disinvoltura, operazione da non fare in curva, ad alta velocità tende ad alzare la ruota interna anteriore, ma non è un auto che ti invita a correre, ti invita a goderti il viaggio immersi nella tecnologia e regalità, punto a sfavore il consumo che non è sostenibile per tutti, ma dato che questa versione con questo allestimento costa all'incirca 115mila euro, ma anche percorrendo strade in condizioni pietose non si sente l'irregolarità del manto stradale, sembra di viaggiare sospesi da terra, consiglio di utilizzare il cruise control solo quando si è lucidi, quando si inizia ad aver sonno l'unica cosa da fare è abbassare la temperatura dell'abitacolo, mettere quasi verticale il sedile, accendere la radio e mettere una canzone energica oppure abbassare i finestrini e aprire il tettuccio ed accendere le luci, sennò si rischia il pisolino. Comportamento autostradale: il suo vero habitat, silenziosissima, guadagna e perde (rallenta) velocità in fretta, le sospensioni si dimostrano ancora OTTIME compagne di viaggio curvoni affrontati a 180km/h si effettuano con un solo dito e sempre in piena sicurezza, consumi...da suv sovrappeso, godibile, chi sta dietro si gode il viaggio addirittura meglio di chi guida, sistema di intrattenimento posteriore, sedili reclinabili e riscaldabili, ci si addormenta molto spesso, <<esempio: ho organizzato un viaggio alle 4 di pomeriggio per andare a vedere il Rally Legend a san marino, eravamo in tre, quello dietro si era addormentato e quello affianco a me ci mancava poc dopo appena 30 minuti di autostrada>>, anche nelle frenate d'emergenza a 130km/h i freni fanno il loro lavoro e molto bene, sono resistenti anche nei rallentamenti. Comportamento in Off-Roading: ci sono due off-roader, quelli che fanno le cose con calma e quelli che improvvisano un rally ,io tendo ad improvvisare un rally ma con testa, ovviamente quando vedo un dislivello non accelero e lo salto ma rallento e attraverso le telecamere mi curo di non crepare/rovinare i cerchi e la carrozzeria. con le ridotte inserite si arriva ad appena 100km/h a limitatore e non utilizzate mai il veicolo con la modalità off-road per le strade normali. Comportamento in pista: ho fatto un paio di passeggiate al celebre ring, auto di certo sconsigliabile, ma ai pazzi come ogni tanto mi capita di essere è da divertirsi se non la si spinge al limite
La comprerei o ricomprerei?
la comprerei sempre e la consiglierei a tutti, ottima per guida, tecnologicamente "avanti" e un confort da Rolls Royce, dimensioni e un pò i consumi e bollo e affari vari sono un pò il punto a sfavore, è diventata mia dopo che mio padre ha perso la possibilità di guidare per colpa della vista e dell'età ed è passata a me unico familiare ancora in vita, se trovate eventuali errori è per stanchezza visto che adesso sono le 5 di mattina ,nei prossimi giorni non potrei averla stilata.
Land Rover Range Rover 4.4 TD V8 Autobiography
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,7
4.666665
3
Aggiungi un commento
Ritratto di gio.G
29 agosto 2012 - 18:10
20
Ottima prova, molto coinvolgente e ben fatta! L auto è meravigliosa...complimenti! L unico difetto da te riscontrato è l elevato peso! No problem! La nuova, che uscirà, fra poco è dimagrita un sacco ed è completamente riprogettata....tu che puoi facci un pensierino! ;)
Ritratto di Motorsport
10 settembre 2012 - 21:42
.
Ritratto di francesco alfista
30 agosto 2012 - 02:00
questo si che un fuoristrada che passa ovunque nn i soliti suv...!!bell auto e la nuova appena uscita lo e' ancora di piu'!!
Ritratto di Gianluu
29 agosto 2012 - 21:28
1
Prova assolutamente buona (4/5) e non lo dico solo perchè la range rover è la mia auto preferita in assoluto! Visto è la regina dei suv potevi fare una paragrafo molto molto più lungo per l'off road . Saluti ;)
Ritratto di giuseppe26
30 agosto 2012 - 08:31
prova molto molto buona! ottimo motore.
Ritratto di Bmw Xdrive
30 agosto 2012 - 12:26
L'AUTO???? bhe ti dico solo che è il mio sogno dopo la mercedes classe g. ora possiedo una nuovissima classe c sw ma in futuro chissà................................... ciao p.s. mi dispiace molto per la vista di tuo padre. p.s. n2 la foto l'hai scattata te???
Ritratto di VYRUS
30 agosto 2012 - 14:49
e per la vista di mio padre...cose che purtroppo accadono e per la foto stava guidando un amico
Ritratto di bmwe34
6 settembre 2012 - 11:03
6
vyrus e splendida auto!!! complimenti davvero e complimenti anche per la classe s che avevi prima??? che modello era la classe s??? s 500 da 306 cv cioè la w 220??? mio padre prima 6 mesi fa aveva la s 500 w 221 da 387 cv e adesso abbiamo l'ml 320 cdi 4matic...complimenti ancora...e cmq non sono d'accordo quanto dici che un suv può andare in pista, esperienza personale dopo aver visto una cayenne turbo s da 551 cv, un suv pur essendo con un ottimi sterzo e freni spaventosi in pista fa ca.are perchè il rollio e micidiale e non ti lascia guidare...saluti caro
Ritratto di 5amuel
30 agosto 2012 - 17:15
l'unica pecca di quest'auto è la linea di cintura bassissima per il resto è super in tutto, tienila da conto!
Ritratto di gig
30 agosto 2012 - 19:08
Prova molto dettagliata e interessante!
Pagine
listino
Le Land Rover
  • Land Rover Range Rover Velar
    Land Rover Range Rover Velar
    da € 58.800 a € 112.400
  • Land Rover Discovery
    Land Rover Discovery
    da € 52.700 a € 85.900
  • Land Rover Range Rover
    Land Rover Range Rover
    da € 106.700 a € 299.700
  • Land Rover Discovery Sport
    Land Rover Discovery Sport
    da € 37.300 a € 59.860
  • Land Rover Range Rover Sport
    Land Rover Range Rover Sport
    da € 68.100 a € 136.400

LE LAND ROVER PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE LAND ROVER

  • La suv inglese guidata da Ho-Pin Tung ha stabilito il nuovo record (non ufficiale) della celebre salita cinese di Tianmen Road.

  • Avete presente la prima Range Rover, quella del 1970? Aveva due sole porte. Per ricordarla, la casa inglese ha realizzato questa SV Coupé.

  • Realizzata in tiratura limitata questa particolare versione della Range Rover è ispirata alla prima generazione che aveva una carrozzeria con sole tre porte.

Land Rover Range Rover usate