Toyota Yaris 1.0i 16V 3 porte

Pubblicato il 4 dicembre 2016
Ritratto di kamma
alVolante di una
Toyota Yaris 1.0i 16V 3 porte Sol
Toyota Yaris
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
2
Frenata
2
Sterzo
4
Tenuta strada
3
Media:
3.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Avevo appena iniziato a lavorare era necessaria quindi una vettura che mi permettesse di percorrere 30km al giorno senza spendere una fortuna. Dovendola comprare usata e con un budget molto limitato il campo di scelta per le utilitarie si restringeva. Valutai le italiane, punto/panda/ypsilon, lasciai perdere le francesi 206/clio non mi erano mai piaciute. Alla fine mi sono imbattuto quasi casualmente nella yaris, (questa in foto è identica alla mia), ci salii, feci un giro, era fatta: mi piacque! E avendo letto varie recensioni di clienti del gruppo Fiat che lamentavano problemi al servosterzo dopo i 100mila km per i modelli che ho citato e altrettanti commenti positivi sull affidabilità Toyota, mi decisi e 15 minuti dopo firmai il contratto. Carrozzeria 3 porte, fine 2005 quindi una delle ultime prodotte della prima serie, full optional e qualche graffio e bollo sulla carrozzeria, ma con 10 anni di vita non si può avere tutto.
Gli interni
Tonalità scure, plastiche rigide ma ben assemblate, sedili confortevoli anche se non molto profilati, in curva si scivola facilmente. Salta subito agli occhi la strumentazione al centro della plancia 3D, non sempre ben leggibile in realtà, anche se potendone regolare la luminosità la situazione migliora. Numerosissimi i portaoggetti disseminati un po ovunque nell abitacolo. Trovo però assurdo che sulla versione a tre porte a differenze di quella a cinque non ci sia la regolazione delle cinture, anche se il sedile di guida è facilmente modulabile, tuttavia non è sempre intuitiva la regolazione a scatti. Ottimo il divanetto posteriore, scorre, si inclina, perfette facilmente di dare più spazio a passeggeri o bagagli.
Alla guida
Tranquilla. Dimenticate velleità sportive o qualsiasi altra cosa. È un auto che da il meglio tra i 60/90 km, guidata a queste velocità si apprezzano il comfort e i consumi. Anche perché con un 1.0 da 65cv, sospensioni morbide e un'altezza non indifferente non ci si può aspettare altro. Se si forza il ritmo, sale il rumore e lo sterzo non trasmette esattamente cosa fanno le ruote. Particolare attenzione serve nelle frenate, bisogna premere a fondo il pedale per inchiodare e il beccheggio è marcato. In città è agilissima, sterzo leggero, motore scattante, marce corte e sospensioni morbide, si passa sul pavé senza problemi. Qualche problema nei parcheggi, bisogna prenderci l occhio, la coda è alta non si vede bene cosa succede nei 3/4 posteriore. In 5 a bordo e con il climatizzatore acceso, il 1.0 fa fa un po fatica a mantenere adeguatamente velocità autostradali. Sempre ottimi i consumi, in tutte le condizioni di guida.
La comprerei o ricomprerei?
Si, la ricomprerei. Ottimo rapporto qualità prezzo, e non sembra avere 10 anni e 130mila km sulle spalle. Perfetta per la città e per brevi spostamenti. Fuori da questi percorsi mostra un po i suoi limiti e, bisogna valutare bene l uso che si intende fare della vettura.
Toyota Yaris 1.0i 16V 3 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
4
1
0
2
VOTO MEDIO
3,8
3.833335
12
Aggiungi un commento
Ritratto di MASSIMO69
15 dicembre 2016 - 16:46
Mia moglie ha la tua stessa versione ma è del 2003 e ha 5 porte, quindi risulta solo in questo più accessibile e le cinture di sicurezza anteriori sono regolabili in altezza. Detto questo condivido con te tutto ciò che hai scritto aggiungendo che ci siamo trovati così bene con la Yaris che nel 2011 ho deciso di comprarne un'altra per me però ho preso la seconda serie ma sempre 1.0 benzina.
Ritratto di Bruno91
16 dicembre 2016 - 23:41
1
Questa è fatta let consumare poco, poi è affidabile. Ricordo ancora le tante pubblicità in cui la chiamavano "il piccolo genio"
Ritratto di Bruno91
16 dicembre 2016 - 23:42
1
*let~per
Ritratto di spidilino
14 gennaio 2017 - 21:53
certo che consuma poco per forza, Non va avanti e se devi fare un sorpasso occorre scalare marcia di brutto e velocemente
Ritratto di spidilino
14 gennaio 2017 - 21:59
era sicuramente una buona utilitaria innovativa, ma per farla muovere ci voleva il motore 1300 benzina
Ritratto di Bruno91
15 gennaio 2017 - 11:48
1
Se lo dici tu, io non l'ho mai guidata :-)
Ritratto di Rav
17 dicembre 2016 - 19:10
3
La presentavano come "il piccolo genio" ed è vero. La prima Yaris è veramente un mulo. In famiglia ne abbiamo due (la seconda presa usata dopo la buona esperienza con la prima). Entrambe 1.3 benzina una del 2005 5 porte che ora ha 80mila km, l'altra del 2001 3 porte con 110mila km e vanno entrambe come alla prima uscita. E' davvero un modello su cui si può contare se, come dici anche tu, si cerca una vettura tuttofare che faccia spendere poco. Tra l'altro ha una linea che ancora oggi non è poi così invecchiata ed è ancora piacevole. Toyota ha veramente azzeccato il progetto.
Ritratto di cris25
19 dicembre 2016 - 18:19
1
La Yaris secondo me più bella! Ancora oggi non sembra per niente superata e di sicuro è invecchiata bene, ricordo come veniva pubblicizzata all'epoca definendola "piccolo genio"... in effetti con questo modello la Toyota ci ha proprio azzeccato; saluti.
Ritratto di Rossano 54
22 dicembre 2016 - 14:09
Salve a tutti, concordo con quanto espresso dalla maggior parte degli utenti. Vorrei approfittare del forum per sapere da coloro che portano la propria yaris in officina Toyota qual'e' il costo orario, compreso iva, della manodopera che viene applicata sugli interventi. Grazie.
Ritratto di spidilino
14 gennaio 2017 - 21:57
la manutenzione programmata la fanno pagare, eccome se la fanno pagare, poi ad un certo kilometraggio qualsiasi meccanico in gamba va Benissimo e costa molto, molto, molto meno esperieza Docet
Pagine
listino
Le Toyota
  • Toyota GT86
    Toyota GT86
    da € 31.800 a € 37.000
  • Toyota Hilux
    Toyota Hilux
    da € 27.200 a € 45.800
  • Toyota Auris
    Toyota Auris
    da € 24.500 a € 29.800
  • Toyota Yaris
    Toyota Yaris
    da € 14.450 a € 22.450
  • Toyota Aygo
    Toyota Aygo
    da € 11.850 a € 15.900

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova media a cinque porte sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • Per l’erede della Auris la Toyota rispolvera un nome storico: Corolla. La nuova versione station wagon si chiama Touring Sports e sarà nelle concessionarie da marzo 2019.

  • La Toyota Rav4 adotta una stile squadrato che ne enfatizza la grinta e cresce molto in termini qualità degli interni e dotazioni di sicurezza.