Toyota Yaris 1.0 VVT-i 3p

Pubblicato il 6 settembre 2009
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perchè l'ho comprata o provata
possedevo una peugeot 307 del 2001 e avevo l'esigenza di avere una auto piu giovane e piu' economica nella gestione, quindi dopo aver letto mille riviste ed essermi chiarito l'idea guardando diverse auto ho deciso che la toyota yaris era cio' che cercavo, una auto veramente speciale. sento che non le manca nulla rispetto all'auto che avevo in precedenza, la yaris e' quasi all'altezza di una berlina media di piccole dimensioni.
Gli interni
gia' aprendo la portiera si percepisce "piu' spazio di quanto ce ne sia fuori".sedendosi sui sedili anteriori apparentemente dall'aspetto piatto e privo di forme anatomiche pronunciate, fanno capire che non esiste solo l'apparenza:sono comodi e a avvolgenti quanto basta.il guidatore ha l'opportunita' di trovare la propria posizione di guida ideale, grazie al volante regolabile sia in altezza che in profondita' e al sedile regolabile in altezza, grazie ad una leva;proprio questo sistema penalizza un posizionamento preciso ma e' un difetto trascurabile, poiche' si dimostra comunque pratico e veloce. la plancia e la strumentazione mirano al futuro;la forma del cruscotto e' tondeggiante e snella, la strumentazione di bordo e' digitale 3d, e il rivestimento della console centrale e' in tinta alluminio.lo stereo di serie e' dotato di lettore mp3 ma e' solo di discreta qualita', anche se presenta uno schermo ben leggibile in tutte le situazioni.i comandi del climatizzatore manuale sono ben posizionabili e intuitivi nell'uso. riguardo alla qualita' dei rivestimenti dei materiali nulla da criticare;nonostante i 48000 km percorsi con l'auto in prova, non presentano alcun logoramento o difetto. dalla plancia non emrgono vibrazioni, questo e' segno di un ottimo assemblaggio.nel complesso l'interno della toyota rispecchia la linea esterna della vettura, slanciata snella e soprattutto simpatica, per piacere ai giovani, alle donne e agli anziani, ai suoi clienti.da ammirare la quantita' dei porta oggetti, ne abbiamo contati ben 10; tutti abbastanza capienti e ben studiati per usufruire al meglio dello spazio interno.possiamo dire che all'interno della macchina trovano comodamente posto 4 adulti di statura media di 1.75m, questo grazie alla conformazione della parte posteriore delle poltrone anteriori, che presentano un arco accentuato che segue la forma del nostro corpo, e che regala spazio prezioso per le ginocchia dei passeggeri posteriori.il bagagliaio ha una capienza di 272 litri, ma che in poche e semplici opperazioni puo' essere ampliato a 363 ed a 1086l. da notare il semplice sistema di leveraggio che consente al divano posteriore di scorrere in avanti di circa 20 cm ma che non ruba troppo spazio all'abitacolo;grande cura e' stata prestata al vano bagagli, ben rivestito e insonorizzato, nel quale sono presenti altri 3 porta oggetti per gli attrezzi di emergenza. quindi, di fronte ad un auto di soli 3.75m in grado di offrire una versatilita' e una ospitalita' da berlina media, con una qualita' per nulla inferiore.una nota mi sento di farla e riguarda le fantasie usate , che vista la clientela che sceglie yaris dovrebbe forse avere piu' vivace.
Alla guida
si preme la frizione, si gira la chiave e subito il piccolo motore di derivazione daihatsu fa sentire di che pasta e' fatto.il piacevole rumore di questo 1.0 3 cilindri penetra nell'abitacolo e questo puo' piacere o meno.il cambio manuale a 5 marce risulta sempre fluido veloce e preciso senza stancare in citta'.il pedale della frizione e' molto leggero da azionare e questo agevola la guida in colonna.il motore risulta un po' brusco nelle partenze dove richiede un po' di gas in piu' per non "balbettare". fino ai 3000 giri la tecnologia a fasatura variabile di questo propulsore rende l'auto un po' fiacca e poco pronta;superati i 3500 giri, sembra di guidare con un altro motore, ruggente grintoso e molto poderoso. se ci si accontenta, sa regalare qualche soddisfazione,soprattutto sul misto, dove quest'auto trova il miglior abitat.in autostrada rispettando il limite dei 130 km/h il regime di giri non supera i 3000 g/min quindi resta silenzioso e cio' premia il confort di marcia. sui percorsi montani, con 4 persone a bordo e un discreto bagaglio, in salita l'auto soffre, e si usa spesso la 2° marcia facendo crescere i consumi.nel complesso per un uso cittadino e saltuariamente extra urbano, la yaris si dimostra un ottimo mezzo, confortevole e scattante.per quanto riguarda i consumi, nel misto non si scende mai sotto i 18 km per un litro di benzina, quindi, un ottimo risultato . parlando di sicurezza, questo piccolo genio dimostra doti di tenuta stradale degni di una berlina.e' completamente incollata alla strada ad ogni curva sembra su dei binari.per la sicurezza passiva i 7 airbag sono pronti a limitare i danni di un eventuale incidente.insomma, questa vettura rappresenta un esempio per tutte le altre case automobilistiche impegnate in progetti di utilitarie moderne che guardano al futuro.
La comprerei o ricomprerei?
consiglio questa vettura a chiunque abbia bisogno di un mezzo spazioso, comodo, economico ed affidabile da usare in citta' e in qualche gita fuori porta. sono sicuro che 2 persone su 3 restano colpite dal sorprendente rapporto spazio dimensioni.la ricomprerei sicuramente.
Toyota Yaris 1.0 VVT-i 3p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Claudiobos
12 settembre 2009 - 15:16
Ottimo commento, prezioso e completo.
Ritratto di leocristina
6 dicembre 2009 - 12:37
peccato che iconsumi rilevati siano eccesivi dato che è la seconda auto.
listino
Le Toyota
  • Toyota Prius
    Toyota Prius
    da € 29.750 a € 42.250
  • Toyota Hilux
    Toyota Hilux
    da € 32.300 a € 43.800
  • Toyota Corolla
    Toyota Corolla
    da € 27.350 a € 33.900
  • Toyota Yaris
    Toyota Yaris
    da € 15.250 a € 23.350
  • Toyota Supra
    Toyota Supra
    da € 67.900 a € 67.900

LE TOYOTA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE TOYOTA

  • Rivista da cima a fondo, la Toyota Yaris si presenta con forme più sportive, una nuova piattaforma che migliora anche l’abitabilità e una versione ibrida ancora più efficiente. Qui per saperne di più.

  • Davvero maneggevole e con una coppia generosa, la Toyota Supra dispensa forti emozioni. Ma in pista i freni mostrano presto la corda. Qui per saperne di più.

  • La nuova Corolla è la protagonista dello stand Toyota al Salone di Ginevra, dove sono presenti anche la nuova Rav4 e la Prius restyling. Ne parliamo con l'amministratore delegato della Toyota Italia.