Volkswagen Golf 1.9 TDI 90 CV 5 porte Movie

Pubblicato il 13 marzo 2013
Ritratto di panda07
alVolante di una
Fiat Panda 1.2 Dynamic 5 posti
Volkswagen Golf
Qualità prezzo
5
Dotazione
2
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
L’auto in questione e di mio padre, acquistata nel 1996 a causa del furto del golf gtd 2 e anche per la nascita del primo figlio cioè me XD. L’auto è stata acquistata per 33milioni di lire scontata, il prezzo di listino era di circa 37milioni, la versione scelta da mio padre era una delle ultime prodotte la Movie versione Special Edition del 96 con il 1.9 tdi da 90cv, la dotazione di serie comprendeva: vernice bianco pastello, aria condizionata manuale con filtro anti polline, cerchi da 14, chiave con immobilizer, divano sdoppiato 60/40 appoggiatesta anteriori regolabili, sedile guidatore regolabile in altezza, cinture regolabili anteriori e posteriori, para urti verniciati, alza vetri elettrici anteriori, predisposizione autoradio con 2 casse davanti e 2 twitter sempre davanti, ruotino di scorta e contagiri. Come optional sono stati richiesti 5 porte, mini gonne con i condolini parafanghi uguali alla gti e antifurto. L’auto in questi quasi 17 anni (a luglio) si è dimostrata molto affidabile, non ci ha mai lasciato a piedi, gli unici inconvenienti che abbiamo avuto sono stati, infiltrazione d’acqua dal tetto (a causa del sigillante del parabrezza che si era rovinato) accaduto circa un mesetto fà, cambiati ammortizzatori una volta, cambiata frizione, ricuciti i sedili anteriori più volte, motorino alza vetro guidatore cambiato una volta e ora bisogna cambiare dei collettori del raffreddamento, e uno dell’olio (in 17 anni e quasi 180.000km) Come linea io la trovo bellissima, anche se i 17 anni si vedono piace sempre, la nostra in questa versione ha i fari posteriori della gti e le frecce anteriori sempre della gti.
Gli interni
Gli interni hanno una linea semplice e pulita, molto moderna per quell’epoca, i sedili sono neri con dei disegni viola, blu e verde, che non ho mai capito cosa rappresentano, ma questi disegni erano indicati solo per questa versione Limited Edition. La plancia e ricoperta in plastica morbidissima al tatto, solo dove ci sono i comandi è in plastica dura, ma per le versioni più accessoriate era in finta radica, i comandi sono tutti a portata di mano, il quadro è composto da conta giri, tachimetro, temperatura acqua e serbatoio, dentro ai due cerchi grandi, del tachimetro e conta giri ci sono 2 schermi piccoli, uno indica km totali e km parziali, l’altro l’ora, come optional esisteva un computer di bordo a posto dell’ora che diceva molte informazioni, anche la temperatura esterna, sotto a questi ci sono alcune spie principali, la visibilità del quadro e ottima in tutte le condizioni. Al centro della plancia si trova lo stereo aggiunto un anno fa, che si trova in una posizione comoda, sotto i comandi del clima, comodi da raggiungere, sotto ancora una piccola pulsantiera, dove molti comandi non sono abilitati, gli unici abilitati sono: (aria condizionata, ricircolo e il comando dello sbrinatore), più in basso c’è un porta cenere, l’accendi sigari e un vano porta oggetti comodo e capiente, il cassetto è illuminato e ha una buona capienza. La pecca di questa auto è la mancanza di porta oggetti, infatti ci sono, davanti solo 2 tasche negli sportelli e quel vano, due piccoli vani ai piedi dei sedili e niente più!, e niente porta bicchieri, che sarebbero comodi!, dietro invece ci sono solo 2 tasche su le portiere. I sedili sono comodi e in curva trattengono molto bene il corpo, e le regolazione sono facili, nei lunghi viaggi i sedili anteriori non stancano! Saliti dietro, non è che ci sia molto spazio, e la seduta, abbastanza bassa e non è molto accessibile, nei lunghi viaggi dietro ci si stanca, di porta oggetti ci sono solo 2 tasche di media capienza, una grande pecca dei posti posteriori, per me, è la mancanza degli appoggiatesta, che aumenterebbero il confort!, e una cosa che mi da fastidio, che l’auto essendo bassa, di notte ti ritrovi i fari delle altre auto puntati in testa, ed è molto fastidioso. Dopo 17 anni gli interni, non producono il minimo scricchiolio!!!, e gli assemblaggi sono precisi e fatti molto bene, l’unica cosa di cui ci si può lamentare, è che alcune plastiche, ad esempio le plastiche del montante centrale, nella parte dove c’è il soffitto non sono tagliate molto bene, comunque non si nota!, e con il passare degli anni le guarnizioni dei finestrini si sono logorate e quando si ha il finestrino metà aperto al minimo vibra e la stoffa del tetto si sta scollando. Gli interni sono abbastanza luminosi, la capienza del porta bagagli è molto buona, e senza scervellarsi si riescono a far entrare valige di media grandezza, il porta bagagli è illuminato e ha una soglia di carico per niente scomoda.
Alla guida
Questa golf è spinta da un 1896cc turbo disel che eroga 90cv a 4.000 giri/m e dispone di una coppia massima di 202nm a 1750 giri/m ha prestazioni ottime, la coppia non sembra tanta, se si confronta con un 1.3 multijet da 75 e 95cv che hanno la stessa coppia pur essendo piccoli in confronto al 1.9, ma sposta l’auto con una spinta ottima, e a pieno carico non soffre, e quando si vuole una guida sportiva, non si tira indietro, spingendo sull’acceleratore si sente la spinta sul sedile e sale di giri velocemente, il cambio a 5 marce nelle cambiate veloci non si impunta e le sospensioni sembrano adatte a una guida più vivace, le traiettorie sono sempre molto precise e il volante anche, la tenuta è ottima nelle manovre di emergenza non si scompone e rimane incollata all’asfalto. Il confort è ottimo, anche se le sospensioni non sono morbidissime, sulle asperità, i selciati viene tutto filtrato dalle sospensioni, l’abitacolo è insonorizzato molto bene e in autostrada non si sente molto il rombo del motore, che lavora a 130km/h a un regime non molto alto, una cosa che per me sarebbe ottima è un cambio a 6 marce, cosi i consumi si riducono e anche il rumore del motore! Il cambio è preciso in tutte le situazioni, l’unica cosa che ho notato che il pedale della frizione sembra un po’ spugnoso, ed è capitato in questo ultimo periodo che nel cambio di marcia il pedale rimane a fine corsa per poi tornare nella sua posizione normale, è verrà fatto controllare. Città: La città non mette paura a quest’auto, la visibilità è buona tranne dove si trovano i montanti posteriori, lo sterzo è leggero, la frizione risulta non molto leggera, e i para urti non hanno delle protezioni in plastica, e quindi si potrebbero rovinare. Extraurbano: Qui si trova molto bene, motore sempre pronto anche se a pieno carico, precisa, comoda. I consumi sono molto bassi. Autostrada: la riserva di potenza è sempre disponibile, si viaggia bene, ma i sedili posteriori dopo un po’ stancano, nei curvoni rimane stabili e precisa. La frenata è ottima e potente, ma la mancanza di abs, in alcuni casi fa bloccare le ruote.
La comprerei o ricomprerei?
In questi, quasi 17 anni, non ci ha mai deluso, e si è dimostrata molto resistente e affidabile, mio padre è molto soddisfatto, e la riacquisterebbe con gran piacere, i costi di gestione non sono elevatissimi, è i tagliandi se li fa da solo visto che non sono difficili. Lui per ora non la vuole assolutamente sostituire, perché va ancora come nuova, per curiosità sua siamo andati sul configuratore della wv, per configurare la nuova golf, il risultato è che lui voleva il 2.0 tdi ma è disponibile solo per il top gamma e con qualche optional costava la bellezza di 28.000 euro e passa!, e ha detto che sono pazzi, tutto sommato non ha torto, è un’auto bella e valida, ma 28.000 euro è troppo!, e poi perché uno non può avere il 2.0 anche sulla versione base non si capisce, e poi diciamo che questa “nuova” golf è una golf 5.6.7, cioè la stessa solo migliorata, comunque ci teniamo questa, che ha ancora moltissima strada da fare, e sentendo meccanici, si fanno tranquillamente 400.000km quindi l’acquisto di una golf se ne parlerà quando uscirà la 10° XD, Comunque la riacquisterebbe a occhi chiusi, solo che io gli consiglierei di aggiungere l’abs (optional) e 2 airbag (optional), e gli appoggiatesta posteriori. La mia prossima prova sarà della panda di mia madre e di mio nonno che compiranno molto presto i 6 anni di servizio, è voglio fare un resoconto di questi 6 anni! Grazie per aver letto la mia prova 
Volkswagen Golf 1.9 TDI 90 CV 5 porte Movie
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
5
0
1
VOTO MEDIO
3,2
3.22222
9
Aggiungi un commento
Ritratto di MaCiao5
2 aprile 2013 - 14:27
3
Personalmente la ritengo molto meglio della noiosissima nuova Golf....sono tutte uguali! 
Ritratto di panda07
2 aprile 2013 - 16:15
1
Concordo, ormai non è più la golf di un tempo! ciao :)
Ritratto di MatteFonta92
19 aprile 2013 - 12:16
3
Prova molto completa e dettagliata, complimenti! L'auto è una Golf III, giusto? È bella, sicuramente più di quella attuale. Le prime 3 generazioni le trovo davvero ben riuscite, con la 2° che per me è stupenda. Comunque, tuo padre ha perfettamente ragione, i prezzi della Golf di adesso sono proprio da pazzi! Eppure sono proprio le Golf come la tua il segreto del successo di quest'auto... le persone che avevano in passato posseduto una Golf II o III credono che anche la nuova sia robusta ed affidabile come quella vecchia, quando, in realtà, con tutta l'elettronica che c'è nelle auto moderne, è diventata parecchio più fragile, anche nei motori. Quindi, tieniti questa Golf finché puoi! ;-)
Ritratto di panda07
19 aprile 2013 - 14:27
1
comunque hai ragione!, infatti questa avrà ancora molto anni di vita :) Ciao
Ritratto di MatteFonta92
19 aprile 2013 - 17:07
3
Di nulla! ;-)
Ritratto di PongoII
4 luglio 2015 - 20:17
7
Conosco l'auto, in quanto alcuni colleghi l'acquistarono nel periodo in cui io coronai il sogno da alfista con la 155. A parte la solita ricchezza di dettagli, di quello che scrivi mi ha colpito il fatto che tu l'abbia definita "resistente e affidabile": è la trasposizione nella realtà di quello che l'immaginario collettivo si aspetta da una VW. Almeno per quelle di allora. Adesso l'enorme tecnologia che c'è su quasi tutte le auto, per me, abbassa un po' i livelli di affidabilità, dato che i componenti spesso sono provenienti dagli stessi fornitori. Curiosità: la prova è di due anni e mezzo fa, gira ancora questa Golf? Ciao da Gabriele
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 11.250 a € 28.450
  • Volkswagen Amarok
    Volkswagen Amarok
    da € 38.129 a € 59.869
  • Volkswagen Touran
    Volkswagen Touran
    da € 24.700 a € 38.900
  • Volkswagen Tiguan
    Volkswagen Tiguan
    da € 33.550 a € 42.100
  • Volkswagen Tiguan Allspace
    Volkswagen Tiguan Allspace
    da € 40.150 a € 48.420

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Si è svolta a “casa” del marchio tedesco la seconda edizione del raduno GTI Coming Home, un grande ritrovo con oltre 4.000 auto. Qui per saperne di più.

  • Siamo nel 1987 e il soggetto di questo spot è la Volkswagen Golf seconda serie. Questa volta la protagonista vuole cambiare vita: rinuncia a tutti i lussi della vita precedente, ma non alla sua Golf.

  • È datato 1983 questo spot realizzato per la promozione della seconda generazione della Volkswagen Golf. Per sottolineare la precisione degli assemblaggi il cigolio viene... dall'orecchino del passeggero.