Volkswagen Golf 1.6 TDI Trendline 5p

Pubblicato il 10 novembre 2018
Ritratto di Francescod78
alVolante di una
Volvo C30 1.6 D2 Business Pro
Volkswagen Golf
Qualità prezzo
4
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perché l'ho comprata o provata
Noleggio. Quando l'autonoleggio mi ha offerto una Golf, ho accettato con entusiasmo, normalmente mi capitano auto più scialbe e, soprattutto non ne avevo mai guidato una! Arrivato al mezzo, oh-oh, questa è una Trendline. Vabbè!
Gli interni
La versione Trendline è assai basica e spartana. Fà un certo effetto oggi guidare un'auto senza alcun comando ad un plasticoso volante. E, in più - anzi, in meno - niente climatizzatore automatico e niente cruise control. Anche il tergicristallo è manuale e naturalmente manca il navigatore. Almeno ho il bluetooth, va là. Per il resto. La qualità e lo spazio restano anche nella versione Trendline quelli decantati nelle recensioni e apprezzati dai possessori della berlina VW: davvero tanta qualità e spazio accettabilissimo. Bene anche gli assemblaggi, non ho avvertito un fruscio o notato una parte che potesse essere cedevole. E` anche silenziosa durante la marcia. I comandi e le regolazioni principali sono ben raggiungibili. Riguardo all'aspetto meramente estetico, non c'è nulla di originale, comanda sobrietà e praticità, come del resto anche all'esterno. L'impressione è di avere di fronte un design fatto per non stancare in fretta. Ed anche che. in generale, la reputazione della Golf in fatto di qualità sia assolutamente meritata.
Alla guida
Il motore è un diesel TDI 1.6 con cambio manuale a 5 marce. Non un fulmine, ma non l'ho mai trovato in affanno, per quanto non viaggiassi a pieno carico. A mio avviso ottimo il comportamento su strada, un perfetto compromesso tra comfort e rigidità. Ormai mi sono abituato a tutta una serie di aiuti alla guida, ma la stare al volante della Golf non si è rilevato per nulla stancante. I consumi si sono assestati su circa 5.3 litri per 100 km, su un percorso misto e autostradale.
La comprerei o ricomprerei?
Mi sono divertito a configurare il modello guidato, il quale aveva di optional solo la vernice metalizzata (persino i cerchi erano dei normalissimi 15 pollici in lamiera!): da listino, dovrei sborsare poco più di 24.000 Euro e, anche ammettendo un po' di sconto, no, non la comprerei. La qualità vale il prezzo, ma il problema sta tutto nella dotazione, davvero un po' troppo scarna. Rinuncerei ad un po' di qualità per una segmento B o C ben accessoriata oppure sborserei volentieri qualcosa in più per migliorare la dotazione anche perché, per il resto, la Golf mi ha fatto davvero una ottima impressione.
Volkswagen Golf 1.6 TDI Trendline 5p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
0
1
2
VOTO MEDIO
2,8
2.8
5
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
18 novembre 2018 - 23:18
1
Concordo la versione Trendline è troppo basica ma rimane sempre un'ottima auto. Buona prova!
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 11.450 a € 18.600
  • Volkswagen Caddy
    Volkswagen Caddy
    da € 21.350 a € 40.590
  • Volkswagen Golf Variant Alltrack
    Volkswagen Golf Variant Alltrack
    da € 36.450 a € 37.700
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 24.300 a € 48.100
  • Volkswagen Passat Variant
    Volkswagen Passat Variant
    da € 36.350 a € 49.150

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Crossover compatta molto spaziosa e versatile, la Volkswagen T-Cross si guida bene ed è curata nella sicurezza. Sottotono alcuni materiali degli interni. Qui per saperne di più.

  • Tanti i temi affrontati in questa intervista con il direttore di Volkswagen Italia: dalle T-Cross e Passat, pronte per la commercializzazione, alle future elettriche della famiglia ID.

  • Nata nel 2014, la Volkswagen Passat si aggiorna con qualche ritocco estetico, principalmente nel frontale.