Volkswagen Polo 1.4 69CV TDI 5 porte Trendline

Pubblicato il 16 luglio 2018
Ritratto di MauroD
alVolante di una
Renault Clio 1.5 dCi 85 CV Dynamique 5p
Volkswagen Polo
Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
3
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.25
Perché l'ho comprata o provata
PREMETTO: la versione è la Comfortline, non la Trendline... L'auto non è mia, ma di un mio amico, e io la guido abbastanza spesso. Si tratta di una Polo 4°Serie Restyling, in allestimento Comfortline (intermedio), motorizzata 1.4 TDI 69 CV. E' stata immatricolata nel 2007, ma è stata acquistata nel maggio del 2015. L'auto attualmente ha 200.000 km circa e l'unico problema serio avuto è stata la rottura del servosterzo a 188.000 km. Per il resto è sempre andata bene, anzi benissimo. La linea la trovo simpatica ed originale, anche se a mio avviso leggermente peggiorata rispetto al modello pre-restyling: infatti i fari sdoppiati mi piacevano un po' di più. Bene, andiamo a vedere nel dettaglio l'auto...
Gli interni
Gli interni sono un po' austeri, forse troppo, non è di sicuro questo il suo punto forte. La qualità però è ottima: le plastiche infatti, nonostante siano tutte rigide, non scricchiolano e non si sono rovinate. I sedili sono abbastanza comodi. Il colore prevalente è il nero. La cosa che mi è piaciuta di più è la strumentazione: con la retroilluminazione blu, fa veramente molta scena di notte. Stranamente, il volante è come nuovo: non porta alcun segno di usura, nonostante gli 11 anni e i 200.000 km. La mia Clio del 2009 ha 133.000 km ed ha già il volante spellato! Il comando delle luci non è posizionato insieme alla leva della freccia, ma a sinistra del volante. Lo spazio è molto buono, quattro persone ci stanno abbastanza tranquillamente. Il baule da 270 litri non è il più capiente, ma è ben sfruttabile. L'impianto audio, con uno stereo aftermarket Kenwood, è solamente discreto. Ottimo, invece, l'impianto di climatizzazione. Quindi, per riassumere il tutto: gli interni sono un po' austeri ma di qualità. Buono lo spazio.
Alla guida
La posizione di guida è molto buona. Il motore è il famosissimo 1.4 TDI 69 CV. Non sarà di certo un fulmine di guerra, ma è veramente indistruttibile! Non ha mai dato alcun problema.Ed i consumi sono veramente ridicoli: in città, con una guida tranquilla si fanno 18.5 km/l, in autostrada 21 km/l e in extraurbano a 90 costanti si arriva a fare anche 25-26 km/l, con una media complessiva di 4.6 litri per 100 chilometri, che corrispondono a 21.6 km/l. La ripresa non è fulminea, ma nemmeno così lenta come si potrebbe immaginare. La visibilità anteriore è molto buona, anche quella laterale grazie agli specchietti di dimensioni generose. Poco convincente, invece, quella posteriore. Il cambio è abbastanza buono, nonostante la retromarcia tenda ad impuntarsi spesso; le altre marce invece entrano facilmente. L'impianto frenante è abbastanza potente, e gli spazi d'arresto sono ottimi. Molto buona anche la tenuta di strada, anche ad alte velocità nelle grandi curve l'auto non si scompone nonostante sia priva dell'ESP. Il comfort è abbastanza buono: le buche si sentono poco, ma il motore è abbastanza rumoroso. A 130 km/h in quinta marcia si viaggia a 3000 giri: non si sentono fruscii aerodinamici, ma più che altro, ciò che infastidisce è il rumore del motore. Inoltre, nelle partenze in prima marcia, vibra veramente tanto, forse troppo!
La comprerei o ricomprerei?
Come nell'altra prova, prima di dire se la comprerei o meno, vorrei stilare una lista di pregi e difetti. Cominciamo coi pregi: CONSUMI: veramente contenuti, sopratutto in extraurbano. QUALITA': dopo 11 anni e 200.000 km non c'è alcun segno di usura, e non si sente il minimo scricchiolio. STRUMENTAZIONE: la retroilluminazione blu, di notte fa molta scena. Ora passiamo ai difetti: MOTORE: è molto ma molto affidabile, non ha mai dato problemi, ma emette fin troppe vibrazioni, senza contare che è un po' troppo rumoroso; ciò limita il comfort. INTERNI: sono di qualità, ma fin troppo austeri nel design. RAPPORTO PREZZO-DOTAZIONE: il prezzo d'acquisto, a sua epoca, non era molto elevato, ma la dotazione di serie era poco generosa. La comprerei? Non saprei, è un'ottima auto, ma il motore non mi ha convinto del tutto: come ho scritto prima, è affidabile ma è troppo rumoroso ed emette troppe vibrazioni. Mi permetto di consigliarla a chi cerca un'auto robusta ed affidabile ad un prezzo non troppo alto.
Volkswagen Polo 1.4 69CV TDI 5 porte Trendline
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
2
0
0
VOTO MEDIO
3,8
3.833335
6
Aggiungi un commento
Ritratto di grande_punto
24 luglio 2018 - 12:03
3
Buona prova! L’auto esteticamente mi è sempre piaciuta molto, forse la Polo più bella. Un saluto
Ritratto di MauroD
24 luglio 2018 - 14:04
1
Ti ringrazio!
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
24 luglio 2018 - 20:24
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di MauroD
25 luglio 2018 - 08:42
1
Ciao, grazie per la prova! Si, le vibrazioni sono veramente assurde, come dici tu sembra un trattore, ma nonostante ciò l’auto si è mantenuta perfettamente col tempo. A proposito, la potenza massima della Polo TDI era 80 cv :) saluti
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen T-Roc
    Volkswagen T-Roc
    da € 23.100 a € 34.650
  • Volkswagen Arteon
    Volkswagen Arteon
    da € 46.800 a € 55.600
  • Volkswagen Polo
    Volkswagen Polo
    da € 13.600 a € 25.650
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 61.000 a € 76.500
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 20.700 a € 46.800

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Volkswagen: allo studio una piccola rivoluzione per fari e fanali. Diventeranno sempre più elemento attivo di sicurezza perché possono comunicare informazioni utili. Qui per saperne di più.

  • La Touareg se l'è cavata senza incertezze anche nell'impegnativo deserto marocchino, dove l'abbiamo messa alla prova in offroad. Qui per saperne di più.

  • Si è svolta a “casa” del marchio tedesco la seconda edizione del raduno GTI Coming Home, un grande ritrovo con oltre 4.000 auto. Qui per saperne di più.