Pubblicato il 30 gennaio 2012
Ritratto di Poli GTI
alVolante di una
BMW Serie 5 Touring 520d Business Steptronic
Volkswagen Polo
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
L'ho comprata perchè volevo una piccola sportiva che andasse forte, che non fosse nuda e cruda (come la Clio RS) e che non fosse nemmeno troppo esagerata esteticamente (come la Corsa OPC). A parità di prezzo e di qualità, la mia scelta è ricaduta sulla Polo GTI,in quanto la reputo migliore (opionione personale) fra tutte quelle in listino. I consumi (5.9 l/100km il dato dichiarato dalla VW) anche se forse sono tra le ultime cose che interessano a chi compra auto di questo tipo, sono fra i più bassi (andando a velocità da codice, ovviamente) se paragonati a quelli di Mini Cooper S/JCW, DS3 Racing, Clio RS,ecc. e anche il prezzo è in linea con quello delle sue rivali.
Gli interni
Il rivestimento dei sedili in tessuto è molto tradizionale, con la classica fantasia "Jacky" tipica delle GTI. Il volante sportivo (con la corona tagliata nella parte inferiore), regolabile in altezza e profondità, permette a chiunque di trovare la propria posizione. Davanti, i sedili sono anch'essi sportivi e quindi, grazie ai fianchetti pronunciati, trattengono piuttosto bene il corpo nel curvare, senza lasciare troppo a desiderare in termini di comodità. Per quanto riguarda invece i sedili posteriori invece, l'accessibilità può risultare un pò faticosa, perchè la macchina è piuttosto bassa. Dietro possono star comodi al massimo 2 adulti (nonostante sia omologata per 5) per via del poco spazio in larghezza e del tetto spiovente che limita l'aria sopra la testa dei passeggeri posteriori. La Polo in mio possesso è dotata di climatizzatore automatico Climatronic, comodo, veloce a raggiungere le temperature desiderate, ma un pò lento nella risposta al comando per aumentare o diminuire la ventilazione. Nell'abitacolo non si sente la mancanza di portaoggetti, presenti un pò dappertutto (anche sotto i sedili anteriori). Comodissimo il bracciolo anteriore con portaoggetti integrato. Un pò meno voluminoso e comodo invece, il vano portaoggetti di fronte al passeggero anteriore, che non si può chiudere a chiave e non è illuminato. Dal punto di vista multimediale, mi sono state sconsigliate le autoradio originali Volkswagen per lo scarso rapporto qualità prezzo. Ho quindi optato per un autoradio 2 DIN touch screen della Macrom, dotata di ogni comfort (bluetooth, navigatore, usb,aux-in e addirittura possibile aggiungere la retro camera con una spesa extra di 50€), che però sconsiglio non tanto per il prezzo ma per la scomodità e la lentezza del touch screen. La capacità del baule infine (204 litri di capacità) è discreta, ma non si può nemmeno pretendere, non è una monovolume.
Alla guida
Il cambio a doppia frizione DSG a sette rapporti è sensazionale: le cambiate sono impercettibili e si adatta a condizione di guida, sia tranquilla, sia sportiva. E' possibile selezionare tre modalità di cambio: Modalità D (drive) ovvero quella normale,la modalità S (sport), che fa cambiate a regimi più alti rispetto alla modalità D, e infine la modalità sequenziale, attraverso la quale si può scegliere manualmente (con la leva del cambio o con i "paddles", ovvero le levette al volante) il rapporto desiderato. E nonostante sia un luogo comune il fatto che una macchina con cambio automatico consumi di più, sono riuscito a raggiungere un consumo extraurbano di 6.0 l/100 km (cioè 16,7 km/l circa). Sul fronte dei consumi quindi, non si potrebbe chiedere di più da un auto di questo tipo: paragonata alla Mercedes Classe A 160 benzina (ultima versione) che possedevo, quest'ultima beveva addirittura di più! La Polo GTI spinge alla grande fin dai bassi regimi e permette in pochi secondi (6,9 il dato dichiarato dalla casa) di arrivare da 0 a 100 km/h e in meno di un minuto di arrivare alla velocità massima (230km/h circa). Il divertimento è sempre assicurato: tra le curve la tenuta di strada è molto buona, e solo in condizioni di "rischio gelate" è entrato in funzione l'ESP per limitare il rischio di sbandate. I fari bixeno con i led diurni assicurano sempre un'ottima illuminazione, grazie anche ai fendinebbia con luci di svolta integrate, che girano fino a un determinato angolo di sterzata del volante e fino a una certa velocità. La frenata, grazie agli spazi d'arresto ottimi,è eccellente e sa farti sentire sicuro in qualsiasi situazione. L'assetto è molto rigido, senza però togliere troppo al comfort. In compenso tra le curve regala una buona stabilità.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei se non "mangiasse" olio. E' infatti un problema comune alla quasi totalità dei possessori delle Polo GTI "6R" (ovvero l'ultima versione) il consumo eccessivo di olio. In 3500 km (percorsi da settembre '11 a dicembre '11) ha consumato oltre 3 kg di olio a causa di un problema attribuibile probabilmente alle fasce raschiaolio. Da pochi giorni l'ho ritirata dal concessionario presso cui l'ho acquistata il quale, dopo 10gg di lavoro, ha sostituito (grazie a Dio l'auto era in garanzia) l'intero vecchio motore con uno nuovo che dovrò rodare un altra volta. Personalmente da una casa automobilistica come la Volkswagen non mi sarei mai aspettato degli scivoloni simili su certi aspetti. Nonostante tutto però, se non avesse questo tipo di problema (che spero non si ripresenti più), la Polo GTI sarebbe una macchina che acquisterei di nuovo: è un'auto relativamente facile da guidare, molto potente (180cv), sufficientemente comoda e con un prezzo proporzionato alla qualità e alle prestazioni. Se però ci si fa prendere dal listino degli optional il prezzo sale molto facilmente.
Volkswagen Polo 1.4 TSI DSG GTI 3 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di osmica
29 febbraio 2012 - 19:06
Ho guidato per un pò la 1.2TSI da 105cv con cambio manuale a 6 marce. Era tremenda... Tirava e non finiva mai il fiato. Non so cosa fa la GTI... Ma nel mio caso, guidando la vettura spesso sull'umido (non bagnato) e con gomme invernali più strette, la spia dell'Esp/trazione lampeggiava allegramente. Cmq, buona la prova. Seppur la Vw ha fatto uno "scivolone": capita. Ma capita di rado che la Casa sostituisca il blocco tutto il motore. Mi pare più serio che dire "così è a posto, non c'è nulla da sostituire..."
Ritratto di Poli GTI
1 marzo 2012 - 12:17
Bè per quanto riguarda la sostituzione del motore mi ritengo molto fortunato perchè non è da tutti riuscire a farsi cambiare il motore. A molti hanno cambiato solo le fasce raschiaolio senza alcun miglioramento. Io, dopo circa 1500 km percorsi con il nuovo motore e dopo aver controllato il livello dell'olio, sono pienamente soddisfatto perchè ora l'astina segna che è pieno, mentre col motore precedente a neanche 1200 km già lampeggiava la spia gialla del livello dell'olio. Speriamo continui così!
Ritratto di emy82vts
1 marzo 2012 - 12:36
nei tsi non è raro sentire di rotture!
Ritratto di Poli GTI
1 marzo 2012 - 13:09
Si si, ho sentito soprattutto di Golf e Scirocco da 160 cv. Che io sappia (tramite i forum) di Polo x adesso non c'è stato questo problema
Ritratto di emy82vts
1 marzo 2012 - 13:29
almeno non dovresti avere rogne! te lo auguro;-)
Ritratto di osmica
1 marzo 2012 - 13:50
La base rimane pur sempre la stessa. Ho letto che cmq il 1.4 (anche quelle da 122) ha qualche problema, mentre per il piccolo 1.2 è tutto a posto. In ogni caso, gran macchina.
Ritratto di lollo76
12 marzo 2012 - 23:26
1
IO HO UNA PUNTO SPORTING 3 SERIE 1.4 16V CHE BEVE OLIO 1LT OGNI 2\3000 KM DEVI SAPERE CHE QUASI TUTTI I 1.4 16V FINO A 2\3 ANNI FA' FIAT BEVONO OLIO HAHAHAHAH E LA FIAT SE NE FREGA FA FINTA DI NULLA E NON CAMBIA MOTORI NE RICHIAMI UFFICIALI IN GARANZIA RARAMENTE E' SUCCESSO..... W LA FIAT QUINDI TI E' ANDATA BENE
Ritratto di Poli GTI
17 marzo 2012 - 13:50
si mi è andata bene che mi hanno cambiato il motore, ma neanche la vw ha fatto nessun richiamo ufficiale quindi ha fatto finta di niente anche lei...aspettano che salta fuori il problema e poi fanno interventi..
Ritratto di P206xs
29 febbraio 2012 - 19:22
Complimenti per l'acquisto!!! Bell'auto ci ho fatto il passeggero e devo dire che non è niente male!! l'unica pecca del DSG è che comanda lui........e spesso rifiuta le cambiate o le ritarda (provato su golf R)! per il resto è fulmineo e molto comodo.
Ritratto di Poli GTI
1 marzo 2012 - 12:21
Già, io infatti lo uso pochissimo il sequenziale proprio per quel motivo...al massimo preferisco metterla in S che forse è il più adeguato alla guida sportiva. Resta comunque il fatto che il DSG è comodissimo.
Pagine
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Caddy
    Volkswagen Caddy
    da € 21.350 a € 40.590
  • Volkswagen Golf Variant Alltrack
    Volkswagen Golf Variant Alltrack
    da € 36.450 a € 37.700
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 24.300 a € 48.100
  • Volkswagen Passat Variant
    Volkswagen Passat Variant
    da € 36.350 a € 49.150
  • Volkswagen Passat Alltrack
    Volkswagen Passat Alltrack
    da € 47.350 a € 47.350

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Crossover compatta molto spaziosa e versatile, la Volkswagen T-Cross si guida bene ed è curata nella sicurezza. Sottotono alcuni materiali degli interni. Qui per saperne di più.

  • Tanti i temi affrontati in questa intervista con il direttore di Volkswagen Italia: dalle T-Cross e Passat, pronte per la commercializzazione, alle future elettriche della famiglia ID.

  • Nata nel 2014, la Volkswagen Passat si aggiorna con qualche ritocco estetico, principalmente nel frontale.