Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo 180 CV Super AT8

Pubblicato il 16 settembre 2019
Ritratto di Alfista73
alVolante di una
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo 180 CV Super AT8
Alfa Romeo Giulia
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
l'ho presa con noleggio lungo termine perché sono amante delle berline sportive
Gli interni
un salto di qualità rispetto al passato, può competere con le tedesche, anche se deve migliorare ancora
Alla guida
è qui che fa la differenza, sembra di portare un auto da corsa, fulminea negli inserimenti, incollata. Con motore a benzina esprime di sicuro tutto il suo potenziale, con il diesel consuma poco e va forte, grazie anche al cambio ZF, spettacolare l'accoppiata.
La comprerei o ricomprerei?
molto probabilmente acquisterò l'auto a fine Noleggio
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo 180 CV Super AT8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
25
4
1
0
4
VOTO MEDIO
4,4
4.35294
34
Aggiungi un commento
Ritratto di Maurilio65
11 novembre 2019 - 21:23
3
Hai tratto dalla macchina le stesse considerazioni che ne ho tratto io. Macchina molto bella e anche divertente. La mia impressione si basa su un ora sola di guida di quella di un amico di famiglia ,un 2200 gasolio e cmq,e' bastato per convincermi che l'auto e comodissima ,sicura va davvero bene e pure forte. Come già detto ,sono tedescofilo da decenni ,ma oltre alla Mazda Cx5 ,anche questa testata di recente ,l'Alfa e" la sola che prenderò in considerazione per il prossimo cambio insieme all'ennesima Audi. Non e' una trazione integrale purtroppo ,ed e questo l'unico punto a suo sfavore da come la vedo io. Per il resto ,mezzo validissimo. Ossequi. Maurilio.
Ritratto di Alfista73
18 novembre 2019 - 13:20
7
Grazie Maurilio, le Audi non le vedo molto paragonabili come guida, da A1 ad A5 sembra sempre la stessa auto, ho guidato anche Bmw, sono notevoli come sensazioni per chi gli piace guidare, questa volta però sto guidando un auto che non ha niente a cui invidiare, le tedesche sono le tedesche, lo sappiamo tutti, ma sto spendendo dei soldi e la Giulia mi sta dando soddisfazioni che in passato si erano perse, entri col sorriso e poi non vorresti più scendere, è un marchio che va esaltato nella meccanica e nella sportività e spero che continuino cosi.....
Ritratto di Miti
29 novembre 2019 - 13:31
1
Veramente una delle poche auto che entusiasta solo guardarla. Bellissime forme. Una delle poche auto dopo quale io giro la testa. Avevo accanto a me qualche settimana fa la quadrifoglio. Super bella. Ma nessuna non sfigura affatto. Doppio scarico dietro obbligatorio. Vediamo adesso dopo gli ultimi aggiornamenti. Do ragione a lei riguardo di non volere scendere più una volta salito a bordo. Non l'ho ancora provata. Spero che in un modo o l'altro avrò l'occasione.
Ritratto di Alfista73
6 dicembre 2019 - 10:20
7
Grazie Miti, le posso dire,che dopo provata, ho firmato il contratto.....
Ritratto di Miti
6 dicembre 2019 - 10:52
1
Aspetto una recensione entro il primo tagliando. Molto dettagliata ovviamente
Ritratto di Tridente
17 dicembre 2019 - 20:35
2
Posseggo dal 2017 una Giulia Veloce Turbobenzina 280CV, e non posso che confermare le ottime impressioni. Ora quasi in linea con le tedesche a livello di qualita' degli assemblaggi e materiali, a livello di dinamiche di guida nettamente la migliore nel segmento. Ho posseduto berline sportive Audi e BMW in passato.
Ritratto di Alfista73
13 gennaio 2020 - 08:46
7
Grazie Tridente, avrei preferito anche io la benzina, ma nel noleggio ancora non trovi dei buoni prezzi, sicuramente la prossima!!!
Ritratto di MauroMecallo
29 luglio 2020 - 17:43
Salve a tutti. Sono Mauro da Varese. Alfista da sempre , personalmente ho un 159 sw2000 benzina dal ormai lontano 2011 e lavorativamente la mia ditta noleggia alfa per comodità logistica. Al momento viaggio con una Giulietta jtd 150 che però non corrisponde ai miei canoni di come dev'essere un Alfa. La considero un ripiego della casa per i mercati che non prendono in considerazione la nuova e più costosa Giulia . Avendo voglia di cambiare, sto valutando cosa prendere in considerazione.. La Giulia e bella e va bene, sento dire ,ma forse e giunta la volta buona di cambiare marchio dopo decenni di Biscione. Una piccola idea ristretta a tre marchi già c'è l'ho. BMW, Mazda e Lexus mi attirano parecchio.. Ovviamente sempre a benzina , forse ibrida..ancora non lo so. Anche perché di kilometri con la mia non ne faccio molti all'anno. Mauro.
Ritratto di Alfista73
31 luglio 2020 - 15:59
7
Maurizio, ma lascia perdere le crucche, vai con una bella Giulia da 250 cv benzina..... poi ne riparliamo, ho provato la 280cv......una goduria, peccato per il superbollo.....Ciao
Ritratto di MauroMecallo
8 agosto 2020 - 10:51
Ha ha... Ti accontenti di poco!!! Si, sono d'accordo, ma credo che la 250 possa anche bastare. La Giulia e' la Giulia.. Fantastica. Ma mi e venuta voglia, visto che la mia 159 ha ormai i suoi anni, di cambiare totalmente genere. Ne ho già provate alcune, visto che la ditta non ha una marca fissa da noleggiare, e ce ne sono diverse di Marche che non comprerei mai, nonostante siano pompatissime da media e proprietari. Altre invece che avrei voglia di provare. Non ho problemi di caricarla ne di farci tantissimi km, quindi rimango a benzina senza eccedere in dimensioni. La Lexus e' un incognita... Bellissima ma non con quel cambiaccio!!!! BMW X2 e Mazda Cx30 le ho viste per bene, e mi piacciono un bel po. Vedrò gli sviluppi della situazione incentivi e il compimento dei 10 anni di vita della mia per approfittarne. Mauro.
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Per i suoi 110 anni l’Alfa Romeo ha presentato al museo sportivo di Arese la versione più pepata della sua berlina e ha mostrato le sale dell’esposizione non accessibili al pubblico.

  • In questo video la presentazione delle Giulia e Stelvio Quadrifoglio 2020 ad opera dei manager che ne hanno seguito lo sviluppo. Qui per saperne di più.

  • La GTA è la variante ancora più sportiva della Giulia Quadrifoglio: pesa 100 kg in meno e ha 30 CV in più. “Estrema” nelle linee, c’è anche in versione GTAm, con due soli posti e ulteriori alleggerimenti. Qui per saperne di più.