BMW Serie 1 120i MSport Steptronic 5 porte

Pubblicato il 14 luglio 2019
Ritratto di Rocket18
alVolante di una
BMW Serie 1 120i MSport Steptronic 5 porte
BMW Serie 1
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Desideravo una berlina che non mi facesse rimpiangere troppo la spider che avevo in precedenza
Gli interni
L' interno non è certo dei più aggiornati ma è razionale e gradevole. Finiture e materiali sono buoni al tatto e alla vista. Dall'ottima posizione di guida è tutto al posto giusto, con un volante dal diametro ridotto e dall'impugnatura consistente. Alla strumentazione manca come di consueto (sigh) il termometro dell'acqua, per il resto è ben leggibile. Il sistema multimediale Business fa il suo lavoro pur con qualche pecca, come la mancanza dell'integrazione degli smartphone con Android auto o Apple Car play, disponibili solo con il sistema Professional. I sedili sportivi calzano come guanti grazie alle regolazioni della lunghezza del cuscino, del supporto lombare e dei fianchetti dello schienale (gli ultimi 2 elettrici). Il climatizzatore monozona è potente ma mancano bocchette per i posti posteriori, riservate all'impianto bizona optional. L'impianto audio, spiace dirlo, non è adeguato all'immagine premium della Casa; oltretutto si tratta del sistema intermedio multiamplificato che è optional.
Alla guida
Abituati alla precisione chirurgica e agli assetti di marmo della serie Exx? Dimenticate tutto. Secondo un mio personale calcolo "spannometrico" l'assetto Msport equivale a quello standard della succitata serie Exx, a parità di misura degli pneumatici (qui sono da 18"). In ingresso di curva si avverte un leggero sottosterzo, rassicurante più che fastidioso, che sparisce in percorrenza. Neppure il rollio, pur presente, è eccessivo e nel complesso l'auto risulta agile. Lo sterzo è preciso, reattivo al punto giusto, senza vuoti o ritardi; si riescono a mettere le ruote proprio dove si vuole. Stranamente sulla F30 l'avevo trovato un po' "artificiale". I freni (standard, a richiesta c'erano gli Msport) sono potenti e modulabili ma non ho avuto modo di provare la resistenza alla fatica. Come si guida quindi questa F20? L' ho provata in un percorso di montagna in salita, misto stretto con tornanti: partito in sordina, dopo 3/4 curve mi sono ingarellato. Io sono arrivato a destinazione col sorriso stampato in faccia mentre il passeggero aveva la nausea. Quindi per me la risposta è: bene, anche se a conti fatti ha perso un po' di mordente rispetto alle vecchie BMW. Motore: zona rossa a 7000! La spinta del turbo si sente ai bassi giri, anche prima dei 2000, e la progressione è lineare e abbastanza robusta fino a 5, massimo 5500 giri, oltre i quali la spinta si affievolisce e rende utopistico, oltre che inutile, raggiungere la zona rossa. Comunque le prestazioni ci sono tutte, solo che se volete una maggiore cattiveria fareste meglio a rivolgervi altrove. Cambio: si dice che lo ZF8 sia uno dei migliori cambi automatici in circolazione. Il perché è presto detto: morbidissimo nella guida tranquilla con cambi marcia inavvertibili, rapido e puntuale nella guida sportiva, soprattutto se si utilizzano i paddle al volante. Le prime 5 marce sono corte e ravvicinate, la VI è di potenza, VII e VIII sono puramente autostradali. Ecco, proprio in autostrada bisogna fare l'abitudine alla continue scalate quando si vuole fare un sorpasso o la strada si fa in salita. Personalmente in queste situazioni preferisco mettere in manuale e gestire le eventuali scalate con i paddle.
La comprerei o ricomprerei?
Il motivo che mi ha spinto ad acquistarla è l'avvento della sostituta a trazione anteriore. Per me la trazione posteriore regala un piacere di guida, pur perfettibile come abbiamo visto, ineguagliabile. In questo senso posso dire di aver acquistato l'ultima della specie.
BMW Serie 1 120i MSport Steptronic 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
1
1
0
1
VOTO MEDIO
3,3
3.25
4
Aggiungi un commento
Ritratto di faustoandfurio
16 luglio 2019 - 00:42
È vero se sei una schiappa alla guida meglio la solita golf da coatti... La posteriore solo se hai esperienza . La BMW oltretutto non va bene se guidi con la canotta e la capezza. Invece i miei complimenti a questa prova completa onesta e piena di buone indicazioni.
Ritratto di Rocket18
16 luglio 2019 - 11:05
1
Grazie anche a te. In effetti guido con una polo in estate e camicia in inverno;-)
Ritratto di cvcekd
16 luglio 2019 - 21:22
Sicuramente la tua golf R con 300cv va il doppio ma con la trazione anteriore, che non é propriamente da macchina sportiva, e l'assetto della panda di mia nonna con quei cavalli ci puoi fare giusto delle gran sgommate al semaforo...
Ritratto di german-
17 luglio 2019 - 10:50
volkspower aka boss sei uno sfigo over 40
Ritratto di Giorgio085
23 luglio 2019 - 00:27
ma se sottosterza pure da ferma.
Ritratto di marcoveneto
16 luglio 2019 - 10:04
Bravo, bella prova e bella macchina, hai sicuramente un motore poco diffuso, il che la rende più di nicchia. Io la versione Msport l'avrei presa blu Estoril.
Ritratto di Rocket18
16 luglio 2019 - 10:58
1
Grazie. Bianco ed Estoril in effetti sono i miei colori preferiti. Personalmente l'avrei configurata in modo leggermente diverso (e magari 125i), come forse si evince da ciò che ho scritto, ma era aziendale intestata a BMW per cui mi sono dovuto "accontentare"
Ritratto di marcoveneto
16 luglio 2019 - 12:14
Immagino avresti messo clima bizona e navigatore professional?O anche altri accessori?
Ritratto di Rocket18
16 luglio 2019 - 19:27
1
Si e avrei messo anche Variable Sport Steering e freni Msport. Questi ultimi più per estetica perchè con il cerchio molto aperto una pinza blu ci sta bene
Ritratto di marcoveneto
16 luglio 2019 - 22:40
E si, con i cerchi più grandi ci stanno bene i dischi di dimensioni maggiori.
Pagine
listino
Le BMW
  • BMW Serie 8 Cabrio
    BMW Serie 8 Cabrio
    da € 107.500 a € 183.800
  • BMW Serie 8 Coupé
    BMW Serie 8 Coupé
    da € 99.500 a € 175.800
  • BMW Serie 7
    BMW Serie 7
    da € 96.200 a € 181.300
  • BMW i8 Roadster
    BMW i8 Roadster
    da € 165.400 a € 165.400
  • BMW X1
    BMW X1
    da € 33.000 a € 54.300

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • Un leggero aggiornamento svecchia la suv BMW X1, senza rivoluzionarla. Più ecologici i motori, incluso il vigoroso 2.0 a gasolio da 231 CV. Appaganti sterzo e tenuta di strada. Qui per saperne di più.

  • Questa concept dalle linee aggressive che ricordano quelle della BMW M1 degli ANni 70, anticipa quella che potrebbe essere la futura supercar della BMW erede della i8.

  • Si rinnova la suv-coupé X6: la nuova generazione ha un aspetto massiccio e adotta tutte le ultime tecnologie di casa BMW.