BMW Serie 7 base

Pubblicato il 16 novembre 2009
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.4166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho provata perchè un generoso amico dei miei genitori mi ha dato l'ocasione di provare questa fantastica BMW 740d Futura E65.
Gli interni
Apro la portiera e il volante si avvicina alla plancia per farmi spazio, mi siedo sui comodi sedili in pelle chiara, e subito il volante, regolaile elettricamente, torna in posizione. Le regolazoni dei sedili sono, ovviamente, elettriche con memoria. Poco intutivo il selettore del cambio dietro al volante, decisamente meglio la classica leva presente sulle serie 3 e 5, che infatti è stata reintrodotta nell'ultima generazione. Tutti i materiali sono di pregio, le finiture curatissime, come si addice ad un'ammiraglia da oltre 100.000 euro. Le radiche sono di tonalità calda, la pelle per niente scivolosa, il volante piacevole da impugnare. Lo spazio per chi guida è ampio, tutti i comandi sono al loro posto, intuitivi, anche se le numerosissime funzioni dell'auto impongono un minimo di apprendimento. L'abitacolo è molto ben insonorizzato, il climatizzzatore molto efficiente e silenzioso. I sedili sono riscaldabili.
Alla guida
La prima cosa che si nota, all'accensione, è la silenziosità del V8, o meglio, dell'insonorizzazione dell'abitacolo, dato che da fuori si fa un po' sentire al minimo. Il motore, un 3.9 V8 turbodiesel da 258 cv e ben 600 nm di coppia, spinge agevolmente le due tonnellate di questa berlinona lunga oltre 5 metri: dunque, nonostante l'ottima tenuta di strada, la spinta del motore e l'assetto ben studiato, meglio non adottare una guida sportiva, meglio uno condurla in maniera tranquilla, consapevoli dell'enorme riserva di potenza disponibile. Il cambio automatico con convertitore di coppia a 6 rapporti ha un'ottima logica di funzionamento, ha la funzine kick down ed è estremamente sensibile alla richiesta di potenza del conducente, e non si sente il desiderio di utilizzarlo in modalità sequenziale, anche perchè le cambiate sono abbastanza veloci e soprattutto impercettibili. In sorpasso i 600 nm fanno il loro dovere, coadiuvate dal cambio automatico, che scala una o più marce a seconda di quanto si preme l'acceleratore. La frenata è veramente potente. Il comfort di marcia è veramente eccezionale, le sospensioni assorbono bene le asperità del terreno, i sedili contengono bene ma sono comodi, l'insonorizzazione è ottima e lo sterzo, variabile a seconda della velocità, in manovra è leggerissimo. Tuttavia non posso sbilanciarmi troppo nei giudizi, non avendo mai provato le dirette concorrenti Mercedes classe S, Audi A8, Lexus LS, Maserati Quattroporte e Volkswagen Phaeton.
La comprerei o ricomprerei?
No, non la comprerei. E' un'ottima automobile, da usata ha anche un prezzo abbordabile, ma ha costi di gestione troppo alti per uno studente come me. Non la comprerei, ma la consiglio vivamente.
BMW Serie 7
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di Nano86
16 novembre 2009 - 22:35
POSIZIONE DI GUIDA 5/5 CRUSCOTTO 4/5 VISIBILITà 3/5 COMFORT 5/5 MOTORE 5/5 RIPRESA 5/5 CAMBIO 5/5 FRENATA 5/5 STERZO 5/5 TENUTA DI STRADA 4/5 QUALITà PREZZO 3/5 DOTAZIONE 5/5
Ritratto di angela federico
18 novembre 2009 - 17:57
l'auto è carina, ma è un po' troppo grande
Ritratto di Pablo
19 novembre 2009 - 09:30
Carina mi sembra un aggettivo piu adatto ad un utilitaria o una Smart.. La serie 7 è uno status simbol. Che bella! ed è vero che se ne trovano a buon prezzo, certo chi la compra di seconda mano chiedesse altri 12 mesi di garanzia.... ma un viaggio di 1000 km dentro una macchina del genere me lo farei di corsa... Aspetto il commento del pro-jap in merito...
Ritratto di stefanostefius
19 novembre 2009 - 19:25
molto bella....la prima versione è stata molto criticata per via della linea particolare..ma a me personalmemte piace ,con questo frontale dallo sguardo cattivo..che macchina!!!!!
Ritratto di mauro96
1 dicembre 2009 - 19:03
è bellissima ma la nuova lo è ancora di più,ma molto di più
Ritratto di Nano86
22 settembre 2010 - 12:45
Vero, la nuova è veramente stupernda, ha un frontale aggressivo, ma è elegantissima, e dentro è davvero lussuosa: l'ho vista prprio insieme all'amico dei miei che mi ha fatto provare la sua (che è il modello vecchio prima del restyling), che è stato invitato alla presentazione nella concessionaria della mia città. Purtroppo non ho avuto l'occasione di provarla, però contando i motori potenti, il telaio rinnovato e le quattro ruote sterzanti deve essere veramente speciale per la categoria.
Ritratto di nicolas88
3 settembre 2010 - 15:16
ma la 740d non ha 306 cv??? può darsi che mi sbagli, ma ne dubito
Ritratto di Nano86
22 settembre 2010 - 12:36
Stiamo semplicemente parlando di due serie 7 diverse. Io parlo della E65, commercializzata dal 2001 al 2008, tu, invece, del modello attuale, la F01. La E65, per un periodo limitatissimo utilizzò il turbodiesel 3.9 V8, che fu ritirato dal commercio nel 2004 in occasione del restyling (se non ricordo male), poichè non rispettava le normative antinquinamento euro4, e venne sotituito dal 3 litri biturbodiesel da 286cv con denominazione 745d. La F01, il modello attuale, ha l'evoluzione del motore della 745d, che è stato potenziato a 306cv, ma il nome è stato mutato in 740d.
Ritratto di nicolas88
23 settembre 2010 - 22:05
ti ringrazio per la spiegazione molto esaustiva! ora è tutto più chiaro!
Ritratto di drupi77
16 giugno 2011 - 17:26
Sto valutando di prendere una cosi ma non sono ancora deciso tra 730 e 740.
Pagine
listino
Le BMW
  • BMW i3
    BMW i3
    da € 40.600 a € 47.000
  • BMW Serie 5
    BMW Serie 5
    da € 53.200 a € 131.200
  • BMW Serie 1
    BMW Serie 1
    da € 28.100 a € 47.150
  • BMW X6
    BMW X6
    da € 80.700 a € 107.300
  • BMW Serie 2 Cabrio
    BMW Serie 2 Cabrio
    da € 37.100 a € 60.200

LE BMW PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE BMW

  • La BMW svela al CES 2020 una nuova tecnologia sulla quale sta lavorando e che potrebbe applicare alle future auto a guida autonoma, dove i passeggeri potranno anche rilassarsi.

  • Tra il 2020 e il 2021 debutteranno tre modelli elettrici puri della BMW, nell'ordine: la iX3, la iNext (nome provvisorio) e la i4. Tutte saranno equipaggiate con la quinta generazione del sistema BMW eDrive. Qui per saperne di più.

  • Un leggero aggiornamento svecchia la suv BMW X1, senza rivoluzionarla. Più ecologici i motori, incluso il vigoroso 2.0 a gasolio da 231 CV. Appaganti sterzo e tenuta di strada. Qui per saperne di più.