Fiat Seicento 1.1i cat EL

Pubblicato il 10 settembre 2013

Listino prezzi Fiat Seicento non disponibile

Ritratto di Davidect91
alVolante di una
Fiat 600 1.1
Fiat Seicento
Qualità prezzo
2
Dotazione
1
Posizione di guida
3
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
2
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
2
Frenata
2
Sterzo
3
Tenuta strada
2
Media:
2.3333333333333
Perché l'ho comprata o provata
PREGI: bagagliaio,costo dei ricambi irrisorio DIFETTI: qualità cinese,coibentazione termica totalmente assente Ereditata da mia madre e la prima auto che ho guidato e principalmente guido ad oggi. Auto economica sia nel prezzo che nella costruzione. comprata nel 2001 nuova...versione EL ovvero la full-optional disponibile hai tempi,che però mancavano comunque un paio di optional di serie come:clima,fendinebbia,tettuccio elettrico,cerchi e apertura a compasso dei finestrini posteriori. Questo per farvi capire che la S aveva solo il motore di serie...dopo tutto questo tempo incominciano ad affiorare i difetti,motore "fire" da tutti elogiato che però arrivati verso i 60 mila km si è fuso (su i vari forum è pieno di gente che ha fuso questo motore tra i 50 e i 60 mila km) presente solo la spia che segnala guasto al motore totalmente inutile in quanto si è accesa 4 secondi prima che morisse il motore con conseguente fumo bianco dal cofano...trasuda olio dalla testata (anche questo difetto comune dei fire) una delle 2 bobine non funziona bene,uno dei tappi del blocco motore è andato distrutto facendo defluire il liquido di raffreddamento dentro la scatola cambio,l'attacco di plastica dei fari anteriori è andato squagliato dal calore (com'è mai possibile??? dovrebbe essere progettato apposta per resistere) sostituiti con altri sempre di serie,i fari posteriori originali e mai cambiati,internamente sono fusi (porta lampada di plastica squagliato) lo spruzzo anteriore per pulire i vetri (essendo di plastica) si è rotto traballando,prendendo una buca profonda a circa 20 km/h si è inserito il sistema che blocca l'impianto di carburante in caso di incidente lasciandomi a piedi dentro una curva stretta...il cerchio e l'auto però non hanno subito nessun danno...che dire auto tutto sommato economica nel prezzo e alla quale non bisogna aspettarsi tante pretese ma a tutto cè un limite...questo perchè in realtà la 600 è una cinquecento ricarrozzata con tutte le conseguenze e i difetti che porta un progetto vecchio
Gli interni
interni spartani tipo Lada Niva (forse nella niva sono meglio) portiere,archi porta e montati posteriori con la lamiera a vista,quindi in estate si muore dal caldo diventando un forno,in inverno si muore dal freddo,cambio,sterzo e poggiatesta si sgretolano come fossero di calcare,vari porta oggetti sparsi dentro l'abitacolo,molto utili per mettere chiavi,accendini,biglietti,ombrelli piccoli e chi più ne ha più ne metta,l'auto dopo un paio di anni si "smonta" sola,per tanto ho dovuto ri-stringere gli specchietti laterali (si aprivano e chiudevano quasi da soli) e lo specchietto retrovisore che traballava costantemente,lo spazio non manca nonostante le dimensioni ridotte,soprattutto per i posti anteriori,meno i posti posteriori buoni per 2 persone. Il cruscotto:plastica dura che si graffia da sola,però resistente a varie botte,la strumentazione anche troppo povera,comprende conta chilometri a lancetta con una piccolo display per i chilometri totali/parziali,contatore benzina (che ormai segna la benzina quando gli pare) e varie spie,grave pecca l'assenza del termometro della temperatura motore (inspiegabilmente presente nella cinquecento ma non nella seicento) sostituito da una semplice spia,che come spiegato poco prima,totalmente inutile,contagiri assente perchè optional (accettabile visto che,le city car nel 2001 non lo montavano quasi nessuna di serie) nessun airbag di serie,le cinture sono fisse senza possibilità di regolazione in altezza (un problema per chi come me è di statura bassa) i sedili (quello del guidatore ormai si è infossato) offrono la regolazione lombare tramite manopola (molto utile visto l'ampia regolazione possibile) e di scorrimento graduale (non proprio preciso visto che ho sono troppo vicino o troppo lontano) la pedaliera è stretta e le prime 2-3 volte che lo guidata ho premuto acceleratore e freno contemporaneamente e stare attento se uso scarpe da tennis larghe (per intenderci tipo nike shocks taglia 40) nella plancia principale troviamo una gradevole plastica nera che racchiude le bocchette di aerazione,5 tasti di cui 2 finti,presente il tasto di emergenza delle 4 frecce al centro ben visibile e di facile accesso e i tasti per il fendinebbia posteriore e lo sbrinamento del lunotto posteriore,sotto le manopole di regolazione della ventola di aerazione,temperatura e posizione scelta (lunotto,frontale,nei piedi ecc) assente il ricircolo dell'aria interna/esterna (presente poi nel restyling successivo) come in tutte le vecchie fiat (non so se si presenta anche nei nuovi modelli) il rubinetto del riscaldamento perde e unito all'impossibilità del ricircolo,entra costantemente un filo di aria calda proveniente dal motore.
Alla guida
City car perfetta per la città,bagagliaio molto capiente rispetto alle dimensioni,facile da parcheggiare e sterzo leggerissimo ma impreciso,si può girare di qualche grado senza che le ruote girino e in autostrada bisogna tenerlo saldamente visto la troppa leggerezza (sarebbe stato utile la funzionalità city disponibile nella panda/punto) cambio impreciso con l'escursione della leva a dir poco imbarazzante...per dare un'idea di quello che intendo,dalla folle si arriva a posozionare la leva quasi sul selezionare la 5/R senza aver mosso le aste del cambio,se guidata in modo sportivo il cambio diventa impreciso e si impunta tra la 2° e 3° la retro gratta e avvolte la prima non entra (comune anche questo difetto,basta leggere le altre recensioni) l'auto si corica di lato vistosamente e nelle manovre troppo "allegre" si rischia di sobbalzare,però assorbe le asperità bene,buche leggere,binari trami e pavè magari non digerisce quelle secche. la potenza ridotta e la poca coppia costringe ad aver messo un cambio corto,buono in città per le ripartenze da fermo,malgrado lo scatto sufficente,aumentando però i consumi e tende ad avere il fiato corto in autostrada...abissale il passaggio da 80 a 100 km/h in 4° con una leggera pendenza per non parlare del fatto che arrivati verso i 110 km/h l'auto vibra parecchio,entrano spifferi d'aria dagli sportelli e si ha la sensazione che l'auto stia per cadere a pezzi. La tenuta non è granchè per via dell'assetto troppo morbido,l'assenza della barra anti-rollio posteriore (roba da auto anni 80!!) e le ruote di serie (165/45) chiamate da me ruotini per via della misura esigua.
La comprerei o ricomprerei?
Non la ricomprerei mai per via dei numerosi difetti che presenta,molti dei quali piccoli difetti che ho risparmiato di elencare e se si guida allegramente,consuma.
Fiat Seicento 1.1i cat EL
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
2
1
2
8
VOTO MEDIO
2,4
2.375
16
Aggiungi un commento
Ritratto di domi2204
17 settembre 2013 - 15:46
95.000 km nessuno dei difetti citati, anzi nessun problema.
Ritratto di panda07
17 settembre 2013 - 15:59
1
comunque concordo è un cesso!, mia cugina ha la versione, quella speciale a 2 colori mi sembra che si chiami in un modo strano!, è del 2003 è un'auto molto spartana concordo e dalla qualità costruttiva discreta ne pessima pessima (perchè ancora non si sono persi pezzi per strada) ne buona (confrontandola con un auto dello stesso segmento tipo la panda 2° serie ne esce molto male) , riguardo il motore mi trovo contrario! il motore della 600 di mia cugina ha 135.000 km e non ha mai dato problemi! è l unica cosa buona di questa macchina, anche l'altro 1.1 sulla vecchia panda che abbiamo in famiglia ha 78.000 km e va benissimo, e il 1.2 di quelle nuove (sono 2 motori molto simili!) non hanno mai dato problemi, uno ha 71.000 km e l altro 33,000 Comunque la prova è scritta bene! Ciao :)
Ritratto di cris25
22 settembre 2013 - 09:25
1
non mi è mai piaciuta, l'ho provata una volta e sinceramente spero sia l'ultima, definirla auto è una bestemmia, è piena di scricchiolii e di lamiere in vista, oltre ad essere priva di sistemi di sicurezza... che per me sono al primo posto! Come qualità paragonandola ad una Fiat Uno del '93 ne esce nettamente sconfitta !!!
Ritratto di Dave il Barbaro
23 settembre 2013 - 11:17
Da possessore di una 600 FUN del 1999 ti dico che hai avuto anche tanta sfiga, mi spiego... L'ho ereditata da mia nonna al conseguimento della patente nel 2009 con 22000 chilometri, ho dovuto metterci mano pesantemente nel corso degli anni (intero impianto frenante, ammortizzatori e fari) però devo dire che quantomeno negli interni l'auto è ancora pari al nuovo (forse un po scoloriti i sedili) tranne per un buco nella tappezzeria dovuto al fatto che ho tolto i tappetini che si incastravano tra i pedali.... Gli scricchiolii e i rumori da carro di ferraglia abbondano ma non mi ha mai lasciato a piedi e il motore (899 con ben 39 cv) funziona perfettamente nonostante lo strapazzi abbastanza e garantisce ottimi consumi (18-20 km/l). Sono d'accordo con te che in autostrada tanto vale rassegnarsi come sul fatto che il cambio si impunta spesso e che la retro al primo colpo non entri mai ma come prima macchina io mi ritengo soddisfatto. Ad esempio, vedo molte utilitarie pari categoria e segmento b nuove o di qualche anno che possiedono i miei amici che mi fanno ribrezzo sia per la qualità degli interni che sono messi peggio dei miei oppure consumi di benzina assurdi per motori che hanno il doppio dei cavalli dichiarati rispetto alla mia ma che vanno nell'uso non autostradale poco più della 600.
Ritratto di gixxs
28 settembre 2013 - 16:57
2
Nonostante la Panda sia più anziana come progetto, la considero nettamente superiore sia per versatilità d'uso che per efficacia progettuale. Rispetto a questa, la 600 non offre alcun vantaggio concreto, se non la possibilità del servosterzo che, peraltro, nella panda non è assolutamente indispensabile. Certo, è un po' più piccola ma la differenza non è tale da preferirla alla panda nell' uso cittadino. In sintesi: inutile.
Ritratto di fiat seicento EL
6 novembre 2014 - 10:05
2
ste pio ho una fiat seicento EL del 2002 e ha fatto 88050 km non ci ha dato mai problemi simo andati a roma e devo dire che e' comodissima ha un motore fire potente l ' ho tirata fino a 150-160 km\h. Io e i miei figli siamo andati a fare una gita con la loro amatissima seicento in 5 persone cosi metre affronto una salita ripidissima le prestazioni dell'auto sono eccellenti e' un trattore devo dire che auto migliori di queste non esistono i motori fire sono i piu rigidi delle altre auto che non ti puoi svagare con queste piccole auto, la seicento e' originaria della Polonia con vari modelli nel 1899 la versione S nel 2000 la versione SEICENTO NORMAL INGLESE ,nel 2002 la versione seicento EL CAT , nel 2007 la versione ACTIV 900 presa dal vecchio modello D del 1960 con lo stemma rappresentato al centro del cofano posteriore dove si inserisce la chiave per accedere all' interno del cofano e in fine nel 2010 il modello ACTIV PLUS rappresentato con i baffi cromati sul cofano del vano motore anteriore. la seicento e' integra non ha alcun difetto e va alla grande ciao.
Ritratto di fiat seicento EL
6 novembre 2014 - 10:09
2
SCUSATE PER L' ERRORE INIZIALE STE PIO INTENDE ANCHE IO HO...... E ANCHE PER ALTRI ERRORI
Ritratto di fiat seicento EL
6 novembre 2014 - 10:17
2
L' UNICA COSA CHE ODIO DELLA SEICENTO CHE NON HA IL SALVO STERZO.
Ritratto di fiat seicento EL
6 novembre 2014 - 10:17
2
L' UNICA COSA CHE ODIO DELLA SEICENTO CHE NON HA IL SALVO STERZO.
Ritratto di fiat seicento EL
6 novembre 2014 - 10:17
2
L' UNICA COSA CHE ODIO DELLA SEICENTO CHE NON HA IL SALVO STERZO.
Pagine
listino
Le Fiat
  • Fiat Punto
    Fiat Punto
    da € 14.340 a € 17.740
  • Fiat Doblò
    Fiat Doblò
    da € 19.620 a € 25.740
  • Fiat Fullback
    Fiat Fullback
    da € 31.782 a € 44.836
  • Fiat 500L
    Fiat 500L
    da € 19.050 a € 25.800
  • Fiat 124 Spider
    Fiat 124 Spider
    da € 28.040 a € 32.340

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • La FCA ha messo le basi per l'arrivo di 13 fra nuovi modelli, motori e aggiornamenti nei prossimi tre anni (qui per saperne di più). Ecco un estratto della conferenza stampa tenuta da Pietro Gorlier, responsabile per la regione Emea.

  • In vendita da quattro anni, la Fiat 500X si rinnova e cambia in pochi dettagli all'esterno. Ma ci sono nuovi motori e tecnologie. Qui per saperne di più.

  • Fiat 500 Spiaggina ‘58 by Garage Italia: l'intervista a Lapo Elkann, che l’ha voluta fortemente.