Volkswagen Golf base

Pubblicato il 19 agosto 2009
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
3
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
Il requisito fondamentale che la macchina doveva avere era la potenza. 230 cv potevano essere sufficienti, si. Ma questo non era tutto, certo fondamentale ma non il solo. Credo infatti che non basti soltanto una popolata scuderia sotto il cofano. Nel quotidiano il confort offerto è molto importante. Così, dopo aver girato quasi tutti i concessionari della provincia, la scelta è ricaduta sulla Golf Gti nella versione Edition 30. Rispetto alla classica questa versione offre 30 cv in più, un look esterno più vicino al tuning e qualche optional che non fa mai male.
Gli interni
Gli interni, come in tutte le creature di Wolfsburg, sono ben assemblati e presentano materiali di buona qualità. Il "pezzo forte" è sicuramente la strumentazione. Viaggiare su una vettura con fondo scala a 300 km/h è strano. Col buio l'abitacolo, con le sfumature di luce blu e rosse, diventa molto avvolgente. Alcune chicche, come la porta usb o il tetuccio apribile, rendono tutto più pratico e confortevole. Primo e unico, si spera, problema. Dopo qualche mese dall'acquisto è venuta a tenermi compagnia un vibrazione, proveniente dal cassettino porta oggetti, veramente fastidiosa. Non è stato semplice ma alla fine i tecnici della doppia W sono riusciti a risolvere il tutto.
Alla guida
Certo, 230 cv sono tanti, anzi tantissimi. La piccola va forte ma non troppo. Già, perchè essendo una trazione anteriore la Golf, nonostante il sempre vigile ESP pronto a donare abbondanti tagli, non offre molta motricità. In prima e in seconda, nelle partenze allegre, le ruote tendono comunque a pattinare. Credo che un differenziale più tecnico, magari autobloccante, sarebbe stato l'ideale. Tutto sommato, pattinate a parte, la macchina offre tanto divertimento. Nel misto veloce si sente a proprio agio e non teme certo la cuginona - R32 - o altre rivali. Un buon assetto e i grossi cerchi da 18" offrono una tenuta in curva notevole. Unico accorgimento da tenere: poco gas in uscita perché il sottosterzo può diventare pericoloso. I freni, anche se sollecitati a dovere, mantengono sempre una buona efficienza. Guidando senza ESP mi permetto, dove la strada consente, di osare un pochino in più senza troppi problemi. La facilità di guida resta comunque. Il confort a bordo è ottimo. Il clima, anche in queste giornate d'Africa, lavora bene. I sedili, avvolgenti, non affaticano la schiena e col bracciolo centrale, optional a mio avviso indispensabile, si sta quasi in poltrona. I passeggeri dietro godono di uno spazio buono, anche i più alti. Ma non è tutto oro ciò che luccica. I consumi ci sono e il portafoglio lo sa. Poche accelerate e la lancetta inizia la discesa verso il basso. Se solo si potesse girare sempre in sesta a 2.500 giri.
La comprerei o ricomprerei?
Grande motore, ottimo confort. Credo però che non rifarei la stessa scelta, per due motivi. Uno, motricità. Come dicevo sulle considerazioni legate alla guida la golf getta via tanta potenza in inutili pattinate. Non parliamo poi sulla neve... Due, i consumi. Nonostante la tecnologia del 2.0 TFSI i consumi sono importanti, forse troppo.
Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
0
1
1
2
VOTO MEDIO
2,8
2.833335
6
Aggiungi un commento
Ritratto di accanek
28 agosto 2009 - 16:55
BEH IN EFFETTI CONCORDO CON IL LETTORE, ANCHE IO POSSIEDO UNA GOLF GTI (240 CV) E DEVO DIRE CHE A PARTE IL PATTINAMENTO IN PARTENZA, E' UNA VETTURA CHE DAVVERO ENTUSIASMA.CON IL DSG E' DAVVERO UNA FAVOLA, POI SE CI SI ACCOPPIA UNA BELLA RIMAPPATA ALLA CENTRALINA, IN MARCIA "S" DIVENTA DAVVERO UNA BELVA!!! I CONSUMI PURTROPPO SONO ABBASTANZA RILEVANTI SOPRATTUTTO IN CITTA', MA SE SI DOSA BENE L'ACCELLARATORE, SI POSSONO FARE ANCHE GLI 11 KM/L TRANQUILLAMENTE! IN DEFINITIVA DIREI CHE E' UNA MACCHINA NON PROPRIAMENTE ADATTA ALL'USO QUOTIDIANO MAGARI PER ANDARE IN UFFICIO, MA SE CI SI VUOLE DIVERTIRE NEL WEEK END, E' DAVVERO IN GRADO DI OFFRIRE BELLE EMOZIONI!
Ritratto di JACOPO lo89
1 marzo 2010 - 11:12
Con un motore del genere e con 230cv mi sembra normale un consumo così alto..Con il cambio DSG poi sono molto più alti..
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Golf
    Volkswagen Golf
    da € 22.050 a € 48.100
  • Volkswagen Passat Variant
    Volkswagen Passat Variant
    da € 34.600 a € 51.950
  • Volkswagen Passat
    Volkswagen Passat
    da € 33.600 a € 50.950
  • Volkswagen Passat Alltrack
    Volkswagen Passat Alltrack
    da € 44.900 a € 49.100
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 61.000 a € 97.000

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • La Volkswagen si prepara ad una rivoluzione all'insegna dell'auto elettrica con prezzi accessibili. La prima di questa serie è la ID.3 che ci presenta il direttore del marchio Volkswagen in Italia.

  • È arrivato il momento per il debutto della primo modello della gamma ID, le auto elettriche della Volkswagen. Si chiama ID.3 e la stiamo ammirando in anteprima alla vigilia dell’apertura del salone di Francoforte. 

  • In anteprima alla vigilia dell'apertura del Salone di Francoforte ecco la Volkswagen ID.3, la prima vettura nativa elettrica della casa tedesca.