Volkswagen
ID.7

da 63.850

Lungh./Largh./Alt.(cm)

496/186/153

Posti

5

Bagagliaio (litri)

532/1586

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

La Volkswagen ID.7 è una berlina elettrica di grandi dimensioni, erede della Volkswagen Passat (che non viene più prodotta come berlina). Il design segue il linguaggio stilistico inaugurato con gli altri modelli della gamma a zero emissioni della casa: le ID.3, ID.4 e ID.5. Le forme sono “pulite”, prive di fronzoli, con un gradevole slancio dato dal tetto ad arco che termina in una breve coda. Non mancano i dettagli raffinati, come le maniglie a filo della carrozzeria, i cerchi in lega di 19” (di serie) e le luci full led collegate da una striscia luminosa a tutta larghezza nel frontale. Le dimensioni generose garantiscono un’abitabilità di tutto rispetto, con cinque persone  che riescono ad accomodarsi senza problemi in abitacolo; dietro, il pavimento è completamente piatto. Il bagagliaio va da 532 a 1586 litri ed è in linea con quello delle rivali del segmento; l’enorme portellone facilita l’accesso e la sistemazione del carico. La plancia delle ID.7 ospita due display per il cruscotto e l’infotainment. Il primo è piccolo e riporta solo le informazioni fondamentali: autonomia, velocità e poco altro (compensa in parte l’head-up display con realtà aumentata). Al centro svetta invece uno schermo touch a sbalzo da 15”, con il volume della radio e il “clima” (automatico trizona) che si gestiscono dai comandi a sfioramento. Stessa storia per i pulsanti al volante, che si azionano facendo scivolare le dita sulle razze. I rivestimenti alternano materiali morbidi (in tessuto e schiuma) a simil pelle (per sedili e parte dei pannelli porta) e plastica più grezza sul tunnel centrale. Luci d’ambiente, in 10 colori a scelta, illuminano tutto l’abitacolo. La Volkswagen ID.7 monta una batteria da 77 kWh (netti), che assicura secondo la casa 620 km di autonomia. Le ricariche in corrente continua invece accettano una potenza massima di 170 kW; il classico 20-80% si sbriga in meno di 30 minuti. 

Versione consigliata

Al momento la scelta è limitata a un’unica versione: la Pro. Fra gli optional che consigliamo c’è la pompa di calore, che limita i consumi di corrente nei mesi freddi. In arrivo anche la versione wagon: in concessionaria dopo l’estate del 2024.

Perché sì

Autonomia L'efficace aerodinamica dovrebbe garantire lunghe percorrenze con un "pieno" della batteria.

Spazio Bene l'abitacolo, e anche il bagaglaio è ampio e ban accessibile dall'enorme portellone. 

Tecnologia Tanti i sistemi di assistenza alla guida. E valido l'head-up display con realtà aumentata.

Perché no

Dettagli Alcune finiture non sono impeccabili. Migliorabile pure il vano nella plancia. 

Ricarica Non si può dire lenta, ma alcune concorrenti consentono di assorbire potenze maggiori rispetto ai 170 kW di questa ID.7.

Sistema di climatizzazione La pompa di calore, che migliora l'autonomia nei mesi invernali, è solo optional. E non costa poco.

VIDEO

Volkswagen ID.7
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
11
18
18
82
VOTO MEDIO
1,9
1.91367
139

Photogallery

Le promozioni attive
Volkswagen ID.7 Pro Performance Edition Plus da 599€ al mese
ID.7 da 599 € al mese con Progetto Valore Volkswagen
Prezzo scontato a € 57.586 €
Prezzo di listino € 63.550 €
-9%