Peugeot 308 1.6 HDi 112 CV Sportium

Pubblicato il 8 ottobre 2013
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
5
Media:
4.0833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Ho acquistato quest'auto a fine 2010 per sostituire una 207 1.4 vti che, a causa dell'aumento dei prezzi della benzina e del motore piuttosto assetato, stava diventando costosa nella gestione.
Gli interni
Senza dubbio gli interni quanto a spazio, qualità e completezza dell'allestimento sono uno dei punti di forza di quest'auto: l'abitabilità è ottima tanto anteriormente quanto per i passeggeri posteriori, la consistenza delle plastiche morbide della plancia è davvero appagante (si poteva fare forse qualche sforzo per migliorare quelle dei pannelli porta ad essere pignoli...). Degna di nota anche la straordinaria luminosità garantita dall'ampio parabrezza stile monovolume e dal tetto ciel. L'auto è in un allestimento quasi full optional, non le manca pertanto nulla sotto l'aspetto del confort e della funzionalità. Solo guardando nei dettagli emerge qualche piccola inspiegabile lacuna: ad esempio le alette parasole sprovviste di illuminazione degli specchietti di cortesia ( l'ha di serie la Polo sulle versioni intermedie! ) o l'assenza dei led d'illuminazione ambiente, presenti sulla serie precedente allestimento "Feline", ma nel contesto sono peccati veniali.
Alla guida
Fin dai primi km sono rimasto estremamente soddisfatto dal motore di quest'auto. Il 1.6 HDI del gruppo PSA è certamente uno dei migliori diesel di media cilindrata in circolazione, si distingue per il funzionamento dolce, corposo ad ogni regime ed estremamente silenzioso, inoltre in questa versione da 112cv non è privo di una certa grinta, pur se smorzata dai rapporti molto lunghi del cambio ( 2200giri a 130km/h in VI). Ottimo il confort di marcia, al quale per raggiungere l'eccellenza servirebbe soltanto una risposta meno secca delle sospensioni sulle buche e il lastricato cittadino, anche se forse questa è colpa dei pneumatici "barra 45" su cerchi da 17 specifici di questo allestimento. I consumi sono sempre molto contenuti, grazie anche al motore generoso che consente di viaggiare spessissimo a regimi molto bassi senza necessità di scalare rapporto...e questo è davvero un bene perchè il cambio è forse la nota più dolente di quest'ottima vettura: va manovrato con dolcezza,altrimenti gli innesti sono spesso contrastati soprattutto nel passaggio prima-seconda e quinta-sesta. Lo sterzo è apprezzabile soprattutto alle alte velocità e in autostrada, mentre in manovra soffre di un'eccessiva pesantezza (almeno rispetto ad altri comandi, tipo il "dual drive" della Fiat).
La comprerei o ricomprerei?
In definitiva una buona vettura, molto ben realizzata quanto a finiture ed allestimento, confortevole, parca e con un eccellente motore...le manca solo un cambio un pò più fluido per rappresentare una delle migliori proposte nel segmento C, non avendo nulla da invidiare alle varie Golf, Focus, Giulietta... anche se in Italia è stata forse un po' snobbata dalla clientela.
Peugeot 308 1.6 HDi 112 CV Sportium
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
10
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
12
Aggiungi un commento
Ritratto di alex221078
28 ottobre 2013 - 15:13
Un saluto agli amici di "al Volante" Ho provato ad inserire l'annuncio nella sezone corretta ma non si riesce Devo vendere la mia attuale auto (vedi oggetto)
Ritratto di alex221078
28 ottobre 2013 - 16:56
Sono riuscito a pubblicarlo Un saluto
Ritratto di gattus
28 ottobre 2013 - 17:01
bene, ti auguro di riuscire a piazzarla perchè è davvero una valida auto, con 10.000km poi è praticamente immacolata :)
Ritratto di alex221078
28 ottobre 2013 - 17:15
Passando improvvisamente all'auto aziendale per esigenze di lavoro mi tocca venderla E' full optional e merita davvero Spero di trovare un acquirente che conosce la vettura ed il suo valore. Pagata cara ed ora non vorrei svenderla. Non l omerita.
Ritratto di alex221078
28 ottobre 2013 - 17:19
Mi correggo : Non lo merita volevo dire scusate
Ritratto di gattus
28 ottobre 2013 - 17:22
hehe capito! in che provincia abiti?! Non è un'auto facilissima da piazzare perchè è poco diffusa ma chi cerca una media solida e curata fa sicuramente un buon affare.
Ritratto di Rey
29 ottobre 2013 - 16:54
2
complimenti per la vettura, come dici tu snobbata in italia secondo mè per le linee poco convenzionali con i gusti italiani, concordo con tutti i punti a favore e sfavore che hai descritto, ho un collega con la 207 che pur essendo differente come vettura ha molti punti in comune. Motore validissimo, tant'è che lo monta anche la volvo. Lui ha la versione da 90 cv ma di questo motore hanno fatto tante versioni per quanto riguarda i cv. Molto parco e pronto, visibilità al top con il tuo parabrezza punto di forza della peugeot che dà senso di spazio anche se spesso molto inclinato, il cambio nota dolente anche il mio collega sulla 207 non ne è soddisfatto e dice che anche nella precedente 206 privata ed la attuale 206 aziendale è contrastato. sò che l'hanno migliorato nella 206plus. La tua una vettura molto comoda e spaziosa che però non ha fatto molto successo.chissà la sua erede!?!
Ritratto di gattus
30 ottobre 2013 - 21:31
Grazie per i complimenti! Hai ragione riguardo alla 207, mi ritrovo in tutto perchè i miei genitori hanno avuto per 5 anni una 1.6 hdi 90cv e io stesso una 1.4 vti 95cv a benzina, ottima anch'essa con un motore molto vivace anche se ovviamente privo della robusta coppia del diesel. Ho visto recentemente la nuova 308 in un autosalone: internamente fa davvero un'ottima impressione, soprattutto per le finiture ulteriormente migliorate che la rendono a mio avviso superiore alla Golf quanto ad impatto e allestimento. Non mi convince ancora del tutto la linea: è pulita ed elegante, ma troppo poco personale se paragonata a quella della prima serie, ma qui si entra nel campo dei gusti personali...
Ritratto di CarsRacing
30 ottobre 2013 - 21:53
E' un' auto valida e moderna,io l'avrei comprata ma avevo gia' la peugeot 206 del 2002 e alla fine ho preso una bmw serie 1.Auto eccellente,la 206 che ha 11 anni non sta dando grossi problemi,a parte il rumore fastidiosissimo dei tergicristalli anteriori e gli alzavetro elettrici difettosi,comunque io ho il top digamma della 206,che ora non e' piu' mia,ma e' di mia suocera.Ha come optional radio cd mp3 con aux,poi cerchi in lega da 15,poi interni in tessuto blu e un colore nero metalizzato.
Ritratto di gattus
30 ottobre 2013 - 22:00
Sono contento che la prova sia piaciuta! La 206 effettivamente è stata un'auto che a suo tempo (1998) ha sbaragliato la concorrenza come linea, allestimenti e personalità, e l'essere rimasta per più di dieci anni sul mercato ne conferma tutt'ora la validità! eheh qualche noia elettrica ci sta in una macchina di quell'età, di a tua suocera di non rottamarla quando e se la vorrà cambiare!
Pagine
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 208
    Peugeot 208
    da € 15.150 a € 38.400
  • Peugeot 508
    Peugeot 508
    da € 31.330 a € 52.980
  • Peugeot 3008
    Peugeot 3008
    da € 27.830 a € 53.880
  • Peugeot iOn
    Peugeot iOn
    da € 28.301 a € 28.301
  • Peugeot 308
    Peugeot 308
    da € 22.100 a € 37.200

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Abbiamo intervistato il responsabile della PSA in Italia che con i suoi marchi Peugeot, Citroën, Opel e DS è uno degli attori principali attori del mercato. Con lui abbiamo parlato della particolare situazione di grave difficoltà dovuta all'emergenza sanitaria e della imminente fase di ripartenza delle attività.

  • La Peugeot 508 1.6 Hybrid e-EAT8 è la versione ibrida ricaricabile della berlina francese. Agile e vivace, per la casa può percorre 54 chilometri a zero emissioni. Il divano, però, non è per i più alti. Qui per saperne di più.

  • La Peugeot 2008 è una crossover che si distingue nello stile, rifinita con cura e piuttosto spaziosa. Il 1.5 a gasolio spinge bene, ma alcuni comandi non sono così intuitivi. Qui per saperne di più.