Pubblicato il 18 febbraio 2011
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Dopo 7 anni e 180.000 km passati molto piacevolmente a bordo di una Nissan Micra 1.5 dCi Tekna ho deciso di passare ad un'auto di un segmento superiore che potesse fornirmi un miglior confort di viaggio, visto i km macinati con la vettura precedente. Dopo aver visionato di persona tutte le auto del segmento C che rispondevano alle mie esigenze (diesel, ben accessoriata, 5 porte, bagagliaio capiente, linea personale, budget 15000-20000, possibilmente nuova, approvata dalla mia compagna) mi sono orientato su questa auto in primo luogo perchè fra tutte mi e' sembrata quella che negli interni potesse offrire maggior confort, belli i materiali, posizione di guida ottimale e ben configurabile, comandi chiari e a portata di mano, grande luminosità dell'abitacolo, insomma mi ha dato fin da subito l'impressione di essere salito su un'auto di categoria superiore. In secondo luogo, a detta dei possessori di peugeot che conosco e che ho potuto intervistare su vari forum dedicati a discussioni sulla qualità delle auto, tutti mi hanno potuto confermare una grande affidabilità del marchio.
Gli interni
Come ho già spiegato la qualità a bordo e' veramente tanta già dalla versione base. Nell'allestimento Sportium, che ho scelto io, che offriva in più inserti in alluminio su volante e cambio e pedaliere sportive, cerchi in lega leggera da 17'' che monta anche la versione CC, quadro strumenti a fondo bianco e diffusori posteriori del clima, clima automatico bizona, controllo della trazione e della stabilità, regolatore della velocità, retrovisori esterni elettrici, sensori di luminosità e pioggia, fendinebbia, un discreto impianto radio/CD/MP3 con bluetooth, sedili regolabili e con l'aggiunta di optional come il tetto panoramico, il navigatore satellitare, i sensori parcheggio e l'antifurto, l'auto ha veramente tutto ciò che e' necessario più il superfluo che all'occorrenza fa molto comodo e spesso fa dimenticare i frequenti incolonnamenti nel traffico tanti odiati a bordo della mia precedente auto. Insomma per quanto riguardo gli interni 10 e lode!!
Alla guida
A parte il confort elevato già ampiamente declamato, l'auto nel mio allestimento risulta abbastanza rigida quasi volesse essere una sportiva pur non avendo i cavalli adatti per esserlo, infatti i 112 cavalli del motore risultano sufficienti per spostare con disinvoltura un'auto che pesa circa 1400 kg ma non per competere con vetture cosiddette "corsaiole". Questa rigidità dell'assetto rende tuttavia l'auto molto stabile, facendo percepire quando si è alla guida una bella sensazione di stabilità e sicurezza sopratutto in curva, ma rende le frequenti buche della capitale un tantino indigeste. Se poi si aggiunge che in marcia la silenziosità è veramente eccezionale e l'unica cosa che si percepisce quando non si spinge sull'acceleratore e' il rotolamento delle ruote, i rumori causati dalle varie imperfezioni stradali risultano ancora più fastidiosi di quello che in realtà forse sono. Detto questo il motore spinge fin dai bassi regimi erogando la sua discreta potenza con fluidità. Il cambio manuale è preciso ma non molto rapido a causa della corsa lunga della leva e a freddo spesso risulta un spigoloso nell'inserimento delle marce basse, ma forse è un difetto destinato a sparire con l'uso, infatti ho notato che già ora che ho percorso 6000 km questo difetto si presenta con meno intensità e frequenza. I consumi mi sembrano ottimi, sono sui 18km al litro per ora che già non sono male, e considerando che all'inizio si sà che si consuma di più e che percorro prevalentemente strade di città e autostrade, pur cercando sempre di non chiedere troppo al motore, credo di poter tranquillamente raggiungere i 20 al litro.
La comprerei o ricomprerei?
Finora sono totalmente soddisfatto dell'acquisto e lo rifarei a occhi chiusi. Anche perchè allo stesso prezzo avrei potuto aspirare ad una Golf della stessa cilindrata diesel ma modello base senza tutte quelle cosette carine dentro che ti rallegrano non poco la vita a bordo.
Peugeot 308 1.6 HDi 112 CV Sportium
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
10
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
12
Aggiungi un commento
Ritratto di P206xs
21 febbraio 2011 - 18:24
bianca è molto carina....belli i cerchi tipo CC
Ritratto di audi94
21 febbraio 2011 - 20:32
1
"In secondo luogo, a detta dei possessori di peugeot che conosco e che ho potuto intervistare su vari forum dedicati a discussioni sulla qualità delle auto, tutti mi hanno potuto confermare una grande affidabilità del marchio." di sto trattore non ti disfi più... fa qualsiasi cosa senza perdere mai (te lo dice uno che in 10 anni ha visto la sua peugeot 306 fare di tutto e che tutt'ora funziona da dio)... ottima scelta... non te ne pentirai... complimenti per la recensione
Ritratto di pappathor
22 febbraio 2011 - 14:56
Grazie!!! Speriamo bene!!!
Ritratto di Etneo
22 febbraio 2011 - 07:52
CIAO CARISSIMO. Bella recensione. Volevo chiederti come ti trovi con le sospensioni posteriori? Ho sentito e letto che sono molto rigide e rumorose? A te risulta?
Ritratto di pappathor
22 febbraio 2011 - 14:31
Si devo dire che le sospensioni sono un po troppo rigide rispetto alle pretese che una macchina del genere può avere dal punto di vista delle prestazioni, che sono buone ma certamente non strabilianti. A causa di questo difetto, quando si percorrono strade dissestate diminuisce notevolmente il confort sia fisico (le buche vengono attutite solo dalla morbidezza della gommapiuma del sedile) sia del punto di vista del rumore che effettivamente si sente chiaro e tondo grazie anche all'assoluta silenziosità nell'abitacolo. Tale difetto, tuttavia si trasforma in pregio quando si affrontano strade con curve, specialmente ad alte velocità, rendendo l'auto molto stabile quasi incollata all'asfalto.
Ritratto di audi94
22 febbraio 2011 - 15:55
1
la peugeot ha sempre dotato la serie 300 con un assetto quasi sportivo... ti distruggono la schiena con le strade dissestate, ma non la schiodi dalla strada... e poi in francia non sanno che le nostre statali sono sterrate...xdxd
Ritratto di pappathor
22 febbraio 2011 - 16:19
Si infatti non mi lamento della macchina, cerco innanzitutto di evitare le strade dissestate e se ci capito dentro mi godo l'assetto facendo serpentine per evitare i crateri piu' profondi, e se poi capito rovinosamente dentro ad un cratere, mi godo il rumore sordo dell'ammortizzatore e la morbidezza del sedile, che devo dire che e' molto comodo, tiro una maledizione a tutta le istituzioni che ci amministrano così male, a partire dal sindaco, la giunta comunale il presidente della provincia il presidente del consiglio e il presidente della repubblica e vado avanti come se niente fosse fischiettando sulla mia comoda carrozza bianca splendente.
Ritratto di audi94
22 febbraio 2011 - 16:49
1
ahah... quoto... sp91 bis provincia di bergamo, tratto costa di mezzate- bolgare: prima di imboccarla devi fare una preghiera al signore per non incrociare nessuno, così puoi stare a centro strada e evitare d piombare nei sentieri sterrati che si sono formati nelle due corsie... e se per sfìga incroci qualcuno... bhe non puoi fare altro che "tirare maledizioni a tt le istituzioni e andare avanti come se nnt dosse fischiettando sulla nostra comoda carrozza grigio metallizato (o anche grigio polvere ormai da tanto è sporca...)"... saluti
Ritratto di SHAOLIN QUAN
24 febbraio 2011 - 15:12
Mi e'piaciuto lo stile.Bravo.
Ritratto di iphone3gs
10 marzo 2011 - 21:39
La recensione è solo discreta... perchè sugli interni tu hai detto SOLO gli optional... ma io volevo vedere com'erano gli interni e non quali sono gli optional... quelli li posso trovare anche su una brouchure... Poi sulla "Alla Guida" potevi dire anche come sono i freni e com'è lo sterzo e la tenuta di strada. Poi 20 km/l sono tanti... non è possibile... la astra 1.7 CDTI 110 cavalli fa a malapena i 16 km/l voglio vedere come fa a fare i 20 kg su un auto che pesa uguale e ha più o meno gli stessi cavalli. Comunque francamente l'auto a me non piace... poi sono gusti... (scusami ma che confort è se le sospensioni posteriori sono rigide...); ognuno ha i suoi. Voto 3/5. Saluti Da Iphone
Pagine
listino
Le Peugeot
  • Peugeot 308
    Peugeot 308
    da € 21.750 a € 36.850
  • Peugeot 108
    Peugeot 108
    da € 12.480 a € 15.680
  • Peugeot 5008
    Peugeot 5008
    da € 28.980 a € 42.230
  • Peugeot 308 SW
    Peugeot 308 SW
    da € 22.650 a € 34.300
  • Peugeot 508 SW
    Peugeot 508 SW
    da € 31.630 a € 51.000

LE PEUGEOT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE PEUGEOT

  • Con il direttore generale del Groupe PSA Italia parliamo della nuova generazione della Peugeot 208, ma anche della DS e della Citroën.

  • Ormai pronta per il debutto nelle concessionarie, la versione ibrida plug-in della crossover francese infatti sfrutta ben due motori elettrici.

  • La nuova 208 è una rivoluzione vestita di tutti gli elementi che ci si aspetta da una piccola della Peugeot.