Skoda Yeti 1.2 TSI Experience

Pubblicato il 18 settembre 2010

Listino prezzi Skoda Yeti non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho comprata perchè in cerca di un SUV comodo, versatile, elegante, di qualità con cui poter girare prevalentemente in città ed effettuare qualche lungo viaggio.
Gli interni
Plastiche solide e morbide al tatto, assemblaggi perfetti, sembra di essere entrati in una Golf ultima generazione. Il cugino Tiguan Vw è un pò più vecchiotto dentro, visto che è un bel pò di anni che è in produzione.
Alla guida
Tenuta di strada buona, le sospensioni sono ben tarate, anche per una guida sportiveggiante. Ovviamente per il baricentro alto e il peso, non si possono richiedere rpestazioni da coupè come PER tutti i SUV. Il motore 1.2 TSI? SUPERLATIVO. Sposta i 1.300 kg dello YETI con una facilità imbarazzante, non c'è nemmeno bisogno di sfrizionare in partenza, è subito pronto e cn una buona schiena. Per avere uno scatto fulmineo però bisogna portarlo oltre i 2500 regime in cui entra in gioco il turbo, da li in poi viene da chiedersi se quello sotto al cofano sia un un 1.8 o un 2.0. di vecchia generazione. Davvero pazzesco. Cambio e frizione sono come il burro, tipicamente made in VW. La mia versione prevede i fari allo XENO, che illminano a giorno praticamente la strada, e curvano a seconda della direzione presa della macchina. La visibilità è eccellente anche di notte dunque. Unica nota un pò stonata è forse la non ottima visibilità in retromarcia per via dei grossi montanti posteriori. Col senno di poi avrei messo i sensori di parcheggio dietro soprattutto. Metteteli, nn avrete sempre l'ansia di toccare dietro. Un cenno al confort: per i primi due giorni, non riuscivo mai a capire quando il motore fosse spento o acceso tanto è silenzioso, non si sente NULLA al di fuori dell'abitacolo dello YETI, è come se foste in un limbo. Una insonorizzazione da macchina di prima classe.
La comprerei o ricomprerei?
La STRARICOMPREREI. Il miglior acquisto automobilistico della mia vita. Motore eccezionale, consumi parsimoniosi, gran confort, dotazione di primo ordine, con così tanti accessori da non ricordateli manco più quando entri in auto, c'è davvero da attaccarsi un pro-memoria sul cruscotto per ricordarseli tutti per poi utilizzarli. E qualità made in VW. Questo marchio dovrebbe avere più pubblicità. La maggior parte delle persone difatti non ne conosce nemmeno l'esistenza dello Yeti in primis e della altre vetture Skoda in secundis. E per questo puntano sulle più conosciute Nissan o Fiat, o è abituata ai vecchi clichè Skoda degli anni 70 e dunque non si reca nemmeno dai concessionari per toccarle con mano e apprezzare la qualità di queste vetture. Il prezzo per la dotazione e la qualità della macchina è sicuramente MOLTO MOLTO vantaggioso. Se si vuole acqusitare la cugina Tiguan, con le medesime caratteristiche dello Yeti, bisogna spendere 8000€ in più. Ne vale la pena? Io ho preferito investire quei soldi in più in altro, e che non in una Yeti con lo stemmino VW.
Skoda Yeti 1.2 TSI Experience
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
0
VOTO MEDIO
2,0
2
1
Aggiungi un commento
Ritratto di Pasquale_62
21 settembre 2010 - 19:36
rapporto qualità-prezzo ma la linea è veramente schifosa ! Non comprerei mai questa scatola su 4 ruote anche se la qualità è indiscutibile. Considera anche che con un Tiguan avevi un bel 1.4 sovralimentato. Se sarei stato al posto tuo avrei preso qualsiasi altra auto ma non la Yeti, rimanendo nel marchio Skoda al massimo un'Octavia e chiudendo due occhi sul frontale la Superb.
Ritratto di osmica
22 settembre 2010 - 13:22
Un commento non commento. Alla soggettivita' non c'e' mai limite, come alla desiderio infantile di avere ragione sul mero design.
Ritratto di red_triko
26 settembre 2010 - 10:24
c'è chi considera schifosa la linea della serie 5, quindi non mi scandalizzo se a qualcuno non piacesse quella della Yeti per carità :)
Ritratto di gig
28 ottobre 2011 - 17:59
Se si considera il paragrafo interni e l' autore: un denigratore di Audi A1. Devo dire che m' aspettavo di più, anche perchè contavo di ricevere molte informazioni
Ritratto di Domenico79
21 settembre 2010 - 20:53
1
ma poi chi ti ha detto che la tiguan e la cugina dello yeti??? mica condividono il telaio o chissa cosa...la tiguan al max sara la cuginetta di 4 o 5 grado figlia dello zio benestante!!!ma nn diciamo bagianate!!!la tiguan e un vero suv lo yeti e una roomster con i paraurti cambiati!!!
Ritratto di red_triko
23 settembre 2010 - 21:58
Ho usato la parole CUGINA e non sorella si SANGUE, IN QUANTO CONDIVIDE alcune soluzioni, come motori, freni, interni, qualità ecc..non tutto altrimenti sarebbe stata fratello o sorella. Leggi meglio, e aguzza le orecchie. E magari provala anche na Skoda prima di parlare..sei i lclassico tipo che le ha viste solo da dietro la vetrina o in giro, il solito italiano medio che parla solo X MARCA.
Ritratto di bravoemotion
23 settembre 2010 - 22:10
1
ho avuto il piacere di guidare la 2.0 tdi da 140 cv posso solo dire che va veramente bene piacere di guida ottimo e motore superlativo,sembra quasi di guidare un benzina.. complimenti alla SKODA per la vettura,pultroppo in italia in molti amano apparire e snobbano quest'ottima vettura solo per il marchio che ha sul frontale... saluti
Ritratto di red_triko
23 settembre 2010 - 22:40
In Europa dove la gente è più furba se ne vendono molte di più, ma anche in Italia ultimamente il trend è crescente, basta guardarsi in giro! :)
Ritratto di Domenico79
24 settembre 2010 - 01:00
1
ma che cosa dici condividera giusto qualche pezzo meccanico,e il motore modificato...I freni???ma quando mai...interni???ma che stai dicendo ora lo yeti ha gli intetrni della tiguan???ma fammi il piacere...se condivide tutte stecose ill tiguan doveva costare 2, 3.000 euro in piu dello yeti invece costa quasi il doppio...io poi nn ho criticato il marchio,ma la tua convinzione di avere la cugina della tiguan!!!cos'e' una battuta?
Ritratto di red_triko
24 settembre 2010 - 10:16
Non perderò + tempo a rispondere a personaggi che parlano non avendo mai guidato mezza Skoda e parlando solo per MARCHI. E' fiato sprecato, se vuoi spendere soldi in più fai pure Domenico nessuno te lo impedirà ben che meno il sottoscritto. Conta che sei l'unico che la pensa così di tutti i commentatori..e stai dicendo delle bagianate pazzesche..prima di farti deridere con i tuoi commenti da ignorante in materia, aggiornati e poi fatti un giro sulla gamma Skoda invece di blaterare a vanvera,e poi se e solo se ne capissi qualcosa di Auto, dubito visti i tuoi commenti, allora sicuramente tornerai qui in ginocchio. Ovviamente queste cose non le dico io e tutti gli altri commentatori perchè siamo pazzi, ma la pensano così tutte e dico tutte le recnesioni di 4 ruote,auto,al volante ecc..che ne capiscono ben più di me e te sicuramente o qualsiasi test on line su youtube. Quindi aggiornati e fatti furbo.
Pagine
listino
Le Skoda
  • Skoda Superb Wagon
    Skoda Superb Wagon
    da € 35.200 a € 51.350
  • Skoda Superb
    Skoda Superb
    da € 34.100 a € 50.250
  • Skoda Kodiaq
    Skoda Kodiaq
    da € 28.920 a € 51.310
  • Skoda Fabia Wagon
    Skoda Fabia Wagon
    da € 16.900 a € 19.750
  • Skoda Karoq
    Skoda Karoq
    da € 24.800 a € 38.830

LE SKODA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SKODA

  • La nuova Skoda Octavia Wagon è molto spaziosa, pratica e sicura. Bene il rapporto fra qualità, dotazione (anche di sicurezza e hi-tech) e prezzo. Il vivace 2.0 gasolio romba un po’ troppo. Qui per saperne di più.

  • La Skoda Enyaq è la prima suv a corrente del marchio ceco. Arriverà a gennaio del 2021, ma abbiamo già guidato un prototipo e dato una “sbirciatina” agli interni, che sono curati e molto pratici. Qui per saperne di più.

  • Sempre intuitiva da condurre, ma più spaziosa, meglio rifinita e dal look ricercato, la quarta generazione della wagon ceca (e della berlina) volta pagina. Qui per saperne di più.