Volkswagen T-Roc 1.0 TSI Style BlueMotion Technology

Pubblicato il 10 maggio 2018
Ritratto di GC9
Volkswagen T-Roc
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Sin dalla presentazione ufficiale a Como lo scorso fine agosto, son rimasto colpito dalla T-Roc. Per quanto i gusti siano soggettivi, è fuordubbio che alcune auto sono esteticamente più riuscite di altre e questa T-Roc (avrei scritto T-Rock col k) piace a molti, attira molti sguardi (è un'auto giovanile meglio con colori vivaci) e molte persone chiedono info. Ha le giuste dimensioni per un ragazzo trentenne con fidanzata e prospettive di famiglia e per un utilizzo a 360° con buon comfort di bordo e ampio bagagliaio per la categoria (445l col kit di riparazione degli pneumatici)
Gli interni
Senza troppi giri di parole. Per scelta della Casa è bella e tecnologica con l'Active Info Display (optional per la Style) e discover centrale da 8" tutto in vetro con Apple Car Play e Android Auto di serie (superfluo il navi da 1000€), però è un pò un peccato per l'ormai famosa plancia totalmente 'rigida' così come i pannelli porta privi anche dei gommini antiscivolo o della moquette. E poi perchè mettere solo il cassettino sotto il sedile passeggero? Molto gradito, invece, il passaggio per gli oggetti più lunghi attraverso il poggiabraccia dei sedili posteriori. Scenografici i led interni (di notte è persino più bella che col sole)! Il clima (ci sono due bocchette regolabili anche per i posti posteriori) bizona è il classico VW, tutti ne parlano benissimo nelle varie prove e non posso lamentarmi, ma io personalmente continuo a preferire una regolazione manuale di intensità e flussi a quella automatica.
Alla guida
In poco più di un mese ho avuto modo di fare con la mia T-Roc TSI circa 6500km di cui un buon 60% in statale/autostrada, 10% su tornanti e il resto in città. Motore davvero molto elastico, riprende bene già in basso dai 1300rpm. Tendenzialmente l'auto invita ad una guida rilassata, ma mi è capitato di tirarle il collo un paio di volte sù per tornanti impegnativi e giocando di 2a e 3a fino ai 5500rpm mi ha stampato un gran sorriso (!) con una lieve tendenza al sovrasterzo per via del peso (1195kg a vuoto) davvero contenuto per una suvvettina (in rete si è letto di tutto e si è fatta una gran confusione, ma parliamo di una segmento C con pianale MQB, lo stesso della Golf, dell'Audi A3 o della gemella Audi Q2, diverso quindi dalla Seat Arona o dalla VW Polo che hanno il pianale MQB A0) e del retrotreno leggero. Discorso diverso per la superficie frontale che su strada all'aumentare della velocità tende a diventare importante (nonostante siano presenti alcune accortezze come ad es gli sfoghi dell'aria tra le luci diurne e il paraurti, dettaglio sfuggito praticamente a tutti quelli che l'hanno provata)...infatti è un niente che ci si ritrova sui 150km/h per poi passare con una discreta rapidità ai 170km/h. Da lì dipende da una serie di fattori, provata sulle ampie autostrade tedesche tiene bene i 180km/h anche con l'ottimo ACC (sorprendente per efficacia, in manuale funziona dai 30 ai 210km/h, ma col DSG sarebbe perfetto arrivando fino ad arrestare l'auto per poi ripartire in automatico) per parecchi km con punta massima di 195km/h (su active info display) a 4200rpm. Slegata a dovere, con le giuste condizioni, conto di fare almeno i 200km/h di tachimetro, ma non c'è fretta... In attesa delle elettriche pure e di infrastrutture all'altezza avrei pensato a delle motorizzazioni ibride, ma agli europei questa soluzione (che piace agli asiatici sulla scia di Toyota) pare non sia mai interessata... Dopodiché dipende da cosa si cerca, per fare tutto il 1.0 TSI mi sembra la scelta più a fuoco come qualità/prezzo/prestazioni, il 1.5 TSI da 150cv pur assicurando ovviamente maggior brio (comunque maggior cilindrata -> maggiori costi di gestione e maggior peso) diventa più impegnativo con ben 2400€ di differenza e il sistema per il funzionamento parziale dei cilindri pur essendo molto interessante è ancora alle prime evoluzioni e si leggono pareri discordanti (magari la 1.5 TSI da 130cv...). Giocando con il selettore delle modalità di guida mi aspettavo forse una differenza più marcata all'inizio, ma col tempo sto iniziando ad osservare delle particolarità: • ECO: tende a perdonare qualcosa quando si va col piede pesante sull'acceleratore, è come se slittasse leggermente la frizione per preservare i consumi, ideale in città o per un lieve fuoristrada (provata anche in spiaggia e filava via nonostante la TA) • Normal: Mappatura classica che va bene un pò dovunque. • Sport: Migliora il sound e basta sfiorare l'acceleratore per avere una risposta immediata. Forse per questo c'è la sensazione di 'arrivare prima' a sfruttare tutto quel che c'è e perdere qualcosina sull'allungo finale. Va scelta tra i tornanti per divertirsi. • Individual: permette di modificare i parametri di sterzo, trazione, ACC, climatizzatore e sospensioni singolarmente in base alle proprie preferenze. Manca tuttavia un sistema elettronico intelligente tipo quello presente sulla 4motion o il semplice Grip Control delle Peugeot-Citroen. Capitolo consumi...dipende da come si va, in generale per il mio utilizzo sto sui 13.9km/l. Il tutto con una guida per il momento accorta, cambiando marcia intorno ai 2000rpm. Con piede di fata in città, nonostante la modalità ECO, per piccoli tragitti difficile fare meglio dei 12km/l. Fuoriporta, tra i 70 e i 90km/h, sempre ad andature tranquille, si sta sui 20km/l di media. In statale a 110km/h si viaggia sui 16km/l, mentre a 130km/h si scende a 13km/l. Oltre comincia il salasso. Passino i 10km/l a 150km/h, ma intorno ai 180km/h si viaggia a 6.5km/l. Il massimo dei consumi comunque lo si ha in sport tirandole il collo tra i tornanti dove la media è di 2.5km/l! Il tutto col clima automatico con ventola a 2/7 velocità e T-Roc con 2 persone a bordo... Come già accennato la guida a livello 2 mi ha sorpreso in positivo, per lunghe percorrenze è davvero interessante, soprattutto l'ACC (Cruise Control Adattivo). Ben fatto anche il Lane Assist (Assistente di Corsia che interviene sul volante in modo 'attivo' (90% delle volte funziona bene) effettuando delle correzioni se necessario oltre i 65km/h), inteso sempre come supporto se ci si distrae un attimo ad es a bere e non come sostituto del pilota! Fortunatamente non ho mai avuto modo di provare il Front Assist o la fermata di emergenza e non mi è mai uscita neanche l'icona del caffè nonostante qualche volta un pò stanco lo ero... Meravigliosi i fari a led anteriori che sono un must have sia per la sicurezza che per la bellezza (inspiegabili i fendinebbia alogeni così come la luce calda del vano portaoggetti e del bagagliaio). Di serie sono presenti i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, come optional c'è la retrocamera, ma manca quella a 360° (ormai presente anche su auto di fascia inferiore) sebbene l'auto sia molto compatta e maneggevole anche in città e si veda bene in tutte le direzioni a parte lateralmente dal lato passeggero per la linea di cintura un pò alta.
La comprerei o ricomprerei?
Per ora non posso che ritenermi soddisfatto.
Volkswagen T-Roc 1.0 TSI Style BlueMotion Technology
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
1
3
2
5
VOTO MEDIO
2,8
2.8
15
Aggiungi un commento
Ritratto di Fxx88
22 maggio 2018 - 05:58
3
Bella prova! Appena uscita l'auto ho visto le foto e non mi faceva inpazzire, ma vedendola in giro devo ricredermi perché è davvero bella! L'unica pecca, ahimé, è il prezzo! Ho notato anche io che con il full led le hanno lasciato i fendinebbia alogeni, cosa strana anche perché sulla mia Leon ho tutto led, anche dentro.
Ritratto di bridge
24 maggio 2018 - 22:39
1
Ottima prova. Molto completa e ricca di dettagli.
Ritratto di Leonal1980
29 maggio 2018 - 08:30
3
Bella prova. Ho provato il 1.0 tsi per una settimana, quando spingi un po’ tra curve e rotonde sembra un dune buggy, e si comporta molto bene sul milione di bucche presenti come in ogni città. Sono d’accordo sul fatto che di notte prenda un fascino diverso, e che i fari a led di questa siano formidabili, come su audi. Le plastiche son dure si ma alla fine è il sui stile dura e sbarazzina e già cosi è apprezzabile... ma costa troppo!
Ritratto di studio75
16 giugno 2018 - 08:24
5
L'auto mi piace molto. Parcheggiata in strada è un bel vedere. Certo che stai tirando il collo a quel motore, non ti presterei mai la mia auto :)
Ritratto di Piergando
29 giugno 2018 - 20:07
Stupenda sto per acquistarla.provata e da' un ottima sensazione di un motore molto elastico e pronto. Interni e info ottimi stupendo il display digitale. Bicolore infimi Grey è tetto nero fantastica.
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Golf Variant
    Volkswagen Golf Variant
    da € 27.050 a € 31.950
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 11.250 a € 28.450
  • Volkswagen Amarok
    Volkswagen Amarok
    da € 38.129 a € 59.869
  • Volkswagen Touran
    Volkswagen Touran
    da € 24.700 a € 38.900
  • Volkswagen Tiguan
    Volkswagen Tiguan
    da € 33.550 a € 42.100

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN