Dacia Sandero 1.4 GPL

Pubblicato il 13 marzo 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
1
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
1
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Dopo la disavventura della precedente auto, comprata usata, che mi ha dato un mare di problemi nonostante appartenesse alla categoria medio/alta, ho deciso di volere un mezzo economico, a GPL, spazioso, pratico e senza troppi optional poiché troppo facilmente hanno bisogno d'onerosa manutenzione o addirittura di sostituzioni. Ho optato per questo marchio appena lanciato nel mercato Italiano, dopo aver sentito il parere di proprietari della Logan Mcv entusiasti dell'acquisto poiché il mezzo non richiede grandi spese di manutenzione neppure a 150.000 km! Certo io ho un pò esagerato con il limitare gli accessori, ma d'accordo con mia moglie abbiamo convenuto che per la maggiore usiamo l'auto in città, l'aria condizionata non possiamo accenderla perché fa male alle figlie, il servosterzo sulla precedente auto ci fece rischiare un'incidente grave perché difettato e a sterzata completa si spengeva l'auto. Il modello base non si può avere con autoradio, per me non è un problema poiché è da quando avevo 15 anni che le monto per hobby ai parenti e amici. Quando l'ho provata poi, a differenza di molti mezzi più costosi provati, ho notato che nonostante la mia corpulenza, peso ben 116 kg., ci stavo comodo, anzi per raggiungere meglio il volante ho potuto tenere il sedile a metà binario! La seduta è da pascià anche per chi è di robusta corpuratura. Inoltre non ci sono interferenze dei gomiti con sportello o delle gambe con la plancia. In sintesi mi sono sentito subito a mio agio. La prova andò benissimo per i motivi sotto elencati ed allora l'ho comprata.
Gli interni
Le plastiche sono ok! I sedili, invece, hanno stoffa economica, potendo tornare indietro prenderei a 200 euro gli airbag laterali così vengono montati quelli di migliore qualità. Sui sedili del modello base non è montata la copertura della spugna dei sedili, quindi se uno passa sotto la mano si sente la spugna. Di accessori non ce ne sono, non c'è neppure lo specchietto di cortesia per il passeggero! L'auto ha predisposizione autoradio anche per la versione base.
Alla guida
L'auto è molto comoda, ha frizione morbidissima, cambio preciso e motore adeguato. L'assenza del servosterzo si sente a malapena nei parcheggi, comunque io da fermo sterzo con una mano! Ho fatto viaggi di 6 ore con solo 1 breve sosta e sono arrivato riposato a destinazione!
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente la ricomprerei, anzi avessi abbastanza liquidità lo avrei già fatto per mia moglie! Mi ha veramente stupito e con un mezzo così si è sicuri di non passare inosservati! Quando mi fermo a fare GPL spesso la gente mi chiede informazioni, una volta addirittura un proprietario di una BMW abbastanza recente con scritto "VENDESI" mi ha detto che la vende per la disperazione a causa della manutenzione piuttosto onerosa e frequente e mi ha fatto un sacco di domande sulla mia auto! A lavoro poi, mi pigliano tutti in giro, scherzosamente è ovvio, ma sono un tipo molto timido ed altrimenti sarebbe stata dura attaccar bottone, invece così c'è sempre l'argomento giusto per farsi due risate!!!
Dacia Sandero 1.4 GPL
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
0
VOTO MEDIO
2,5
2.5
2


Aggiungi un commento
Ritratto di MASSIMO69
22 marzo 2010 - 19:22
QUINDI, TI CONSIGLIO VIVAMENTE DI CAMBIARE PEDIATRA!
Ritratto di davi_serie3
22 marzo 2010 - 20:07
io non ho criticato il tuo acquisto ho detto contento te contenti tutti x il resto mi soffermavo solo sul fatto della categoria medio alta della multipla.......io direi medio bassa anche xkè ora il metano e gpl te li tirano dietro e non capisco come tu abbia fatto a spendere 23000 euro ma va bhe sono cose tue....
Ritratto di Dareios
2 luglio 2011 - 09:18
Grazie davi, lo sappiamo che per i possessori di bmw anche scrause di 20 anni fa, sopra di loro considerano esistenti solo le rolls-royce...
Ritratto di alf_85
22 marzo 2010 - 13:11
ogniuno è libero di prendersi la macchina come vuole! Paolo sono daccordissimo con te!! cmq non devi giustificare il tuo acquisto la macchin ache hai preso risponde perfettamente alle tue esigenze ne più ne meno. Anche io sono dell'avviso di prendere la macchina solo ed esclusivamente in base alle proprie esigenze non come molti che si prendono il macchinone e poi non riescono a permettersi nemmeno la banzina da metterci dentro!
Ritratto di Paolo-pg
22 marzo 2010 - 20:40
A seguito di cambio di zona di residenza ho dovuto cambiare ben 3 volte pediatra in un'anno, proprio per la condizione sanitaria particolare di mia figlia e tutti asseriscono che l'aria rarefatta non fa bene ai bambini tanto che di inverno se accendo i riscaldamenti devo accendere anche l'umidificatore e areare spesso la casa. Mia figlia ha necessitato di ricoveri per abbassamento di livello di saturazione dovuto ad infezioni bronchiali ed ogni volta i medici della pediatria dell'Osp. di Perugia (non ho trovato sempre lo stesso medico e il pediatra di famiglia non lavora li) mi hanno consigliato oltre la cura di areare bene i locali di casa e far circolare l'aria in auto. Io non mi soffermerei troppo sulle mie posizioni infondate se disinformato come dimostra dai vari messaggi, ma mi asterrei dallo scrivere per non dare indicazioni errate ai lettori.
Ritratto di MASSIMO69
22 marzo 2010 - 21:02
Credimi mi dispiace per il problema delle tue figlie, però un pediatra che ti dice che è meglio abbassare i finestrini piuttosto che usare con intelligenza il clima secondo me non capisce niente! Poi guarda per quel che mi riguarda puoi anche viaggiare nudo con la cravatta che a me non me ne frega niente, credevo di averti dato un consiglio si vede che non mi sono spiegato bene ma ripeto fai pure quello che vuoi in fin dei conti le figlie son tue!
Ritratto di Paolo-pg
23 marzo 2010 - 00:08
Ti ringrazio molto del consiglio, avevo capito male certamente l'impostazione dei dialoghi precedenti, ma purtroppo prima dell'acquisto ho fatto bene le mie valutazioni ed ho scelto con oculatezza. Certo che il viaggio lungo estivo lo organizzo di sera, ma ciò dovevo farlo anche con auto accessoriata di tutto punto; l'assenza di chiusura centralizzata mi mette in ridicolo di fronte alla gente poiché quando porto le bimbe in giro le faccio aspettare l'operazione di apertura delle porte mentre mi seguono diligentemente, ma abituato a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno giustifico tale rito pensando che in fondo all'occhio loro mi mostro paziente e solerte come quando accompagno la bimba più grande a piedi anziché in auto all'asilo. Anche in quel caso i vicini di casa mi guardano compassionevolmente, ma mia figlia fa il km che ci divide dall'asilo con un sorriso enorme e quando è stanca mi chiede di fare il cavalluccio ed allora via al trotto e poi al galoppo. Dopo ho tempo di prepararmi, prendere la moto e andare a lavoro, di fretta ma anche io con il mio sorriso fiero di aver passato qualche minuto con mia figlia divertita. Il discorso è chiuso e non ho più voglia manco di intervenire, il mio consiglio da proletario per tutti è di comprare oggetti secondo le proprie necessità e non secondo la falsa apparenza che si vuole trasmettere, ciò è auspicabile proprio per non avere mai pentimenti ed apprezzare fino in fondo la cosa bella posseduta!
Ritratto di jack86
12 aprile 2010 - 12:30
La dacia sandero è veramente una macchina interessante in quanto offre un'abitabilita impensabile per quella fascia di prezzo ed è perfetta x chi cerca un'auto da famiglia con ridotti costi di manutenzione. Gli optional quasi non ci sono ma si sa ciò che non c'è non si puo rompere. Paolo lo conosco personalmente e vi posso garantire che è una persona eccezionale che non si nasconde dietro le ipocrisie di avere "un macchinone" e andare a mettere 10 euro di benzina ma bensi le sue attenzioni sono tutte giustamente verso la sua splendida famiglia. Viva la sandero bianca di paolo!!!!!!!
Ritratto di daciasandero
27 aprile 2011 - 21:21
Bravo,e la piu bella risposta!!!!
Ritratto di Paolo-pg
14 aprile 2010 - 09:36
Ringrazio jack86, che tra l'altro ho incontrato di persona anche ieri sera. Mi stupisce che mediante lettura delle prove di questa rivista ha saputo ricondurre la mia prova a me, pur non avendogli mai detto di averla pubblicata. Ciò è garanzia che non scrivo frottole! Sono contento di leggere commenti che valorizzano le cose concrete della vita e non l'assenza di un pulzante su di un'oggetto. Certo anche io sono un'assiduo lettore di riviste d'auto e sogno dietro alle nuove tecnologie, ma il mio portafoglio mi permette un mezzo a tutti gli effetti economico ed allora ho deciso di non fare il passo più lungo della gamba, tutto qui! Saluto tutti e vi ringrazio di aver espresso il vostro parere sull'argomento, che può essere d'interesse per chi vuole risparmiare qualche soldo e deve però tenere conto dei prò e dei contro.
Pagine
listino
Le Dacia
  • Dacia Duster
    Dacia Duster
    da € 12.600 a € 21.650
  • Dacia Logan MCV Stepway
    Dacia Logan MCV Stepway
    da € 14.900 a € 15.700
  • Dacia Logan MCV
    Dacia Logan MCV
    da € 9.100 a € 14.050
  • Dacia Sandero Stepway
    Dacia Sandero Stepway
    da € 12.600 a € 13.950
  • Dacia Dokker Stepway
    Dacia Dokker Stepway
    da € 16.450 a € 16.450

LE DACIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE DACIA

  • Tutta nuova la Dacia Sandero ha sempre un costo allettante, ma aggiunge di serie dispositivi come la frenata automatica d’emergenza. Vispo il 1.0 a benzina, poco pronto il cambio CVT. Qui per saperne di più.

  • Nel video la prova della Dacia Duster. Abbiamo scelto la versione 1.5 dCi con 109 CV (ne esiste anche una con 90 CV) dotata del cambio manuale e della trazione integrale 4x4.

  • Di primo acchito, la Dacia Duster non cambia molto con questa terza serie, ma in realtà le novità sono tante.